Autumn Nations Series: i momenti e le mete più belle del weekend (con i giapponesi che regalano una spada da samurai)

Spettacolo a profusione sui campi dei test match, con tante segnature da vedere e rivedere oltre ad attimi indimenticabili

Autum Nations Series: i momenti e le mete più belle del weekend (con i giapponesi che regalano una spada da samurai) (Ph. Sebastiano Pessina)

Autum Nations Series: i momenti e le mete più belle del weekend (con i giapponesi che regalano una spada da samurai) (Ph. Sebastiano Pessina)

Il weekend di Autumn Nations Series è andato in archivio, ma al pari dei precedenti ha lasciato negli occhi degli appassionati mete e momenti assolutamente spettacolari su praticamente tutti i campi nei quali si è giocato. Vi proponiamo ora le quattro mete più spettacolari e i momenti migliori, con per la prima volta l’assenza dell’azzurro.

Guarda anche: L’area foto-video di OnRugby con tutti gli highlights delle Autumn Nations Series

Nei primi due weekend di Autumn Nations Series infatti due segnature dell’Italia sono state votate dai tifosi come le più belle dell’intero lotto. Per quanto visto tra sabato e domenica sono state scelte queste mete:

– Rieko Ioane che vola dopo uno straordinario scambio con Caleb Clarke su cross kick di Beauden Barrett

– Naoto Saito del Giappone che in apertura di secondo tempo segna alla Francia (dopo averlo fatto all’Inghilterra) in chiusura di un super break centrale dei nipponici

– Cheslin Kolbe che al 44’esimo di Italia-Sudafrica spezza la partita con una strepitosa raccolta volante dopo il calcio di riavvio seguente il piazzato di Allan per il momentaneo 16 a 18

– Alexander Todua della Georgia che al 58esimo raccoglie un cross kick perfetto di Sharikadze e avvia la storica rimonta dei Lelos che vinceranno a Cardiff.

Leggi anche: Ange Capuozzo premiato come “Rivelazione dell’anno 2022”

Proprio la vittoria della formazione caucasica è stata scelta come uno dei momenti più significativi dell’intero weekend di Autumn Nations Series, assieme alla meta di Kolbe, al fair play dopo la battaglia di Twickenham e a Ross Byrne che entra dalla panchina e decide Irlanda-Australia. L’episodio più curioso è però quello di Tolosa, dove al termine del match tra Francia e Giappone i nipponici hanno sfoderato le spade da samurai, facendo un regalo ai Bleus che sicuramente sarà stato gradito.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: le dieci mete più belle delle Autumn Nations Series, c’è anche Capuozzo

Una raccolta di giocate spettacolari, con anche l'Italia protagonista

8 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Quella volta in cui Lima Sopoaga calciò all’indietro

Una sorta di omaggio a Carlos Spencer

7 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Video: la meta della settimana arriva dal Sudafrica

La segna Manie Libbok, apertura degli Stormers con una bellissima serpentina in mezzo al campo

7 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Top10: le cinque mete più belle della 7^ giornata

Nuovo appuntamento con le segnature più spettacolari del massimo campionato italiano, che nel weekend ha visto disputarsi il settimo turno

6 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Top 10: gli highlights della settima giornata

Il riassunto del weekend ovale italiano

5 Dicembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Top 10: gli highlights di Petrarca-Calvisano e Torino-Rovigo

A Padova il match viene deciso solo allo scadere, mentre a Torino i rossoblu prendono il largo e portano a casa 5 punti

4 Dicembre 2022 Foto e video