Manca solo l’ufficialità ma in Francia sono convinti che Ange Capuozzo giocherà a Tolosa

L’estremo azzurro sarebbe solo uno dei tanti grandi colpi di mercato rossoneri, pronti a rinnovarsi con diversi giovani di talento

Manca solo l'ufficialità ma in Francia sono convinti che Ange Capuozzo giocherà a Tolosa. PH Sebastiano Pessina

Manca solo l’ufficialità ma in Francia sono convinti che Ange Capuozzo giocherà a Tolosa. PH Sebastiano Pessina.

Il mercato del Top14 è praticamente sempre in ebollizione, con squadre molto ben dotate dal punto di vista economico che non si risparmiano nell’acquisto di nuovi campioni. Uno dei team più attivi in vista della prossima stagione è Tolosa, attuale “Campione di tutto” (Top14 e Champions) che fronteggerà una vera e propria rivoluzione tra i trequarti. Partito Kolbe e con Huget che si ritirerà al termine della stagione, i rossoneri hanno messo gli occhi su diversi giovani talenti per rinnovare il loro roster inserendo una bella infornata di talento.

Guarda anche: La meta di Padovani creata da Ange Capuozzo vista in quattro angoli diversi

In Francia dicono che manca solo l’ufficialità ma le cose sono ormai fatte, dando ulteriore seguito a voci che erano già uscite negli scorsi mesi: Ange Capuozzo, assieme a Paul Graou, Pierre-Louis Barassi, Arthur Retière e Melvyn Jaminet sarà un giocatore di Tolosa dalla prossima stagione. Già così sarebbe un triangolo allargato di altissima qualità, ma fermandosi a pensare solo alla posizione di Capuozzo si capisce come non sarà facile scegliere chi giocherà con il numero 15 rossonero l’anno prossimo.

Leggi anche: Capuozzo, Ioane, Lamaro e Fischetti: l’azione che ha cambiato Galles-Italia

Oltre a lui infatti, se tutte queste indiscrezioni dovessero essere confermate, ci sarà anche Jaminet (titolare della Francia e fresco di Grande Slam) oltre a Thomas Ramos, giocatore di grande solidità a Tolone praticamente da sempre. Per Ange Capuozzo sarebbe comunque una grande occasione di lavorare con due giocatori di altissimo livello, in una squadra che per forza di cose ha bisogno di un roster ampio. A Tolosa si sa, si parte sempre per vincere tutto, quindi non solo il Top14 ma anche la Champions Cup.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Guilhem Guirado si ritira dal rugby giocato

Il tallonatore pone fine alla carriera dopo aver vinto il Top14 col suo Montpellier

27 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia

Per la prima volta nella storia del club

25 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi verso la finale del Top14: “Stagione migliore di quanto potessi immaginare”

Il numero 10 azzurro rilegge il suo percorso fino a oggi e racconta come la difesa non sia l'aspetto preferito del suo modo di intendere il rugby

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: le formazioni della finale Castres-Montpellier e dove vederla in streaming

Sarà rivincita dopo il 2018 quando Castres vinse la finale con i diretti rivali? Oppure arriverà il primo successo nella storia di Montpellier?

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi prolunga con Montpellier fino al 2025. Il presidente: “È una pepita”

L'apertura azzurra resterà in Francia almeno altri 3 anni, e il numero 1 della società Mohed Altad lo ha elogiato sul Midi Olympique

21 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il Montpellier di Garbisi conquista la finale

Superato Bordeaux, atto conclusivo contro Castres

19 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14