Italia, Goosen: “Probabile Allan estremo”. Lucchesi: “In mischia servirà la perfezione”

L’allenatore della difesa racconta le possibili scelte in vista di sabato

Italia, Goosen: "Probabile Allan estremo". Lucchesi: "In mischia servirà la perfezione" (ph. Sebastiano Pessina)

Italia, Goosen: “Probabile Allan estremo”. Lucchesi: “In mischia servirà la perfezione” (ph. Sebastiano Pessina)

Inizia la settimana che porta ad Italia-Samoa, e nella conferenza stampa di oggi pomeriggio con l’allenatore della difesa Marius Goosen e i giocatori Manfredi Albanese e Gianmarco Lucchesi, è stato fatto il punto della situazione su alcuni elementi fondamentali di questa partita.

Innanzitutto, la questione estremo: “Tommaso Allan è una delle nostre opzioni, e probabilmente sarà lui a giocare. Lo ha già fatto due settimane fa con gli Harlequins. È stata una scelta obbligata, perché Padovani e Capuozzo non sono disponibili per questa partita, ma abbiamo piena fiducia in lui perché ha grande esperienza a livello internazionale” ha detto Goosen, dando quindi una chiara indicazione su quale potrebbe essere la scelta del numero 15.

Leggi anche: Autumn Nations Series 2022: date, orari e canali dove vedere l’Italia e tutti i test in tv e streaming

Il tecnico della difesa si è poi concentrato su un altro elemento fondamentale, la coppia di centri. A disposizione di Crowley e del suo staff ci sono tanti giocatori dalle caratteristiche diverse, e la scelta sarà fatta di partita in partita: “Non possiamo passare la partita soltanto a difendere, ci servono dei centri che diano un equilibrio tra difesa e attacco. Sono tre test diversi che portano a sfide diverse, e in base a questo scegliamo i nostri centri”.

“Tutte le squadre rappresentano una sfida diversa. Samoa ha un’impostazione più individualistica e orientata al gioco rotto, l’Australia ha un gioco offensivo molto strutturato mentre il Sudafrica è fisicamente brutale. Anche a livello difensivo saranno tre sfide diverse, ma in questo momento pensiamo alle Samoa” ha continuato Goosen, che poi ha analizzato nel dettaglio gli avversari di sabato.

Leggi anche: Italia: le condizioni di Capuozzo, Padovani e Fuser. E tre giocatori si aggregano all’Italia XV

“Il gruppo delle Samoa è abbastanza diverso rispetto a quello che abbiamo visto questa estate nel torneo del Pacifico. Tantissimi di questi giocano in Europa, e chiaramente è più difficile fare un’analisi perché non hai video o partite su cui basarti, proprio per questo dobbiamo concentrarci sul nostro gioco e sul fare bene le nostre cose. È il modo migliore per preparare partite di questo tipo”.

Sono intervenuti poi Manfredi Albanese e Gianmarco Lucchesi. Il mediano di mischia è in lizza con Garbisi e Varney per un posto da titolare, e anche se è stato quello con più minutaggio nei club finora, mantiene i piedi per terra: “Non penso che differenza di minutaggio tra me e gli altri sia così elevata da fare la differenza nelle scelte di Kieran. Chiaramente, nel caso dovessi avere l’opportunità di giocare, sarò molto contento”.

Sul suo idolo, Aaron Smith: “Cosa gli ruberei? La capacità di fare sempre la scelta giusta, penso sia il più forte di tutti da questo punto di vista. Sono cresciuto guardandolo in tv, l’ho sempre visto come un punto di riferimento a cui ispirarmi”.

Lucchesi ha invece analizzato le difficoltà che il pacchetto di mischia dovrà affrontare in questo mese: “Veniamo da un’estate in cui il lavoro dei primi 8 non è stato al livello giusto, soprattutto con la Georgia, quindi dobbiamo essere maggiormente efficaci e svolgere alla perfezione le basi. Dal punto di vista della mischia saranno tre partite molto difficili, prima di arrivare al Sudafrica avremo due formazioni che comunque ci metteranno in difficoltà perché fisicamente hanno dei giocatori più grossi di noi”.

“La differenza la farà la tecnica, la capacità di anticiparli. Se sporchiamo la prestazione dal punto di vista tecnico rischiamo di perdere la battaglia puramente fisica. Per quanto riguarda la partita con l’Australia, poi, si giocherà a Firenze, e sarà un orgoglio scendere in campo di fronte ai miei amici e alla mia famiglia” ha concluso il tallonatore.

Francesco Palma

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia: il ritratto di Gonzalo Quesada, tra titoli di studio, podcast e amicizie internazionali

In una lunga intervista rilasciata a Rugbypass il coach degli Azzurri ha rivelato tante curiosità sulla sua vita da allenatore

10 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Quesada: “Niente esperimenti al tour estivo, ma daremo delle occasioni a qualcuno come fatto al Sei Nazioni”

Il tecnico azzurro: "Al Sei Nazioni in alcuni ruoli eravamo molto corti e ho dovuto pregare (ride, ndr). Ci sono dei giovani che meritano un'occasione...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Innocenti: “L’obiettivo è battere tutte le squadre sotto di noi nel ranking e avere un parco di 100 giocatori di alto livello”

Il presidente FIR durante la conferenza stampa di revisione dell’attività internazionale: "Grande momento e grande merito a Quesada, ma teniamo i pied...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Richard Hodges ufficializzato come nuovo allenatore della difesa

L'attuale membro dello staff tecnico delle Zebre passa al fianco di Gonzalo Quesada

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Summer Tour 2024: gli arbitri per le partite con Samoa, Tonga e Giappone

I nomi dei direttori di gara per gli impegni di luglio degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2025: in vendita i biglietti per Italia-Galles, Italia-Francia e Italia-Irlanda

Tutte le informazioni per acquistare i ticket delle partite interne degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale