Challenge Cup, Benetton: non tutte le sconfitte sono uguali

In continuità con Connacht, i Leoni stanno lentamente progredendo nelle prestazioni lontano da Treviso

Benetton Treviso pro12 bandiera

Challenge Cup, sconfitta per il Benetton – ph. Sebastiano Pessina

Nonostante sia deludente, il risultato di 24-14 ottenuto dal Benetton a Parigi contro lo Stade Français è diverso dalle altre sconfitte in trasferta patite dai Leoni in questa stagione.

Senza sminuire le colpe dei biancoverdi nella partita inaugurale della Challenge Cup 2022/2023, che una squadra matura avrebbe dovuto portare a casa per quanto prodotto, si tratta di una partita persa in maniera diversa da tante altre viste in precedenza.

La prestazione, letta in continuità con la sconfitta di Galway contro il Connacht della settimana scorsa in United Rugby Championship, lascia intravedere un trend di crescita, seppur limitato, da parte della franchigia italiana nei confronti delle sue prestazioni lontano da Treviso.

Leggi anche: C’era una volta la Coppa Europa: la preview della Champions Cup 2022/2023

In stagione la squadra ha perso le sue prime trasferte senza mai essere davvero in partita: 42-10 a Dublino contro il Leinster, 53-8 a Edimburgo, 37-0 a Glasgow. Certo, forse queste formazioni sono più forti del Connacht di quest’anno, migliori dello Stade Français con tanti rincalzi di venerdì sera e il Benetton aveva affrontato quelle gare con formazioni ampiamente rimaneggiate rispetto alla migliore, al contrario delle ultime due partite.

Si tratta, però, di due sconfitte in trasferta finalmente differenti. Come ogni percorso di crescita, si procede per piccoli passi. I giocatori e lo staff saranno i primi ad essere frustrati per non aver invertito subito la tendenza quando le opportunità si sono presentate, e non aver portato a casa nemmeno un punto da una trasferta alla portata. Tuttavia, la portata dell’impresa che tocca al Benetton è riassunta in una statistica semplice: tre vittorie in trasferta negli ultimi due anni, di cui due arrivate a Parma contro le Zebre.

Quella stessa frustrazione uscita dalla gara di ieri sera potrà essere la benzina che nutre il motore per cambiare questi numeri nel prossimo futuro.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La preview della finale di Challenge Cup tra Gloucester e Sharks

I sudafricani per fare la storia, gli inglesi per tornare ad alti livelli dopo tante stagioni difficili: a Londra sarà una grande sfida

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione degli Sharks che affronta il Gloucester

Il XV sudafricano per la finale di Londra sarà capitanato da Eben Etzebeth

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione di Gloucester per la finale di Londra

Il XV iniziale degli inglesi che affronteranno gli Sharks al Tottenham Hotspur Stadium

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup