Zebre, è buio anche in Europa: Biarritz passa 26-13

Brutta partita della franchigia ducale contro le seconde scelte dell’ultima del Top 14

COMMENTI DEI LETTORI
  1. lear2 11 Dicembre 2021, 16:09

    Scusate ma viene spontaneo un pensiero: gente senza palle !!!

  2. Bariddu 11 Dicembre 2021, 16:09

    pero il Bellini che corre con palla in una mano sola modello Ratuva dove lo vogliamo mettere? eh?!

    • yes nine 11 Dicembre 2021, 16:17

      Bariddu una performance che non siamo fatti mancare. Infatti l’ho scritto anche io mentre tu stavi pubblicando

  3. yes nine 11 Dicembre 2021, 16:14

    Molto bene Rizzi, era da tempo che non lo vedevo giocare così, anche in proiezione azzurro (se questo è il suo attuale standard forse non solo Emergenti) come estremo? centro?…
    Bene Trulla che pare maturato, presente nelle palle alte, presente nell’interdizione. Poi mi chiedo se Palazzani è ancora spendibile a questi livelli con il ringiovanimento in atto, mi chiedo se Bellini può essere considerato un giocatore sul quale contare. L’apporto dell’ala è stato nullo e poi quando parte con la palla in una mano, stile giocatori del Pacifico, fa tre metri e la perde. L’impressione personale, ribadisco l’impressione personale, è che molti ragazzi delle Zebre oltre la seduta collettiva (quella di prassi) in pochi si fermino volontariamente sul campo per lavoro extra, come fanno in tutto il mondo non solo professionistico, ma la doccia sia un traguardo ambito. Nessuno vuole degli stacanovisti alla Jonny Wilkinson, però. Sicuramente mi sto sbagliando e se così fosse ne sarei lieto

  4. johnny 11 Dicembre 2021, 16:15

    Partita non vista, premetto; ma se dalle Zebre proviene almeno un terzo dei nazionali, quali speranze abbiamo in un 6N? Le Zebre rappresentano l’ultimo club di tutti i campionati europei, c’è da stupirsi che a sua volta Italrugby rappresenti la coda dei movimenti professionistici mondiali?

  5. geo 11 Dicembre 2021, 16:17

    Bene Trulla e Rizzi in prospettiva nazionale? contro le riserve dell’ultima del TOP14? forse serve un tantino rivedere le prospettive..

    • yes nine 11 Dicembre 2021, 16:24

      @geo, puoi anche dire una squadra di ProD2 ma se tu hai dei giocatori nascosti da qualche parte presentali allo staff azzurro. Dobbiamo fare con quello che abbiamo e c’è chi ha giocato molto peggio (anche in quanto a impegno sul campo) rispetto a Rizzi, sempre contro la stessa squadra ultima in Top14

  6. LiukMarc 11 Dicembre 2021, 16:18

    Partita che ha dato risposte. Ma a parte un (in qualche modo) incoraggiante Rizzi (ma una partita non basta), mi sembra sian tutte negative

  7. Bariddu 11 Dicembre 2021, 16:20

    ma si sa poi perche Rizzi è uscito? infortunio?

    • yes nine 11 Dicembre 2021, 16:26

      @Bariddu, quello che abbiamo visto tutti è la smorfia non felicissima (che è diverso da dolorante) di Rizzi mentre usciva

  8. matt82 11 Dicembre 2021, 16:25

    Veramente leggo commenti anche positivi ma questi sono raccapriccianti inguardabili indifendibili , c erano molti nazionali in campo e a parte qualche carica di Licata e qualche spunto di Rizzi ci sarebbe da piangere una franchigia gestita così è inutile ancora ci dobbiamo sorbire Fabiani e palazzani che non giocherebbero neanche in top 10 che cosa porta al movimento sta franchigia è dannosa perché fa peggiorare anche i buoni giocatori che la compongono . Poi st allenatore quante ne deve perdere per essere cacciato questi non ne vincono una neanche x sbaglio

    • yes nine 11 Dicembre 2021, 16:29

      Il Presidente, mentre s’insediava, ha garantito che la Federazione aveva in mente le mosse giuste per aggiustare il tiro. Cambiare i vertici societari?

      • madmax 11 Dicembre 2021, 16:54

        Checchinato & co non ho ancora capito cosa combinino, a parte prendere lo stipendio.

      • narodnik 11 Dicembre 2021, 19:42

        Se il presidente avesse detto quello che presuppone la logica(ci vorranno diversi anni per avere un miglioramento e non è neanche sicuro che ciò avvenga)non lo avrebbero eletto.Le zebre non sono mai state altro che da fondo classifica e questo è coerente visto il livello delle nazioni avversarie.Il progetto di doppia franchigia è troppo esoso per la fir e i 4 milioni sbandierati oggi sono figli di una situazione economica irripetibile per positività,Gavazzi ha lasciato il bilancio in attivo più i fondi CVC,e se si sono mossi in tempo(secondo me no)anche parte dei fondi NGEU.Alle zebre serve un privato che spenda almeno 5 milioni all’anno,per avere un club come Treviso con stranieri competitivi.Che questo sia inutile per la nazionale è un altro discorso.I vertici anche da poco dicono di essere soddisfatti dei risultati,neanche dopo la figuraccia di Italia Uruguay e il casino nazionale A e emergenti si mettono in discussione,trincerati come da tradizione.

        • cammy 11 Dicembre 2021, 20:52

          Le Zebre sono federali.. se nn è utile alla nazionale.. che te serve il privato? rimarrebbe sempre una spesa abnorme e rimarresti cmq scoperto nei ruoli dove produciamo meno.. seconde linee.. mediani.. centri.. estremi.. fortuna che nn c’è nessun pazzo che voglia spendere 5mln più il contributo federale..

          • narodnik 11 Dicembre 2021, 21:16

            Spesa abnorme e pazzo si,contestualizzati in Italia.Ma se vogliono competere in Europa quello serve.La nazionale è quasi il Treviso con diversi equiparati eppure a stento domano l’Uruguay,come se ne esce?Secondo me ridimensionamento,movimento di seconda fascia,e tale resta nonostante gli introiti di 20 anni di 6n.Ora la svolta sembra la caccia al discendente,ma in campagna si sventolava il movimento interno come vessillo.Le zebre senza altri milioni e stranieri sono uno sperpero inutile.Poi che sia comunque inutile anche se avessero un team da media classifica non sono certo.

  9. aries 11 Dicembre 2021, 16:32

    Non ho visto la partita, che vuol dire che Rizzi è stato inspiegabilmente sostituito? Hanno levato di proposito l’unico che giocava bene?

    • Bariddu 11 Dicembre 2021, 16:34

      eh sembrerebbe proprio di si….

      • aries 11 Dicembre 2021, 16:49

        Annamo bene… Forse quei due/tre che ancora hanno qualcosa da dire farebbero bene a cambiare aria a sto punto! Probabilmente Rizzi non si è perso totalmente per colpa sua. Sono contento che abbia giocato bene

    • yes nine 11 Dicembre 2021, 16:57

      Che abbiamo voluto risparmiarlo per la Emergenti di sabato e contemporaneamente testare il neozelandese? Pensiamola così…in modo ottimistico

  10. Ms 11 Dicembre 2021, 16:45

    I due nuovi come hanno giocato?

    • yes nine 11 Dicembre 2021, 16:52

      Senza lode e senza infamia, soprattutto il 2 linea, facendo il compito e uniformandosi al gruppo… c’è poco da fare

  11. Parvus 11 Dicembre 2021, 17:15

    spero che rizzi lo facciano giocare centro o provarlo come estremo, perchè oggi non è andato male.
    per quanto riguarda fabiani e gullo, io gli avrei fatto una bella festa in loro onore e poi gli avrei tolti dalla squadra da almeno 3 anni.
    le zebre sono il risultato di una passata gestione e di questa attuale, spero che abbiano “i nuovi” la capacità di cambiare il corso degli eventi.

    • matt82 11 Dicembre 2021, 18:03

      A centro Rizzi lo spazzano via non scherziamo

    • mikefava 12 Dicembre 2021, 01:53

      Dai Parvus, siamo realisti…Rizzi centro? Ma nun pazziamm propr, come direbbero i miei colleghi napoletani… è vero che come centri siamo messi male, ma non così male da mettere Rizzi. E l’estremo, anche se spesso è un ruolo dove si piazza un tappabuchi, è fondamentale…bisogna saper difendere con le unghie e con i denti, avere un bel gioco al piede e sulle palle alte primeggiare. Io ci avrei visto bene Canna quando non avevamo nessuno, ma non hanno mai voluto provarlo.

  12. ginomonza 11 Dicembre 2021, 18:01

    Quando la sposteranno da Parma sarà sempre troppo tardi.
    E mi piange il cuore dirlo.

  13. MIchele88 11 Dicembre 2021, 18:51

    Allora..mi sono dato un paio di ore per sbollire l’arrabbiatura e cercare di analizzare lucidamente la sconfitta. 1) Incosistenza, in tutti i reparti, in tutti i set pieces. Si fanno 2/3 cose molto bene poi si ricommetono i soliti errori, pallate in faccia, falli etc. Non riesco a capire il motivo, penso sia una questione mentale e di atteggiamento . Colpa di giocatori e Staff tutto che non riesce a formare mentalmente i ragazzi. 2) Sembra che la cilindrata sia bassa anche contro l’ultima del top 14, la preparazione atletica o fitness dei nostri è scadente. 3) alcuni giocatori improponibili, Gullo, Fabiani, D’Onofrio non valgono il livello. Mbanda, Leavasa, Krumov, Bellini molto male, cosi come la 1 linea. Mi tocca ricredermi ma Trulla e Rizzi sono stati gli unici da sufficienza (non esaltiamoli, non hanno fatto nulla di eccezionale in termini assoluti), insufficiente anche Licata, ci si aspetta di piu da uno con le sue potenzialità e status. Lo Staff ha gestito malissimo la partita, piano di gioco fumoso, cambi sistematici senza un senso logico, gli ultimi 10 minuti in 14 per assenza di cambi è da dilettanti. Molto deluso da Bradley e Co. Ma ancoro piu di questo..STADIO semideserto alla prima in Europa, non c’è attacamento e non si vede una via d’uscita. Uno spettacolo deprimente anche per chi gioca o per chi dall’estero si guarda la partita. Forse il cambio di residenza potrebbe essere preso in considerazione seriamente. Sono veramente deluso da tutti e tutto, da tifoso mi dispiace molto..

  14. maiunagioia 11 Dicembre 2021, 20:42

    Com’era la favola del cigno nero raccontata ai giocatori dal Presidente-giornalista?
    Ma fatemi il piacere…
    Chiudere la baracca a giugno 2022. Non ci sono più parole per giustificare la situazione.

  15. cammy 11 Dicembre 2021, 20:55

    Ma davvero tutta sta gente ha comprato la partita?

  16. mikefava 12 Dicembre 2021, 01:44

    Non ho visto la partita e non avrei pagato per vederla, comunque…ma da ciò che capiscoz non mi sono perso nulla. Certo che chi vede bene Trulla e Rizzi in prospettiva nazionale…sogna. Ma sogna forte. Indipendentemente da come possono aver giocato contro Biarritz, direi che ci serve un pochino totalmente altro rispetto a loro due…poi magari mi sbaglio e Trulla diventa lo Hugo Keenan italiano. Però permettetemi di esprimere forti dubbi.

    • yes nine 12 Dicembre 2021, 07:24

      @mikefava, se partiamo dallo scopo che ha essere convocati in Nazionale Emergenti, propedeutica al testare giocatori per la Maggiore, il vertice tecnico FIR (Crowley) è formato di grandi sognatori. Poi sicuramente tu hai diritto di esternare tutti i tuoi dubbi ma permettimi di scrivere che vale anche per te la risposta che ho dato a Geo

      • mikefava 12 Dicembre 2021, 14:04

        Non ho altri giocatori da proporre, come non ne ha nessuno di noi…però certo, Trulla e Rizzi possono andare bene per la Emergenti, ma si fermerebbero lì, per quanto mi riguarda. Gli unici due giocatori giovani per cui vedo un futuro, ora come ora, sono Zambonin e Nicotera (e ci aggiungo pure Neculai, che però avrei provato già in maggiore, vista la penuria di piloni destri che abbiamo e anche perché lo vedo già più maturo dei primi due). Forse Menoncello.

  17. ColdColdMan 12 Dicembre 2021, 14:44

    Premetto che non ho visto la partita, ma leggendo i commenti mi viene spontaneo notare come i tifosi italiani siano frettolosi nei giudizi.
    A seguito di Italia Argentina la gente pontificava contro Licata tra gli altri perché non adatto al livello.
    Oggi viene detto che è forte e dovrebbe andare all’estero.
    Capite che non ha senso?

    Palazzani e Fabiani in top10? Va bene, ma diamine erano tipo alla prima uscita stagionale, non è che si può giudicarli subito. E poi Fabiani ultimamente era uscito dalla sua fase di appannamento.

    Lucchin a volte lo si invoca addirittura in Nazionale. Recentemente ho letto che non è all’altezza.

    Caxxo Rizzi adesso invocato in nazionale a centro e fino all’altro giorno lo si voleva mandar via. Però senza testare Pescetto.

    su Bellini e Padovani il discorso è più complesso. (Bellini è inspiegabile quello che gli è successo), ma molta gente dice che non valgono il livello e di mandarli in top10.
    Due domande:
    1 chi ci mettiamo al loro posto?
    2 vuol dire che li facciamo fuori per sempre. Nessun giocatore è mai “riemerso” dal top10. Voi pensate veramente che Bellini sia irrecuperabile?

    Errore che è stato fatto con Sarto. Io piuttosto di Ratuva in nazionale vorrei Sarto. L’anno scorso stava giocando benissimo

  18. mikefava 12 Dicembre 2021, 16:28

    Infatti si dice tutto e il contrario di tutto. Palazzani non è di livello internazionale, però fino a prima dell’arrivo di Varney era l’unica alternativa a Tebaldi o quasi (poiché Violi a sprazzi ha mostrato buone cose ma troppo discontinuamente), come lo è Braley ora…ma perché? Perché non abbiamo un mediano di mischia degno di questo nome. Speriamo nella crescita di Fusco e Casilio…ma chi può dire se saranno all’altezza?
    Per quanto riguarda Mattia Bellini, gli va dato tempo, secondo me sta patendo un periodo difficile dal punto di vista psicologico… perché non mi spiego come un’ala di talento, che segnava e anche parecchio, abbia perso tutto il suo valore. A me piaceva moltissimo come si muoveva in campo, non mi spiego cosa gli sia successo. Quella dannata partita autunnale contro la Scozia è stata l’inizio della fine di molte cose…lui e Minozzi sono finiti in un periodo buio, Polledri si è fatto male. Fortunatamente da quel periodo sono usciti però Garbisi e Varney.
    Per quanto riguarda Sarto, io penso che sia stata una sua scelta. Però c’è Bruno su cui si potrebbe puntare, non certo Tavuyara…
    Edoardo Padovani è un altro mistero: fino alla Rainbow Cup ha giocato bene come ala, segnando spesso…poi sparito, non si sa perché, poi tornato direttamente in nazionale fuori fase e forma. Io ripeto che la gestione dei giocatori è pessima. Sono convinto che anche Trulla e Sperandio potevano dare di più, se gestiti meglio, specie il primo. Cioè, anche Sperandio, com’è possibile segnare una tripletta di ottima fattura contro Edimburgo qualche anno fa e ora non pigliarne una per sbaglio?

    • ColdColdMan 12 Dicembre 2021, 21:00

      Ti faccio i complimenti per tutti i riferimenti puntuali agli episodi e ai giocatori che citi (cosa rara).
      L’unica cosa a volte mi convinco del fatto che se non danno chance ai giocatori è perchè li vedono in allenamento e non si allenano bene,
      Se no è inspiegabile per esempio il fatto che Petrozzi abbia solo 6 minuti in stagione. Ovvio che poi li devi mandar via, se non giocano mai non potranno mai dimostrare nulla.

      • mikefava 13 Dicembre 2021, 02:25

        Ti ringrazio ColdCold, la stima è tutta restituita, in quanto mi sembri sempre uno dei commentatori più equilibrati qui dentro.
        Per concludere il discorso…certo, noi non abbiamo certo il polso della situazione come lo possono avere persone competenti che vedono i giocatori giorno per giorno, però rimangono comunque inspiegabili alcune scelte…tipo sempre Padovani, dove lo avevano visto allenarsi o come, se con Benetton non aveva fatto un solo minuto in URC quest’anno e non era mai stato nemmeno nei 23 in nessuna partita? Poi me lo chiami in nazionale e gioca pure titolare…booooh. Io non so dare una valutazione su questo genere di comportamenti. Petrozzi non ha praticamente giocato e ultimamente stanno preferendo mettere A. Garbisi (che a questo punto mi auguro sia anche solo tre quarti del fratello). Ah e ultima cosa della serie “scelte improponibili”…mi citano Daniele Rimpelli come “non considerato per infortunio” per l’Italia ma, dico io, se c’è un ruolo dove non mancano alternative è proprio il pilone sinistro con Lovotti, Fischetti, Nemer e Traorè. Ricordo quando debuttò al Sei Nazioni a febbraio scorso contro la Francia…completamente non adatto e tolto dopo mezz’ora non per infortunio o stanchezza. Alla seconda contro l’Inghilterra, Franco Smith convoca Lovotti…una domanda: perché. Perché chiamarlo.

        • mikefava 13 Dicembre 2021, 02:26

          Perché chiamare Rimpelli, intendo. Contro l’Inghilterra giocò Lovotti e la mischia cambiò…

Lascia un commento

item-thumbnail

Challenge Cup: il programma e gli orari definitivi dei match del Benetton Rugby

I Leoni sfideranno lo Stade Francais e il Bayonne, quest'ultima "sostituirà" i Worcester Warriors

item-thumbnail

Challenge Cup: il programma e gli orari dei match delle Zebre

Gli emiliani sfideranno Tolone e Bristol Bears

7 Ottobre 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il programma e gli orari dei match del Benetton Rugby

I veneti apriranno e chiuderanno contro lo Stade Français, nel mezzo il dubbio legato ai Worcester Warriors

7 Ottobre 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: ecco il calendario per Benetton e Zebre. I Cheetahs di base a Parma

Veneti ed emiliani conoscono l'ordine nel quale affronteranno le rivali in Challenge. La formazione sudafricana giocherà al Lanfranchi

21 Luglio 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup 2022/23: i sorteggi per Zebre e Benetton

Ai ducali tocca di nuovo il Tolone, mentre i Leoni sfideranno Stade Français e Worcester Warriors

28 Giugno 2022 Coppe Europee / Challenge Cup