L’Irlanda punta sul progetto “Emergenti” per aumentare la sua profondità verso i Mondiali 2023

Un tour in Sudafrica a inizio ottobre: tre partite per reclutare giocatori da aggiungere al gruppo per la Rugby World Cup 2023

L'Irlanda punta sul progetto "Emergenti" per aumentare la sua profondità verso il Mondiale 2023

L’Irlanda punta sul progetto “Emergenti” per aumentare la sua profondità verso i Mondiali 2023 (Ph. S. Pessina)

Un tour, a fine settembre, in Sudafrica, con una trentina di giocatori. Obiettivo: aumentare la propria profondità in vista della Coppa del Mondo 2023.

L’Irlanda di Andy Farrell, dopo aver vinto la storica serie estiva in casa degli All Blacks, non vuole sbagliare niente verso l’appuntamento iridato dove cercherà, a tutti i costi, di recitare un ruolo da protagonista.

L’Irlanda punta sul progetto “Emergenti” per aumentare la sua profondità verso i Mondiali 2023

Dalla Federazione Irlandese fanno trapelare che: “Farrell si è detto davvero contento dei 40 giocatori che sono andati in Nuova Zelanda, ma si è reso conto che alcuni avranno poche chance di accumulare minuti e sviluppare esperienza per questo, considerando la profondità della rosa come un aspetto decisivo per figurare al meglio alla prossima Rugby World Cup, ha deciso, in sintonia con lo staff e con la federazione di mettere in piedi questo tour”.

Una vera e propria nazionale emergenti, che ovviamente si dovrà coordinare coi club di URC. Ritrovo previsto per venerdì 23 settembre, poi qualche allenamento e la partenza per il Sudafrica, per test contro squadre provinciali. Ritorno a casa: il 10 ottobre.

Un buon numero di nomi sembra già essere stato identificato: i trequarti Stuart McCloskey, Jimmy O’Brien, Ciarán Frawley e Craig Casey, oltre agli avanti Jeremy Loughman, Ed Byrne, Niall Scannell, Tom O’Toole, Joe McCarthy, Cian Prendergast, Gavin Coombes e Nick Timoney.

Le sfide si giocheranno tutte a Bloemfontein, il calendario sarà il seguente: Griquas-Irlanda Emergenti, venerdì 30 settembre, ​​Pumas-Irlanda Emergenti, mercoledì 5 ottobre, e infine ​​Cheetahs-Irlanda Emergenti, domenica 9 ottobre.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Jake White dice che l’Inghilterra è la favorita per il mondiale

L'head coach dei Bulls confida in Eddie Jones, che era al suo fianco nella Rugby World Cup vinta nel 2007 con gli Springboks

25 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Il calendario della Rugby World Cup 2023

Con l'ingresso del Portogallo è possibile scorrere tutti gli appuntamenti definitivi del Mondiale che inizierà l'8 settembre 2023

23 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Il Portogallo pareggia a tempo scaduto e conquista i Mondiali! Con gli USA finisce 16-16

Dopo una partita tiratissima i lusitani conquistano il biglietto per la Francia: decide il calcio di Samuel Marques

18 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: tutte le sedi dei ritiri

In attesa di conoscere l'identità dell'ultima qualificata, ecco i quartier generali delle 19 nazionali in Francia

16 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

La gendarmeria francese negli uffici della Rugby World Cup 2023

Avviata un'inchiesta che riguarda il comitato organizzatore. Le accuse riguardano favoritismo e corruzione

9 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: USA e Portogallo partono fortissimo nel torneo di ripescaggio

Larghi successi su Kenya e Hong Kong per le due squadre favorite per andare alla Coppa del Mondo francese

7 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023