Autumn Nations Series: colpo Georgia, il Galles cade a Cardiff 12-13

Storia per i Lelos: primo successo in trasferta contro una squadra Tier 1

Georgia rugby

La Georgia vince contro il Galles a Cardiff- ph. Sebastiano Pessina

La Georgia fa la storia al Principality Stadium di Cardiff. Dopo aver battuto l’Italia a luglio, prima squadra Tier 1 battuta nella storia, ha replicato con il primo successo in trasferta espugnando lo stadio del Galles.

Partita aspra, che il Galles sembrava in grado di portare a casa dopo la doppietta di Jac Morgan in 4′ allo scadere del primo quarto di gara, che aveva portato il punteggio sul 12-3 provvisorio.

Un risultato che è rimasto bloccato per praticamente un tempo di gioco, visto che dal 24′ il tabellone si è mosso solo al 59′.

Leggi anche: L’Italia affonda nella ripresa a Genova, Springoks vincitori 21-63

Decisivo per gli esiti del match il cartellino giallo al 52′ per Alex Cuthbert, colpevole di un fallo su una contesa aerea.

Durante la fase di superiorità numerica, la Georgia è riuscita ad accorciare con Sandro Todua fino al 12-10. Nel finale, poi, a soli due minuti dalla fine Luka Matkava, mediano di mischia classe 2001 entrato da poco, mette fra i pali il calcio del sorpasso per fare la storia.

Galles: 15 Louis Rees-Zammit, 14 Alex Cuthbert, 13 George North, 12 Owen Watkin, 11 Josh Adams, 10 Rhys Priestland, 9 Tomos Williams, 8 Josh Macleod, 7 Justin Tipuric (c), 6 Jac Morgan, 5 Adam Beard, 4 Ben Carter, 3 Dillon Lewis, 2 Ken Owens, 1 Gareth Thomas
A disposizione: 16 Bradley Roberts, 17 Rhodri Jones, 18 Sam Wainwright, 19 Dafydd Jenkins, 20 Taulupe Faletau, 21 Dane Blacker, 22 Sam Costelow, 23 Leigh Halfpenny

Marcatori Galles
Mete: Morgan (20, 24)
Trasformazioni: Priestland (20)
Calci di punizione:

Georgia: 15 Davit Niniashvili, 14 Mirian Modebadze, 13 Demur Tapladze, 12 Merab Sharikadze (c), 11 Alexander Todua, 10 Tedo Abzhandadze, 9 Vasil Lobzhanidze, 8 Tornike Jalaghonia, 7 Beka Gorgadze, 6 Beka Saghinadze, 5 Konstantin Mikautadze, 4 Nodar Cheishvili, 3 Guram Papidze, 2 Giorgi Chkoidze, 1 Guram Gogichashvili
A disposizione: 16 Shalva Mamukashvili, 17 Nika Abuladze, 18 Alexander Kuntelia, 19 Lado Chachanidze, 20 Sandro Mamamtavrishvili, 21 Luka Matkava, 22 Lasha Khmaladze, 23 Lasha Lomidze

Marcatori Georgia
Mete: Todua (59)
Trasformazioni: Abzhandadze (59)
Calci di punizione: Abzhandadze (2)  Matkava (78)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Autumn Nations Series: scelto il miglior giocatore dell’edizione 2022

I tifosi hanno deciso la sfida che vedeva al via il francese Penaud, il neozelandese Savea e l'italiano Ange Capuozzo

1 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Il Times su Eddie Jones: “È come Mourinho, ma senza i suoi risultati”

La nota testata britannica ha duramente attaccato il tecnico dell'Inghilterra

30 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

World Rugby avverte: “Nic White doveva uscire per concussion, ed è rimasto in campo”

Durante Irlanda-Australia il mediano di mischia è rimasto in campo nonostante un colpo alla testa del quale i medici non erano stati avvertiti

30 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: Dan Biggar chiede di cambiare le regole per le convocazioni in nazionale

In un momento difficile per i Dragoni l'apertura suggerisce un cambio di rotta di una regola controversa

29 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra, Clive Woodward: “Se dovesse perdere con la Scozia manderei via Eddie Jones”

Il tecnico campione del mondo 2003 ha definito come "peggior di sempre" la settimana vissuta dalla nazionale inglese

29 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: Wayne Pivac in bilico. Si pensa a un ritorno lampo di Warren Gatland

Gli addetti ai lavori spingono per l'esonero dell'attuale ct e per il ritorno di un tecnico che accetterebbe anche un incarico corto

28 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match