Patsy Reddy sarà presidente di New Zealand Rugby. Prima donna a capo di una federazione di World Rugby

L’ex governatrice generale della Nuova Zelanda salirà al comando del rugby nazionale dal 1 febbraio 2023

Patsy Reddy è la prima donna a capo del rugby neozelandese

Patsy Reddy è la prima donna a capo del rugby neozelandese

New Zealand Rugby ha scelto chi sarà a capo del mondo della palla ovale neozelandese dopo Stewart Mitchell, che chiuderà il suo mandato il 31 gennaio 2023: Patsy Reddy sarà la prima donna ad assumere il ruolo di presidentessa del board. Sarà anche la prima donna a presiedere una federazione affliata a World rugby. Insieme a lei ci saranno due vice-presidenti: la professoressa universitaria nonché leggenda del rugby neozelandese Farah Palmer e Bailey Mackey, produttore televisivo ed ex presidente della Ngāti Porou East Coast Rugby Union.

Patricia Lee Reddy, conosciuta come Patsy, è stata governatrice generale della Nuova Zelanda dal 2016 al 2021. Avvocata di successo, si è laureata presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università della Victoria ed è specializzata in diritto tributario, societario e cinematografico. Ha ricoperto numerosi ruoli di governance e di consulenza sia nel settore pubblico che in quello privato, collaborando inoltre con diverse organizzazioni del terzo settore a sostegno delle arti e della parità di genere.

Leggi anche: Come si produce una partita di rugby in diretta tv

Le prime parole di Patsy Reddy

“È un onore essere eletta in un momento così cruciale ed emozionante per il rugby neozelandese. Voglio ringraziare Stewart (il presidente uscente, ndr) per il lungo servizio a capo del board e per la sua leadership. Ha lasciato il rugby del nostro Paese in una posizione forte, sono entusiasta di affrontare le sfide che ci attendono” ha dichiarato Reddy, diventata membro del consiglio del rugby neozelandese lo scorso aprile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da New Zealand Rugby (@nzrugbyofficial)

Leggi anche: I calzini di Joe Marler, un gesto speciale per un piccolo tifoso

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

All Blacks: Aaron Smith e Bauden Barrett vanno in Giappone

Il mediano metterà fine alla sua carriera in maglia nera, mentre l'apertura potrebbe tornare

7 Febbraio 2023 Emisfero Sud
item-thumbnail

Australia: le parole di Dave Rennie dopo il licenziamento

Tanto dispiacere per il tecnico: "Avrei voluto finire quest'avventura in maniera diversa"

18 Gennaio 2023 Emisfero Sud
item-thumbnail

Richie Mo’Unga lascerà gli All Blacks dopo il Mondiale: andrà in Giappone

Dopo la Coppa del Mondo si chiuderà l'avventura internazionale del mediano d'apertura, che ha già firmato con Tokyo

26 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La SLAR cambia: nasce il Super Rugby Americas

Sette squadre da 6 paesi diversi, dentro anche una franchigia statunitense

24 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Kurtley Beale si racconta: “I miei problemi con l’alcol e la riabilitazione. Voglio andare al Mondiale”

L'australiano ha raccontato la sua storia nella produzione di Stan Sport "Kurtley: My Story"

15 Dicembre 2022 Emisfero Sud
item-thumbnail

Sbu Nkosi è stato ritrovato: sta bene, ma ha fatto capire di avere problemi di salute mentale

L'ala sudafricana ha parlato del periodo che ha vissuto

6 Dicembre 2022 Emisfero Sud