Sei Nazioni: il Galles potrebbe giocare le partite casalinghe lontano dal Millennium Stadium

Per i Dragoni, campioni in carica nel Championship, potrebbe esserci un ritorno a Londra a 24 anni dal Cinque Nazioni del 1998

Sei Nazioni: il Galles potrebbe giocare le partite casalinghe lontano dal Millennium Stadium. PH OnRugby

Sei Nazioni: il Galles potrebbe giocare le partite casalinghe lontano dal Millennium Stadium. PH OnRugby

In vista del prossimo Sei Nazioni potrebbe esserci una novità clamorosa per quello che riguarda il Galles. I Dragoni, vincitori dell’ultima combattutissima edizione, sembrano pronti a giocare le loro tre partite interne (contro Francia, Scozia e Italia) lontano da Cardiff e dal Millennium Stadium. La motivazione è di facile immaginazione, visto che con le ultime regole emanate dal governo gallese poco prima di Natale è praticamente scontato che nella storica (anche se rivista) casa dei rossi si possa giocare solo a porte chiuse.

Leggi anche: Il calendario del Sei Nazioni 2022

Una prospettiva che sarebbe un vero e proprio disastro per la federazione, già colpita al pari delle altre negli ultimi due anni da questo punto di vista. Sembra allora in pole position la possibilità di spostarsi di qualche centinaio di chilometri a est, cioè a Londra. Premessa: non sarebbe la prima volta, visto che già nel Cinque Nazioni 1998 il Galles usò come stadio di casa Wembley, per l’ovvio motivo che il suo Arms Park era in fase di ricostruzione per dar vita al Millennium.

Questa volta niente Wembley ma si andrebbe nel nuovissimo Tottenham Hotspurs Stadium, l’impianto dell’omonima squadra di calcio che potrebbe garantire l’ingresso a 62.000 tifosi, qualcosa in meno dei 74.000 di Cardiff ma comunque una cifra importante per fare da contraltare alle porte chiuse. Si era già parlato di questa soluzione (Galles nella casa del Tottenham) già per l’Autumn Nations Cup del 2020, ma ai tempi l’Inghilterra non permetteva come oggi il riempimento del 100% della capienza.

Leggi anche: Il Sei Nazioni Maschile, Femminile e Under 20 sarà trasmesso da Sky Sport

Le sfide in oggetto sarebbero quindi quella con la Scozia del 12 febbraio, con la Francia l’11 marzo e con l’Italia del 19 marzo. Per le prime due al momento non ci sono problemi di contemporaneità con il Tottenham, per la terza sì ma verosimilmente in nome del dio denaro basterà poco per sistemare la questione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: i convocati della Francia per l’inizio del torneo

Galthiè seleziona un gruppo composto da 42 elementi

18 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Irlanda: un’assenza di peso in vista del Sei Nazioni 2022

Andy Farrell dovrà fare a meno di uno dei suoi pezzi del triangolo allargato

18 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: ecco i convocati del Galles campione in carica. Niente Alun Wyn Jones, guida Dan Biggar

Ecco le scelte di Wayne Pivac per difendere il titolo vinto nel 2021. Tanti i giocatori di grande esperienza, tre i possibili debuttanti

18 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: i convocati dell’Inghilterra con sei esordienti per Eddie Jones

Capitan Farrell guiderà una squadra che presenta il ritorno di qualche veterano oltre a tanti volti nuovi che spingono per emergere

18 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni, verso Francia-Italia: le condizioni di Dupont e Jalibert

I Bleus devono "gestire" la loro cerniera dei trequarti in vista dell'esordio nel torneo

18 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il quadro completo di arbitri e assistenti, c’è anche Piardi

Ecco il quadro completo di ogni gara del prossimo Championship: l'arbitro italiano tornerà come assistente di linea, come già fatto nel 2021

18 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni