Sei Nazioni 2022: Italia, i convocati per il raduno al via oggi

Crowley e gli azzurri al lavoro a Verona

Sei Nazioni 2022: Italia, i convocati per il raduno al via oggi

Sei Nazioni 2022: Italia, i convocati per il raduno al via oggi ph. Sebastiano Pessina

Pochi giorni dopo l’annuncio del nuovo sponsor di maglia, ed a due settimane esatte dall’inizio del Sei Nazioni 2022 – qui il calendario completo – con la trasferta in casa della Francia il prossimo 6 febbraio, inizia quest’oggi a Verona il raduno azzurro in preparazione al più prestigioso torneo dell’emisfero nord (in particolare alle prime due sfide, contro galletti ed inglesi), con 33 atleti agli ordini del nuovo CT Kieran Crowley.

Tra i convocati, netta predominanza di giocatori in orbita Benetton Rugby, con ben 23 biancoverdi. Solo 5, invece, le Zebre, con 5 atleti infine che militano in club esteri (Ceccarelli, Garbisi e Mori in Francia, Fuser e Varney in Inghilterra). Ben 6 i possibili esordienti a livello internazionale, tra i quali compare anche il terza linea dei leoni equiparato Toa Halafihi, divenuto azzurrabile dopo la sfida con l’Italia Emergenti (vinta 50-26 contro la Romania) dello scorso 18 dicembre a Parma.

Leggi anche: Eleggibili, Parisse e Zebre: Kieran Crowley racconta le sue scelte

Sei Nazioni 2022: Italia, i convocati per il raduno al via oggi

Avanti
Danilo Fischetti (Zebre)
Cherif Traorè (Benetton)
Ivan Nemer (Benetton)
Gianmarco Lucchesi (Benetton)
Hame Faiva (Benetton)

Giacomo Nicotera (Benetton/Rovigo)*
Pietro Ceccarelli (Brive)
Giosué Zilocchi (Zebre)
Tiziano Pasquali (Benetton)
Federico Ruzza (Benetton)

Marco Fuser (Newcastle Falcons)
Niccolò Cannone (Benetton)
David Sisi (Zebre)
Michele Lamaro (C) (Benetton)
Sebastian Negri (Benetton)

Toa Halafihi (Benetton)*
Bram Steyn (Benetton)
Manuel Zuliani (Benetton)*
Giovanni Pettinelli (Benetton)

Trequarti
Stephen Varney (Gloucester)
Alessandro Fusco (Zebre/Fiamme Oro)
Callum Braley (Benetton)Paolo Garbisi (Montpellier)
Leonardo Marin (Benetton)*
Giacomo Da Re (Benetton/Rovigo)*
Paolo Garbisi (Montpellier)

Marco Zanon (Benetton)
Nacho Brex (Benetton)
Luca Morisi (Benetton)
Monty Ioane (Benetton)

Leggi anche: le schede bio del gruppo degli azzurri

Pierre Bruno (Zebre)
Tommaso Menoncello (Benetton)*
Edoardo Padovani (Benetton)
Federico Mori (Bordeaux-Begles)

*possibili debuttanti

Non presi in considerazioni per infortunio:
Riccardo Favretto
Simone Ferrari
Matteo Nocera

Marco Riccioni
Johan Meyer
Jake Polledri

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Giammarioli: “Worcester non mi ha imposto nessun divieto per la Nazionale”

La terza linea racconta come si sono svolte le trattative coi Warriors e il suo rapporto con la Nazionale

27 Aprile 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italiani all’estero: un problema o un vantaggio?

Ecco il punto di vista del direttore tecnico della FIR Daniele Pacini

27 Aprile 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: Callum Braley si ritira dall’attività internazionale

Il mediano di mischia lascerà il Benetton e ha deciso di non vestire più la maglia della Nazionale

20 Aprile 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Il calendario del Sei Nazioni 2023

Si comincia il 4 febbraio, si chiude il 18 marzo. Per l'Italia ci sarà la Francia all'esordio e la Scozia all'ultimo turno

20 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Hame Faiva “rassicura” l’Italia

Il tallonatore ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da giocatore dei Worcester Warriors

14 Aprile 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale