Top10: un trequarti tongano per il Mogliano

Michael Va’eno ha 25 anni, arriva dalla Nuova Zelanda e può giocare sostanzialmente in ogni ruolo della linea arretrata

Mogliano: ecco Michael Va’eno – ph. Sebastiano Pessina

Torna a muovere le acque del mercato il Mogliano.

Dopo l’annuncio dell’interessante mediano di apertura argentino Santiago Mare, il club veneto porta al Quaggia un altro giocatore proveniente dall’estero: è Michael Va’eno, trequarti tongano di 25 anni.

Il classe 1997 ha un passato nel rugby Sevens, avendo vinto nel 2018 il campionato nazionale neozelandese con i Tasman Mako. La formazione nel rugby a sette gli permette di poter giocare indifferentemente su tutta la linea arretrata, dal ruolo di centro a quello di estremo.

Leggi anche: Calvisano, Palazzani: “Vorrei diventare per i giovani quello che Paul Griffen fu per me”

“Sono venuto in Italia per approfondire il mio bagaglio e la mia carriera rugbystica, facendo un po’ di esperienza con il rugby che si gioca in Europa – ha detto il giocatore – Nel prossimo campionato il mio obiettivo è quello di lavorare sodo per poter giocare più partite possibili, mettendo a disposizione del gruppo i miei punti di forza come portatore di palla e placcatore, e costruire relazioni solide con i compagni.”

“Quando verrò chiamato in causa cercherò di dare il massimo per la squadra e mettere in campo tutto quello che ho a disposizione per ottenere la migliore prestazione possibile.”

Leggi anche: Top10: Jimmy Tuivaiti è un nuovo giocatore del Valorugby

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, verso la finale: dalla carica di Ciofani alle strategie di Marcato

Viadana ha fame di risultati, il Petrarca studia il piano migliore: come si avvicinano le due squadre al match decisivo del 2 giugno

29 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: è ufficialmente (ri)nata la Lega Rugby

Dopo 15 anni dallo scioglimento della LIRE i Club del massimo campionato danno vita a un nuovo sodalizio

27 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: svelata la quaterna arbitrale che dirigerà la finale

Viadana-Petrarca, il match del 2 giugno che vale lo scudetto

27 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: eletto l’MVP della stagione 2023-2024

Il premio torna a essere vinto da un avanti

27 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Polla Roux fa il punto su Sperandio e sul mercato di Rovigo

Le trattive sono tante e a breve saranno ufficializzati nuovi giocatori in entrata

27 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli e altri giocatori di URC al centro del mercato

Il massimo campionato italiano si prepara ad accogliere altri atleti di spessore

27 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite