Super Rugby: i Brumbies falliscono la rimonta all’ultimo minuto, Blues in finale

Lolesio si fa stoppare il drop decisivo a 40″ dal termine della gara

SR Trans-Tasman: i Blues tornano a vincere un trofeo dopo 18 anni (Photo by MICHAEL BRADLEY / AFP)

SR Pacific: Blues in finale ai danni dei Brumbies- ph. MICHAEL BRADLEY / AFP

Non riesce la clamorosa rimonta ai Brumbies, che cedono 20-19 contro i Blues, permettendo ai neozelandesi di qualificarsi per la finale del Super Rugby Pacific, dove li attendono i Crusaders.

Fino a 5′ dal termine, la squadra di Auckland era avanti di 8 lunghezze, ma un cartellino giallo per placcaggio alto a Adrian Choat e la meta di Lachlan Lonergan grazie al solito, poderoso drive da rimessa laterale degli australiani consentiva agli ospiti di giocarsi il tutto per tutto nei minuti finali.

Non solo, i Blues hanno anche perso il pallone nella propria metà campo, consentendo ai Brumbies di avere l’ultima possibilità per andare a segnare. In quel momento, un po’ di precipitosità ha tradito il giovane e talentuoso numero 10 australiano Noah Lolesio, che con ancora 40″ da giocare ha provato a segnare il drop della vittoria da oltre 40 metri, finendo per farsi stoppare da uno straordinario Ofa Tu’ungafasi.

Leggi anche: Super Rugby: i Crusaders con una formidabile difesa battono i Chiefs – video

Oltre che sulla troppa fretta nello sferrare il colpo decisivo, i Brumbies possono recriminare su un mancato fischio piuttosto clamoroso dell’arbitro O’Keeffe per un evidente tenuto a terra in occasione del punto d’incontro dove hanno recuperato l’ultimo pallone: un calcio di punizione sarebbe comunque stato preferibile rispetto a un drop, nonostante la posizione complessa.

La partita è stata quasi sempre controllata dai Blues, nonostante un assolo iniziale di Irae Simone che ha messo i Brumbies in vantaggio sul tabellino.

Hoskins Sotutu e Mark Telea hanno segnato le mete che, insieme a 10 punti al piede di Stephen Perofeta, hanno portato i Blues al riposo su un confortevole cuscinetto, 20-7. Beauden Barrett ha anche colpito una traversa con un tentativo di drop all’ultima azione del primo tempo.

Leggi anche: Video: la meta di Rees-Zammit premiata come “Try of the year” della Premiership

Nella ripresa i Brumbies hanno provato a ribaltare il tavolo, ma la difesa Blues è sempre sembrata in grado di arginare le offensive avversarie, ad eccezion fatta del drive da rimessa laterale. Le due mete arrivate da maul, inoltre, sono entrambe giunte in periodi di inferiorità numerica, visto che al 52′ Kurt Eklund ha preso un giallo. Al 59′ Lonergan ha inaugurato la propria giornata con la prima meta alla coda del raggruppamento in piedi, portando i Brumbies a -8. Nel finale ha raddoppiato, ma non è bastato a riportare i Brumbies in una finale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Richie Mo’Unga lascerà gli All Blacks dopo il Mondiale: andrà in Giappone

Dopo la Coppa del Mondo si chiuderà l'avventura internazionale del mediano d'apertura, che ha già firmato con Tokyo

26 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

La SLAR cambia: nasce il Super Rugby Americas

Sette squadre da 6 paesi diversi, dentro anche una franchigia statunitense

24 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2023: i roster completi di tutte le squadre neozelandesi

Blues, Chiefs, Hurricanes, Crusaders e Highlanders mettono nel mirino la prossima stagione

26 Ottobre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: ecco il calendario 2023 con tante novità

Si parte il 24 febbraio con una stagione densa di appuntamenti. Per la prima volta il torneo sbarcherà a Samoa, con ben sei partite nelle Fiji

26 Settembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Monty Ioane è un nuovo giocatore dei Melbourne Rebels

L'ex ala del Benetton diventa un nuovo giocatore della franchigia del Victoria che partecipa al Super Rugby. Ecco le sue parole

12 Settembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Nemani Nadolo lascerà l’Europa per tornare in Australia

Dopo sei stagioni consecutive tra Francia e Inghilterra, l'ala figiana ripartirà dal Super Rugby per ragioni familiari

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Super Rugby