La meta dello Stade Toulousain in Champions Cup è qualcosa di meraviglioso

Premiata come “Try of the round” della seconda giornata di Champions, la marcatura di Dupont è uno spettacolo

La meta dello Stade Toulousain in Champions Cup è qualcosa di meraviglioso

La meta dello Stade Toulousain in Champions Cup è qualcosa di meraviglioso

Quando si dice dare spettacolo: è quello che lo Stade Toulousain è riuscito a fare in occasione della seconda partita della Champions Cup 2022-2023, vinta dai francesi per 45-19 contro i Sale Sharks.

La marcatura di Antoine Dupont, infatti, è stata premiata come “Try of the round” per la seconda giornata della massima competizione europea.

Guarda anche: Il piedino fatato di Jamie George

La meta dello Stade Toulousain in Champions Cup è qualcosa di meraviglioso

In una partita vinta complessivamente 45-19, in casa, contro gli inglesi dei Sale Sharks, i transalpini hanno trovato il modo, il tempo e lo spazio di confezionare quella che è stata definita la “Try of the Round” del secondo turno della massima competizione continentale per club.

A iniziare e concludere l’azione è Antoine Dupont: il mediano di mischia dà il via alla trasmissione verso il lato destro del campo, poi Delibes trova il primo varco, scambia con Tauzin che supera due avversari e gli ridà il pallone. Sulla linea laterale arriva il sostegno di Pita Ahki, che arriva vicinissimo alla meta e una volta placcato ricicla per lo stesso Tauzin. L’ala di Tolosa non ci pensa due volte e, placcato e sbilanciato, tira fuori un altro grande offload per l’accorrente Dupunt, che aveva seguito l’azione dopo averla iniziata. Per il 9 dello Stade e della nazionale francese è un gioco da ragazzi schiacciare e segnare.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Video: quando Carlo Canna segnò in qualsiasi modo contro la Francia

Rivediamo lo splendido "Full House" dell'apertura azzurra allo Stade de France

25 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: se il mediano dorme… Etzebeth ne approfitta!

La seconda linea sudafricana ha approfittato di una situazione al limite per portare gli Sharks in meta

22 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: Stephen Varney salva una meta già fatta in Bordeaux-Gloucester

Il mediano di mischia è stato in campo per 80 minuti nel match che ha portato gli inglesi agli ottavi di Champions Cup

22 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights di Benetton-Stade Français

Tutte le nove mete della bella partita di Treviso

21 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Anche nel rugby si può dire “La traversa trema ancora”

Prova il drop da metà campo: non va

16 Gennaio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Video: la meta di Danilo Fischetti in London Irish-Stormers di Champions Cup

In una partita assurda, con gli Irish in 13, il pilone azzurro è riuscito a mettere a segno una bella marcatura

16 Gennaio 2023 Foto e video