FIR, Benetton e Zebre attorno a un tavolo: le dichiarazioni di Innocenti, Zatta e Dalai

A Treviso riunione programmatica fra federazione e franchigie in vista della prossima stagione

Campionato italiano U19: le formazioni della finale Colorno-Benetton (streaming OnRugby) (Ph. Sebastiano Pessina)

La riunione programmatica tra FIR, Benetton e Zebre – ph. Sebastiano Pessina

I quadri della FIR, del Benetton e delle Zebre si sono incontrati a Treviso nella giornata di martedì per una riunione programmatica in vista dell’inizio della stagione 2021/2022.

Sul tavolo l’allineamento di obiettivi e principi delle due formazioni che parteciperanno allo United Rugby Championship.

Il presidente della Federazione Italiana Rugby Marzio Innocenti ha riassunto così: “La stagione appena conclusa, la prima della nostra governance, ha segnato con la Riunione di Verona l’avvio di un nuovo progetto tecnico d’elite per le Franchigie ed il Top10.”

Leggi anche: Under20 Summer Series: Lorenzo Pani e Ross Vintcent nel XV ideale del torneo

“Adesso, ad un anno di distanza, era importante analizzare insieme a Benetton e Zebre il cammino sin qui svolto e pianificare con le due franchigie, che costituiscono per FIR un partner ed una proprietà altamente strategici, un cammino sinergico che indirizzi il nostro lavoro, i nostri sforzi ed i nostri investimenti nelle stagioni a venire, per rendere queste due squadre sempre più competitive ed al tempo stesso ancor più centrali nella crescita dell’Italia e nella transizione dei migliori giovani verso il rugby d’elite.”

Hanno commentato l’esito della riunione anche il presidente del Benetton Amerino Zatta e l’Amministratore Unico delle Zebre Michele Dalai.

“Incontri, come questo sono fondamentali per realtà inevitabilmente dipendenti una dall’altra. FIR e franchigie, ai fini di una buona pianificazione e proficua collaborazione, necessitano di una costante condivisione di informazioni ed analisi di situazioni, sia in fase preliminare che consuntiva – ha detto il numero 1 dei Leoni – Inoltre, a poche settimane dall’inizio di una stagione importante, per un club come il nostro che alimenta in maniera significativa le varie selezioni azzurre, risulta fondamentale poter discutere di temi quali la gestione di un consistente parco giocatori così da poter assicurare a tutti gli atleti regolari prestazioni ed un valido percorso di crescita.”

Leggi anche: Una squadra congiunta Zebre-Benetton per due nuove competizioni

“Sono molto soddisfatto e felice del clima della riunione di Treviso e della quantità di temi affrontati costruttivamente – ha commentato Dalai – La ricostruzione delle Zebre come realtà efficiente e produttiva passa anche dalla consapevolezza del nostro ruolo in un sistema eterogeneo ma compatto come quello cui partecipiamo insieme a FIR e Benetton.”

“Con la franchigia trevigiana continueremo a collaborare con l’obiettivo di produrre qualità e quantità per la Nazionale e migliorare il nostro livello di competitività.

“Ci aspettano grandi sfide, siamo grati a FIR e a Benetton per il supporto che hanno dimostrato anche in questa occasione, siamo certi che nel corso della stagione dimostreremo che la fiducia nelle Zebre è ottimamente riposta.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Tornano gli Open Day FIR: porte aperte il 17 e 18 settembre

Un momento di accoglienza e aggregazione che punta a seminare cultura ovale

10 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Caso Castrogiovanni: World Rugby non aprirà nessuna indagine a riguardo

Il Board non ha intenzione di approfondire una questione che era già venuta fuori nel 2009

9 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: approvato il nuovo regolamento sull’impiantistica

Sarà in vigore dal 2023/2024 e consentirà di togliere ai club le responsabilità legate alle deroghe sulle omologazioni

5 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Franco Smith: “Volevo tornare ad allenare. Da c.t. non avevo le armi per competere, c’era poca esperienza”

L'ex allenatore e responsabile dell'alto livello dell'Italia racconta le motivazioni del suo addio

4 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Vita federale