Sei Nazioni: TikTok sarà il title sponsor del Torneo femminile

Accordo di partnership con la piattaforma social che comprenderà anche le altre categorie della competizione e i test autunnali

tiktok

TikTok sponsor del Sei Nazioni

Il Sei Nazioni femminile si chiamerà TikTok Women’s Six Nations.

Il 27 gennaio il Torneo e la piattaforma social hanno annunciato un importante accordo di partnership a diversi livelli, che fra le altre cose comprende il ruolo di title sponsor per il Sei Nazioni femminile.

TikTok sarà anche partner ufficiale della competizione e delle Autumn Nations Series per il quadriennio 2022-2025.

Leggi anche: Sei Nazioni 2022: Sky Sport ha presentato il palinsesto tv e streaming del torneo

Ben Morel, CEO del Sei Nazioni, ha dichiarato: “La nostra collaborazione con TikTok ha un significato eccezionale. Si tratta, infatti, del primo Title Partner in assoluto nella storia del Sei Nazioni femminile. Questo, insieme al supporto per il Sei Nazioni e le Autumn Nations Series, è per noi assolutamente entusiasmante.”

Uno dei principali obiettivi dell’accordo, infatti, sarà proprio continuare a supportare il rugby femminile in ogni paese partecipante, attraverso l’aumento del coinvolgimento, della partecipazione, della visibilità e dell’attenzione sul gioco.

Secondo i dati diffusi dal comunicato stampa ufficiale, i contenuti con l’hashtag #rugby su TikTok hanno superato 5.1 miliardi di visualizzazioni e le federazioni sono state invitate a mettersi in contatto con i creators della piattaforma per produrre contenuti che raccontino il rugby anche al di fuori della sua bolla.

Leggi anche: Il CEO del Sei Nazioni: “L’Italia ha il nostro supporto. Sa cosa fare e non danneggia il torneo”

“La rapida crescita su TikTok dei talenti sportivi, delle community di tifosi e dei trend e commenti dedicati allo sport contribuisce a rendere la piattaforma un luogo davvero avvincente per coinvolgere il pubblico del Sei Nazioni – ha spiegato il General Manager per l’Europa di TikTok, Rich Waterworth – “Siamo sicuri che il Sei Nazioni saprà portare e raccontare lo spirito e la passione di questi tornei alla nostra community sempre più ampia, creativa e diversificata.”

“In modo particolare, siamo particolarmente orgogliosi di essere Title Sponsor del Sei Nazioni femminile: siamo una piattaforma fondata sull’inclusione e vogliamo offrire pari opportunità agli sport femminili come a quelli maschili.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: gli highlights della quarta giornata

Successo straripante dell'Inghilterra, la Francia insegue e vince in Galles senza brillare particolarmente

25 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: i risultati del quarto turno e la classifica aggiornata

Prosegue il testa a testa tra Francia e Inghilterra

24 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: un cambio dell’ultima ora nell’Italia che sfida la Scozia

Terza linea azzurra rivista a causa dell'assenza di Elisa Giordano. Entra nelle 23 Alessandra Frangipani, pronta a sfidare le scozzesi

23 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la preview della quarta giornata

Il Galles prova a sorprendere la Francia, Azzurre attese da una prova di riscatto contro la Scozia

22 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni