Italia: ufficiali i test match contro Spagna e Georgia a luglio

Gli azzurri torneranno in campo contro iberici e caucasici nella finestra estiva. Ancora aperta la possibilità di un terzo test match

Italia: ufficiali i test match contro Spagna e Georgia a luglio ph. S. Pessina

Italia: ufficiali i test match contro Spagna e Georgia a luglio ph. S. Pessina

Sono stati ufficializzati i due test match che vedranno l’Italia di Kieran Crowley protagonista nella prossima finestra estiva. Si partirà il 2 luglio contro la Spagna, avversario che da quasi 20 anni gli azzurri non affrontano in una sfida ufficiale (ultima volta il 22 settembre 2002, vittoria italiana 50-3 a Valladolid in un match valido per la qualificazione al Mondiale 2003). La sfida sarà diretta dall’arbitro inglese Luke Pearce, ancora da decidere la sede spagnola che ospiterà il test match.

Leggi anche: Sei Nazioni 2023, il calendario dell’Italia di Crowley

Una settimana più tardi seconda trasferta, questa volta contro la Georgia. Per l’atteso match contro i Lelos fischietto affidato al neozelandese Brendon Pickerill. L’ultimo precedente tra le due squadre risale al 10 novembre 2018 con la vittoria azzurra per 28-17 allo Stadio Franchi di Firenze.

La Federazione Italiana Rugby sta sondando la possibilità di un terzo test match da organizzare nell’ultima settimana di giugno, prima delle due partite contro Spagna e Georgia e a conclusione del raduno di preparazione in calendario a Pergine Valsugana a partire dal 17 giugno.

“Abbiamo in programma una importante finestra internazionale per consolidare sia il nostro piano di gioco che la nostra identità. Avremo a disposizione un nuovo momento di confronto a livello internazionale contro squadre che hanno dimostrato di essere in crescita. Adesso è il momento di confermare tutto quello che abbiamo mostrato nel finale del Sei Nazioni e chiudere al meglio la stagione” ha dichiarato Kieran Crowley.

Leggi anche: Le schede degli azzurri, con tutti i dati e informazioni interessanti

La Direzione dell’Alto Livello FIR sta contestualmente finalizzando la definizione del calendario degli impegni internazionali estivi dell’Italia “A” e dell’Italia Emergenti. Il calendario di Italia “A” e Italia Emergenti verrà comunicato da FIR e dalle Federazioni partner non appena formalizzati gli accordi secondo quanto previsto dalle vigenti normative World Rugby.

Test match del 2 luglio 2022: Spagna-Italia

Arb. Luke Pearce (RFU)

AA1 Christophe Ridley (RFU), AA2 Anthony Woodthorpe (RFU)

TMO Eric Gauzins (FFR)

Test match del 9 luglio 2022: Georgia-Italia

Arb. Brendon Pickerill (NZR)

AA1 Adam Leal (RFU), AA2 Adam Jones (WRU)

TMO Eric Gauzins (FFR)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Summer Nations Series, Fiji: la formazione per gli All Blacks

Si gioca a San Diego la sfida tra la terza e la decima squadra del ranking mondiale

item-thumbnail

Il programma, gli orari e le dirette tv dei test match dell’ultimo weekend di Summer Series

Ben 10 le partite in programma, molte di queste trasmesse in tv, tra cui l'Italia: ecco il calendario completo

item-thumbnail

L’Australia mischia le carte nella formazione per ospitare la Georgia

Allan Alaalatoa torna a vestire i gradi di capitano in un XV largamente rimaneggiato

item-thumbnail

Summer Series: la formazione rivoluzionata degli All Blacks per la sfida con Fiji

Un esordiente in campo, altri 5 in panchina e giocatori che mancavano da anni in Nazionale: Scott Robertson sperimenta contro gli isolani

item-thumbnail

Giappone: contro l’Italia due assenze per squalifica

I nipponici dovranno fare a meno di un avanti e un trequarti

item-thumbnail

Sudafrica: quattro giocatori infortunati saltano l’inizio del Rugby Championship

La doppia sfida con l'Irlanda costa cara a Rassie Erasmus