Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia per la sfida all’Irlanda

Due novità nel XV di Massimo Brunello che venerdì sera è atteso da un’Irlanda a punteggio pieno sul sintetico di Cork

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell'Italia per la sfida all'Irlanda ph. Ettore Griffoni

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia per la sfida all’Irlanda ph. Ettore Griffoni

Fatta l’Italia Under 20 che sfiderà l’Irlanda nella terza giornata del Sei Nazioni di categoria: Massimo Brunello, commissario tecnico degli azzurrini, ha scelto i 23 che venerdì sera (ore 21.00 italiane, diretta su Sky Sport Uno) saranno impegnati al Musgrave Park di Cork contro i pari età dell’Irlanda.

Leggi anche: Le schede degli azzurrini Under20 nel nuovo progetto di OnRugby

Dopo lo storico successo sull’Inghilterra riportato due settimane fa a Treviso, l’Italia Under 20 tornerà a giocare nel Sei Nazioni Under 20 con due novità dal primo minuto, oltre a qualche spostamento di posizione. È il caso di Lorenzo Pani, che da ala passa a estremo, con Mey schierato a secondo centro. A numero 12 ci sarà Passarella, la novità si chiama Cuminetti (ala dei Lyons) a numero 14.

La mediana Teneggi-Garbisi è la stessa di Monigo, mentre l’altra novità riguarda la terza linea. Berlese partirà dalla panchina, e il suo posto a numero 7 verrà preso da Vintcent che avrà capitan Ferrari e Odiase al suo fianco. In seconda restano Andreoli e Ortombina, confermata anche la prima con Rizzoli-Frangini-Genovese (quest’ultimo Man of the Match contro l’Inghilterra). In panchina scelto il format 5+3, con Tomaselli e Sante cambi per la mediana mentre Fusari può venire impiegato tra i centri.

Leggi anche: La situazione del Sei Nazioni Under20 dopo due giornate di gioco

“A Cork andiamo ad affrontare un match sicuramente complicato, l’Irlanda è una squadra che sbaglia pochissimo e che sa adattarsi molto bene alle situazioni di gioco. Due successi su due, del resto, parlano chiaro: magari non hanno fin qui evidenziato individualità eclatanti, ma il loro è un rugby efficace ed organizzato, in particolare nel drive, per di più arricchito da una mentalità molto solida, come dimostrato dalla vittoria per un punto in Francia, all’ultimo secondo di una gara tiratissima”, l’analisi del tecnico Azzurro Brunello.

“Per parte nostra, dobbiamo restare concentrati ed essere bravi a gestire l’onda lunga del risultato contro l’Inghilterra, incanalando tutta quella positività nel senso più funzionale al nostro piano di gioco, e soprattutto tenendo i piedi ben saldi a terra, consapevoli ma umili”.

“Per il match di venerdì stiamo valutando la strategia anche in funzione delle condizioni ambientali, visto che è previsto un forte vento che, se confermato, immancabilmente andrebbe a condizionare il gioco al piede. Il Captain’s Run di domani sarà importante anche in questo senso, oltre che per prendere confidenza con la superficie del campo”.

Guarda anche: Gli highlights di Italia-Inghilterra 6-0

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia per la sfida all’Irlanda

15 PANI Lorenzo (Benetton Rugby Treviso Srl)

14 CUMINETTI Federico (Asd Rugby Lyons)

13 MEY Francois Carlo (HBS Colorno)

12 PASSARELLA Dewi (Ruggers Tarvisium Asd)

11 LAZZARIN Filippo (Petrarca Rugby)

10 TENEGGI Nicolò (Valorugby Emilia)

9 GARBISI Alessandro (Benetton Rugby)

8 FERRARI Giacomo – (C) (Unione Rugby Capitolina)

7 VINTCENT Ross Michael Alwyn (Accademia Nazionale I. Francescato)

6 ODIASE David (HBS Colorno)

5 ANDREOLI Riccardo (FEMI-CZ Rovigo)

4 ORTOMBINA Alessandro (Valorugby Emilia)

3 GENOVESE Riccardo (Cus Torino)

2 FRANGINI Lapo (Accademia Nazionale Ivan Francescato)

1 RIZZOLI Luca (Unione Rugby Capitolina)

A disposizione:
16 SCRAMONCIN Tommaso (Petrarca Rugby)

17 BIZZOTTO Valerio (Rugby Bassano 1976)

18 BARTOLINI Riccardo (Florentia Rugby Asd)

19 BERLESE Lizardo Rodriguez Carlos (Ruggers Tarvisium Asd)

20 CENEDESE Giovanni (Villorba Rugby)

21 TOMASELLI Gianluca (G.S. Fiamme Oro Rugby Roma)

22 SANTE Giovanni (Mogliano Rugby 1969)

23 FUSARI Arturo (G.S. Fiamme Oro Rugby Roma)


Leggi anche: Dove e quando vedere il 6 Nazioni 2022 in tv e streaming

Lato Irlanda, sono quattro i cambi decisi dal tecnico irlandese Richie Murphy rispetto alla trasferta francese del secondo turno, con l’inserimento nel XV titolare delle due ali Mullins e Gibbons, l’ingresso di Postlethwaite a secondo centro ed il mediano di mischia Devine chiamato in cabina di regia al fianco di Tector.

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Irlanda che aspetta l’Italia

15. Patrick Campbell (Young Munster RFC/Munster)
14. Chay Mullins (Bristol Bears/IQ Rugby)
13. Jude Postlethwaite (Banbridge RFC/Ulster)
12. Ben Brownlee (UCD RFC/Leinster)
11. Fionn Gibbons (UCD RFC/Leinster)
10. Charlie Tector (Lansdowne FC/Leinster)
9. Matthew Devine (Galway Corinthians RFC/Connacht)
8. James Culhane (UCD RFC/Leinster)
7. Reuben Crothers (Ballynahinch RFC/Ulster)(Captain)
6. James McNabney (Ballymena RFC/Ulster)
5. Mark Morrissey (UCD RFC/Leinster)
4. Conor O’Tighearnaigh (UCD RFC/Leinster)
3. Rory McGuire (UCD RFC/Leinster)
2. James McCormick (Ballymena RFC/Ulster)
1. Jack Boyle (UCD RFC/Leinster)

 A disposizione:

16. Josh Hanlon (Ballynahinch RFC/Ulster)
17. Oisin Michel (Lansdowne FC/Leinster)
18. Darragh McSweeney (Shannon RFC/Munster)
19. Adam McNamee (Malone RFC/Ulster)
20. Lorcan McLoughlin (Queen’s University Belfast/Ulster)
21. Ethan Coughlan (Shannon RFC/Munster)
22. Tony Butler (Garryowen FC/Munster)
23. Dylan O’Grady (UCD RFC/Leinster)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Summer Series Under 20: il Galles conquista la finalissima, Italia battuta 23-20

I gallesi portano a casa una partita nervosa e dai ritmi spezzettati: gli azzurrini affronteranno l'Inghilterra per il terzo posto

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Italia-Galles

3^ ed ultimo impegno nella Pool B per il team di Massimo Brunello

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la formazione dell’Italia che attende il Galles

Ortombina capitano, terza linea con Marini-Rubinato-Cenedese

item-thumbnail

L’Italia A ha perso 31-27 contro la selezione della Currie Cup – highlights

La squadra di Troncon, in vantaggio per buona parte della gara, viene superata nella ripresa

item-thumbnail

Italia Under 20, Brunello: “Vinte 6 delle ultime 8, questo gruppo ha la mentalità giusta”

L'allenatore degli azzurrini e i giocatori Frangini e Vintcent analizzano il netto successo di Monigo contro la Scozia

item-thumbnail

Italia A: la formazione azzurra per sfidare il Carling Champions Team

Tre novità dal primo minuto nel XV indicato dal capo allenatore Alessandro Troncon per la sfida ai competitivi sudafricani