Sei Nazioni under 20: gli highlights di Italia-Scozia

Le immagini del successo degli azzurrini

Sei Nazioni under 20: gli highlights di Italia-Scozia (ph. Mattia Radoni)

Sei Nazioni under 20: gli highlights di Italia-Scozia (ph. Mattia Radoni)

Secondo successo per gli azzurrini nel Sei Nazioni under 20: la squadra di Brunello ha battuto 27-13 la Scozia dopo una partita dominata in quel di Monigo. Italia subito in vantaggio grazie ad una maul devastante finalizzata da Giacomo Ferrari, la Scozia accorcia dalla piazzola ma poi sale in cattedra Francois Carlo Mey, che segna la seconda meta del match dopo una grande azione personale.

Nella ripresa gli azzurrini gestiscono senza troppa fatica l’assalto scozzese e poi chiudono la partita con la seconda meta di Ferrari (premiato anche player of the match), sugli sviluppi di una mischia ordinata ancora dominante. La Scozia ottiene la meta della bandiera solo allo scadere, fissando il punteggio finale sul 27-13.

Gli highlights di Italia-Scozia, quarta giornata del Sei Nazioni under 20 2022

Italia: 15 Lorenzo Pani, 14 Flavio Pio Vaccari, 13 Dewi Passarella, 12 Arturo Fusari, 11 Filippo Lazzarin, 10 Giovanni Sante, 9 Alessandro Garbisi, 8 Giacomo Ferrari (c), 7 Ross Michael Alwyn Vintcent, 6 Giovanni Cenedese, 5 Riccardo Andreoli, 4 Alessandro Ortombina, 3 Riccardo Genovese, 2 Lapo Frangini, 1 Luca Rizzoli

A disposizione: 16 Tommaso Scramoncin, 17 Riccardo Bartolini, 18 Matteo Bernardinello, 19 David Odiase, 20 Lizardo Rodriguez Carlos Berlese, 21 Andrea Cuoghi, 22 Nicolò Teneggi, 23 Francois Carlo Mey

Mete: Ferrari 5′, 54′, Mey 33′
Trasformazioni: Sante 5′, 34′, 54′
Punizioni: Sante 20′, 50′

Scozia: 15. Robin Mc Clintock, 14.  Ross McKnight, 13. Duncan Munn, 12. Andy Stirrat, 11. Ben Evans, 10. Christian Townsend, 9. Murray Redpath, 8. Rhys Tait (c), 7. Tim Brown, 6. Matthew Deehan, 5. Max Williamson, 4. Josh Taylor, 3. Gregor Scougall, 2. Gregor Hiddleston, 1. Michael Jones

A disposizione: 16. Duncan Hood, 17. Ali Rogers, 18. Callum Norrie, 19. Rudi Brown, 20. Innes Hill, 21. Jed Gelderbloom, 22. Thomas Glendinning, 23. Keiran Clark

Mete: Taylor 80′
Trasformazioni: Townsend 80′
Punizioni: Mc Clintock 9′, 17′

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Summer Series Under 20: il Galles conquista la finalissima, Italia battuta 23-20

I gallesi portano a casa una partita nervosa e dai ritmi spezzettati: gli azzurrini affronteranno l'Inghilterra per il terzo posto

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Italia-Galles

3^ ed ultimo impegno nella Pool B per il team di Massimo Brunello

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la formazione dell’Italia che attende il Galles

Ortombina capitano, terza linea con Marini-Rubinato-Cenedese

item-thumbnail

L’Italia A ha perso 31-27 contro la selezione della Currie Cup – highlights

La squadra di Troncon, in vantaggio per buona parte della gara, viene superata nella ripresa

item-thumbnail

Italia Under 20, Brunello: “Vinte 6 delle ultime 8, questo gruppo ha la mentalità giusta”

L'allenatore degli azzurrini e i giocatori Frangini e Vintcent analizzano il netto successo di Monigo contro la Scozia

item-thumbnail

Italia A: la formazione azzurra per sfidare il Carling Champions Team

Tre novità dal primo minuto nel XV indicato dal capo allenatore Alessandro Troncon per la sfida ai competitivi sudafricani