Under 20 Summer Series: la formazione dell’Italia che attende il Galles

Ortombina capitano, terza linea con Marini-Rubinato-Cenedese

Under 20 Summer Series: la formazione dell'Italia che attende il Galles

Under 20 Summer Series: la formazione dell’Italia che attende il Galles (Ph. Sebastiano Pessina)

Dopo le vittorie contro Georgia e Scozia, per l’Italia Under 20 è arrivato il momento di tornare in campo, in vista della terza giornata del Girone B delle Summer Series, che porrà di fronte agli Azzurrini di Massimo Brunello il Galles, mercoledì 6 luglio, con calcio d’inizio alle ore 20, in diretta streaming sui canali FIR e su Onrugby.

Proprio il ct ha diramato in questi momenti la formazione che domani affronterà i pari età dei Dragoni, in un match che, vista la situazione di classifica, con entrambe le compagini appaiate in testa alla pool, deciderà quale team andrà a sfidare il primo del Girone A per poi contendersi la vittoria del torneo vera e propria.

L’assenza più pesante è quella di capitan Ross Vintcent, il terza linea non ha purtroppo recuperato da un problema muscolare che lo terrà fuori dalla distinta di gara: in sua assenza il capitano sarà Alessandro Ortombina, che in seconda linea farà coppia con Alex Mattioli.

Per il resto, Lorenzo Pani sarà l’estremo di un triangolo allargato con Cuminetti e Lazzarin, mentre Dewi Passarella e Francois Mey occuperanno il centro, con Andrea Cuoghi e Giovanni Sante in mediana a gestire la regia.

Matteo Rubinato invece sarà il numero 8 di una terza linea con Giulio Marini e Giovanni Cenedese da flanker. In prima linea, poi, i piloni Riccardo Bartolini e Riccardo Genovese e Lapo Frangini da tallonatore.

A disposizione le solite 11 possibili sostituzioni: Scramoncin, Rizzoli, Bizzotto, Ruffolo, Berlese, Battara, Teneggi, Vaccari, Lavorenti, Elettri e Gesi.

Queste le dichiarazioni di Brunello nel prepartita: “Inutile star qui a dire quanto l’apporto di un giocatore e di un leader come Ross sia per questo gruppo fondamentale, ma questo è il rugby, questo è ciò che in una competizione così dura può accadere a ciascuna squadra, e quindi lo accettiamo e guardiamo tutti avanti, senza alcun timore perché la forza di questo gruppo è proprio… lo spirito di gruppo, partendo da valori medi molto elevati. Sono assolutamente fiducioso sulla performance dei ragazzi, contro un Galles che ci metterà sicuramente a dura prova”.

Sul Galles ha aggiunto: “E’ lì che sappiamo di potergli far particolarmente male, sfruttando le nostre naturali caratteristiche di un pacchetto forte fisicamente e capace in fase di conquista. Chiaro che il Galles ci avrà studiato approfonditamente, ormai tutti sanno che il drive è una delle nostre armi migliori, non solo in ottica di far punti, ma anche in giro per il campo. Ai ragazzi ho detto che la nostra parola d’ordine deve essere Equilibrio, tenendo alta la nostra intensità e la nostra disciplina per tutti gli 80 minuti: sfrutteremo al massimo il dosaggio delle forze, gli undici cambi consentiti sono davvero molto importanti da questo punto di vista”.

Under 20 Summer Series: la formazione dell’Italia che attende il Galles

Italia Under 20
15 Lorenzo PANI
14 Federico CUMINETTI
13 Francois Carlo MEY
12 Dewi PASSARELLA
11 Filippo LAZZARIN
10 Giovanni SANTE
9 Andrea CUOGHI
8 Matteo RUBINATO
7 Giovanni CENEDESE
6 Giulio MARINI
5 Alex MATTIOLI
4 Alessandro ORTOMBINA (capitano)
3 Riccardo GENOVESE
2 Lapo FRANGINI
1 Riccardo BARTOLINI

A disposizione
:

16 Tommaso SCRAMONCIN
17 Luca RIZZOLI
18 Valerio BIZZOTTO
19 Francesco RUFFOLO
20 Carlos BERLESE
21 Sebastiano BATTARA
22 Nicolò TENEGGI
23 Flavio Pio VACCARI
24 Filippo LAVORENTI
25 Lorenzo ELETTRI
26  Alessandro GESI

Head Coach: Massimo Brunello

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia Under 23: i convocati per il raduno di Parma

28 atleti chiamati per preparare quattro incontri con la selezione delle accademie irlandesi

item-thumbnail

Italia Under 20: i 30 convocati per il terzo raduno stagionale a Parma

Fissati anche due test amichevoli tra dicembre e gennaio in vista del Sei Nazioni di categoria

item-thumbnail

Italia Under20: a Treviso il secondo raduno stagionale degli azzurrini, ecco i 30 convocati

Diversi nomi nuovi tra i giovani azzurri che vogliono mettersi in luce in vista della prossima stagione internazionale. Presenti atleti di tre club fr...

item-thumbnail

Italia Under 20: i convocati per il raduno di Parma che apre il nuovo ciclo

Trenta giocatori nati nel 2004 e nel 2005 formano la prima ossatura della nuova nazionale italiana giovanile

item-thumbnail

Calendario, date e orari del Sei Nazioni Under 20 2024

Lo stadio Monigo di Treviso sarà la casa degli Azzurrini anche per la prossima edizione

item-thumbnail

Italia under 20, Brisighella: “Potevamo puntare in alto, ma qualcosa non ha funzionato”

Il mediano di Viadana alla Gazzetta di Mantova: "La vittoria col Sudafrica un momento indescrivibile. Ho regalato la maglia a mio padre"