URC: certe le otto squadre qualificate ai playoff

Resta solo da decidere l’ordine finale. Tre franchigie sudafricane entreranno in Champions Cup

Pro14 la preview di Leinster-Munster

URC: le qualificate ai playoff – ph. Ettore Griffoni

A 80 minuti dalla fine della stagione regolare dello United Rugby Championship, due cose sono certe: quali saranno le squadre a giocarsi i quarti di finale e che il Leinster avrà la prima posizione in classifica generale.

Nonostante la sconfitta per 20-13 contro gli Stormers, la quinta stagionale, la franchigia di Dublino ha un vantaggio oramai incolmabile nei confronti del Munster, secondo. Allo stesso modo, all’altro capo del blocco di squadre in lotta per i playoff, la sconfitta degli Scarlets nel derby contro gli Ospreys (54-36 in casa di questi ultimi) segna l’addio ai sogni di rimonta della squadra di Llanelli, nona in classifica.

Resta non poco da decidere nell’ultimo turno, dopo la pausa per le coppe europee: dal Munster secondo a Edinburgh ottavo, le sette squadre qualificate sono tutte racchiuse in appena sei punti. Le posizioni finali sono cruciali per aggiudicarsi un quarto di finale casalingo: le prime quattro giocheranno fra le mura amiche contro le altre quattro.

Leggi anche: Guido Volpi è un nuovo giocatore delle Zebre

Oltre a Leinster, Munster ed Edinburgh, accederanno ai playoff anche Sharks, Stormers, Ulster, Bulls e Glasgow Warriors. Nessuna franchigia gallese né italiana ha centrato la qualificazione.

Quasi decise, invece, le squadre qualificate alla prossima Champions Cup. Lo URC promuove otto squadre nella coppa regina: le quattro vincitrici degli Shields geografici e le quattro squadre meglio classificate, senza tenere contro delle prime.

La classifica dello United Rugby Championship

Si qualificano così Leinster, Munster e Ulster per l’Irlanda, una fra Scarlets e Ospreys per il Galles, una fra Edinburgh e Glasgow per lo Shield italo-scozzese (peraltro risultante dal derby previsto per l’ultima giornata, visto che le squadre sono a pari punti) e Stormers, Sharks e Bulls per il girone sudafricano. Queste ultime saranno le prime squadre sudafricane a partecipare ad una edizione della Champions Cup.

URC: il quadro dei playoff

Leinster v 8^ classificata
2^ classificata v 7^ classificata
3^ classificata v 6^ classificata
4^ classificata v 5^ classificata

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls

item-thumbnail

URC: impresa Bulls, a Dublino Leinster battuto 26-27

Dopo 5 anni la franchigia di Dublino rimarrà senza trofei in questa stagione

item-thumbnail

URC: dopo la sonora sconfitta con Leinster, Glasgow esonera Danny Wilson

Il direttore generale Al Kellock: "Prestazione inaccettabile". Il tecnico se ne va dopo due stagioni

item-thumbnail

URC: un drop all’83’ manda i Bulls in semifinale

Eliminati a sorpresa gli Sharks di Kolisi, Am e Mapimpi dopo una partita pazza