Zebre, Marco Manfredi: “Contro i Warriors dipende da noi: non abbiamo scuse”

Il tallonatore suona la carica in vista del match contro gli scozzesi

Zebre Rugby: il verdetto della squalifica subita da Marco Manfredi

Zebre, Marco Manfredi: “Contro i Warriors dipende da noi: non abbiamo scuse”

Le Zebre vogliono tornare a fare punti e a provare a centrare la prima vittoria stagione nello United Rugby Championship 2022-2023.

E’ questo il mood con cui gli emiliani di Fabio Roselli stanno preparando una settimana che li porterà sabato prossimo, alle ore 14.00, in quel de lo stadio Lanfranchi di Parma, a ricevere e sfidare gli scozzesi dei Glasgow Warriors.

Zebre, Marco Manfredi: “Contro i Warriors dipende da noi: non abbiamo scuse”

In casa gialloblu, a fotografare, il momento personale e di squadra, ci ha pensato il tallonatore Marco Manfredi che, tornato a disposizione dopo un lunghissimo stop per un problema al retto femorale, ha detto alla Gazzetta di Parma: “E’ stato liberatorio: veramente”.

Poi ha aggiunto: “Avevo provato a non operarmi, ma dopo pochi mesi è saltato del tutto e ho dovuto farlo, però dopo aver smaltito la positività al virus. E’ stato un calvario, duro mentalmente, infatti ho voluto ricorrere a una psicologa: è stato utile”.

Sulla convocazione coi Barbarians, vissuta insieme a Iacopo Bianchi e Jacopo Trulla,: “Un’esperienza bellissima, quando me l’hanno detto il mio sorriso andava da orecchio a orecchio”.

Infine sulla sfida contro i Warriors, suona la carica: “Dipende da noi, non abbiamo scuse: in campo andiamo noi, non lo staff tecnico. Se i giovani sono qui significa che hanno le qualità per starci. Dobbiamo mettercela tutta per vincere. Non abbiamo una difesa che manca di volontà, è che dobbiamo fare attenzione ai dettagli che a volte ci costano tanto”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: Zebre, altra beffa. Gli Ospreys rimontano e vincono 28-24 al Lanfranchi

Dopo una partenza horror, la squadra di Roselli guadagna un massimo vantaggio di 10 punti, rimontato però dai gallesi nell'ultimo quarto di gara

item-thumbnail

La preview di Zebre-Ospreys: le formazioni e dove si vede in tv e streaming

Occasione importante per la squadra di Fabio Roselli, che deve fare a meno di 6 nazionali ma ritrova Pani dal primo minuto

item-thumbnail

URC, Zebre: la formazione per la sfida contro gli Ospreys

Ritorna in campo Lorenzo Pani dopo la squalifica. Il capitano sarà Tommaso Boni

item-thumbnail

La preview di Tolone-Zebre: le formazioni e dove si vede in tv e streaming

La squadra di Roselli deve fare l'impresa in Francia per passare il turno

item-thumbnail

Zebre, Roselli: “Dopo Bristol vogliamo riscattarci, ma a Tolone la panchina dovrà fare meglio”

Il tecnico spiega cosa serve ai suoi ragazzi per tentare l'impresa nell'ultima giornata di Challenge Cup

item-thumbnail

Fabio Roselli: “Le Zebre fanno e disfano, ci manca la continuità”

Il tecnico ha analizzato il crollo nel finale del match contro Bristol