Critiche ad Alun Wyn Jones dopo Galles-Italia? L’allenatore degli Ospreys non ci sta

Toby Booth parla anche di George North, indicando una data del suo possibile rientro in campo dopo un lunghissimo stop

Critiche ad Alun Wyn Jones dopo Galles-Italia? L'allenatore degli Ospreys non ci sta. PH Sebastiano Pessina

Critiche ad Alun Wyn Jones dopo Galles-Italia? L’allenatore degli Ospreys non ci sta. PH Sebastiano Pessina

In Galles non si sono spente le polemiche dopo la sconfitta dei Dragoni con l’Italia nell’ultima sfida del Sei Nazioni 2022, e in mezzo ci è finito anche Alun Wyn Jones. Il forte seconda linea, che contro gli azzurri ha ottenuto il 150esimo caps (intesi quelli solo con il Galles) della sua carriera internazionale, è stato criticato per la prestazione offerta sabato scatenando però la reazione di Toby Booth, allenatore degli Ospreys.

Guarda anche: La meta finale di Galles-Italia vista da quattro angolazioni diverse

“Se le persone stanno cercando un colpevole per quanto è successo ritengo che sia la cosa sbagliata da fare” ha detto il coach della franchigia di Swansea “Sia quando si vince che quando si perde bisogna considerare l’intera squadra. Tutti potremmo trovare qualcosa che non è andato nella partita con l’Italia, ma penso che le scelte di Wayne Pivac siano state giuste per quel preciso momento. Lui ha lavorato tutti i giorni con la squadra, se ha deciso di schierare Alun Wyn Jones in campo è perché ha ritenuto che fosse pronto” per aggiungere “Non credo che quanto fatto da Alun Wyn Jones meriti più attenzione specifica rispetto alle prestazioni di altri giocatori, non si ottengono 150 presenze con il Galles per caso”.

Leggi anche: Il miglior XV del Sei Nazioni secondo OnRugby

Toby Booth ha poi fatto il punto della situazione su un’altra stella del Galles, cioè George North. Il fortissimo trequarti è ormai fermo quasi un anno per la rottura del legamento di un ginocchio, ma “Crediamo che il suo rientro non sia così lontano, ma lo farà solo quando sarà pronto al cento per cento senza rischiare di farsi ancora male. Se dovessi pensare a una data direi quella del 23 aprile per la partita contro Cardiff, mentre non credo che North verrà con noi nella trasferta in Sudafrica”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton: dai Wasps arriva il trequarti inglese Marcus Watson

Il campione olimpico a sette di Rio 2016 arriva in Italia dopo tante mete segnate in Premiership (dove ha conosciuto Andrea Masi)

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

Cheslin Kolbe potrebbe giocare in URC dalla prossima stagione

L'ala sudafricana pensa al ritorno in patria. Da sciogliere il nodo contrattuale con Tolone

27 Giugno 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

Zebre: dal mercato arrivano Joey Caputo e Franco Smith Jr

Gli emiliani aggiungono due trequarti alla loro rosa, in vista della prossima stagione

item-thumbnail

Benetton: Mattia Bellini firma fino al 2023

L'ala resterà a Treviso un altro anno, dopo aver già giocato con i Leoni le ultima partite della stagione

item-thumbnail

Marzo Innocenti: il Petrarca (in URC) dovrà aspettare

Il presidente federale ha parlato dell'eventuale ingresso degli attuali Campioni d'Italia nel torneo internazionale

23 Giugno 2022 United Rugby Championship