Zebre, la ricetta di Aldo Birchall: “Cambiare la mentalità dei ragazzi, difesa più aggressiva e cose semplici”

L’allenatore della difesa: “L’ambiente è migliorato sotto tutti i punti di vista”

Zebre, la ricetta di Aldo Birchall: "Cambiare la mentalità dei ragazzi, difesa più aggressiva e cose semplici" (ph. Zebre Rugby)

Zebre, la ricetta di Aldo Birchall: “Cambiare la mentalità dei ragazzi, difesa più aggressiva e cose semplici” (ph. Zebre Rugby)

Oltre ad aver rinnovato notevolmente il gruppo squadra, le Zebre ripartono anche da Aldo Birchall, tecnico della difesa arrivato ad aprile e riconfermato per la prossima stagione, dopo il finale in crescendo dell’ultimo United Rugby Championship. Il tecnico sembra avere le idee molto chiare su come impostare la fase difensiva delle Zebre per la stagione 2022-23.

“Vogliamo lavorare su alcuni principi chiave e rendere la nostra difesa più aggressiva rispetto allo scorso anno” ha detto Birchall ai canali ufficiali della società.

“La sfida è quella di portare divertimento anche nella fase difensiva. A tante squadre piace di più attaccare, avere il pallone in mano, ma voglio portare entusiasmo anche su questo fondamentale. Ci stiamo lavorando e stiamo cercando di cambiare la mentalità dei ragazzi”.

Leggi anche: United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite delle Zebre

Il tecnico, come detto, è arrivato alle Zebre ad aprile, in una fase molto delicata della franchigia con sede a Parma: “Sicuramente ad aprile il club era un po’ movimentato, ma nonostante questo siamo riusciti ad inserire nei meccanismi difensivi alcuni principi che volevamo portare in squadra da quest’anno. Averlo fatto già nella passata stagione è positivo”.

“Man mano l’ambiente è migliorato sotto tutti i punti i vista – continua l’allenatore della difesa -, siamo cresciuti con entusiasmo e abbiamo chiuso la stagione giocando un buon rugby”.

Leggi anche: il seconda linea delle Zebre Dennis Visser dovrà restare fuori a lungo per un infortunio

Birchall ha poi messo in chiaro quali sono gli obiettivi per la prossima stagione: “Dobbiamo migliorare notevolmente il nostro passivo di punti ed essere competitivi in tutte le partite, e questo parte dalla difesa. Vogliamo una difesa più aggressiva rispetto agli altri anni, in grado di mettere pressione agli avversari”

“Ai miei ragazzi chiedo cose semplici fatte bene, con tanta etica del lavoro e tanta disciplina. E non dimenticare che ci si diverte difendendo, nel contatto e nel recupero del pallone” conclude.

L’intervista completa di Aldo Birchall

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il rebranding delle Zebre

Nuovo logo e nuovi colori sociali per la franchigia di Parma, nel tentativo di legarsi sempre di più alla città

item-thumbnail

Nicolò Teneggi è un nuovo giocatore delle Zebre

L'apertura dell'Italia under 20 passa alla franchigia ducale

item-thumbnail

United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite delle Zebre

Tutti i dettagli su quando giocherà la franchigia ducale nell'URC della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre: operazione e lungo stop per Dennis Visser

Il seconda linea sudafricano dovrà saltare la prima parte dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre, Fabio Roselli: “Obiettivo vincere le partite che perdevamo per pochi punti. Entusiasmo parola chiave”

L'allenatore della franchigia ducale ha fatto il punto dopo la prima settimana di lavoro collettivo verso la prossima stagione

item-thumbnail

United Rugby Championship: il calendario 2022-23 delle Zebre

Ducali attesi da una partenza di fuoco in un cammino che terminerà (per la stagione regolare) ad aprile 2023 in Sudafrica