La formazione dell’Irlanda per la sfida all’Argentina – Autumn Nations Series

Verdi reduci dal successo contro gli All Blacks

Irlanda: la formazione per la sfida all'Argentina - Autumn Nations Series

Irlanda: la formazione per la sfida all’Argentina – Autumn Nations Series ph. Sebastiano Pessina

Reduce dalla sontuosa performance dello scorso sabato, che ha portato l’Irlanda alla terza vittoria nella propria storia contro gli All Blacks, i verdi di Andy Farrell si apprestano a tornare in campo per l’ultimo appuntamento delle Autumn Nations Series 2021, contro i Pumas di Mario Ledesma.

Per affrontare L’Argentina, il padre di Owen ha optato per un XV con quattro cambi rispetto al successo sui ‘tuttineri’, tutti tra i trequarti.

Cambia totalmente la mediana titolare, con Sexton e Gibson-Park – straordinari protagonisti nel trionfo di sabato scorso – che lasciano spazio a Murray e Carbery (glaciale dalla piazzola nell’ultimo quarto di gara contro gli All Blacks), mentre Balocoune di Ulster e Henshaw di Leinster prendono il posto di Conway e Aki, rispettivamente sull’ala destra ed in mezzo al campo. Confermato in blocco invece il pacchetto degli avanti, con il forte seconda linea di Leinster James Ryan capitano per l’occasione, come già accaduto in passato.

Leggi anche: Rugby in diretta: il palinsesto in tv e streaming dal 19 al 21 novembre

Calcio d’inizio di Irlanda-Argentina in programma domenica 21 novembre 2021, alle 15.15 (diretta su Sky Sport Arena e Now TV).

Irlanda: la formazione per la sfida all’Argentina – Autumn Nations Series

15. Hugo Keenan (Leinster/UCD) 15 caps
14. Robert Baloucoune (Ulster/Enniskillen) 1 cap
13. Garry Ringrose (Leinster/UCD) 35 caps
12. Robbie Henshaw (Leinster/Buccaneers) 52 caps
11. James Lowe (Leinster) 8 caps

10. Joey Carbery (Munster/Clontarf) 26 caps
9. Conor Murray (Munster/Garryowen) 91 caps

1. Andrew Porter (Leinster/UCD) 39 caps
2. Ronan Kelleher (Leinster/Lansdowne) 15 caps
3. Tadhg Furlong (Leinster/Clontarf) 51 caps
4. Iain Henderson (Ulster/Academy) 65 caps
5. James Ryan (Leinster/UCD) 39 caps CAPTAIN
6. Caelan Doris (Leinster/St Mary’s College) 11 caps
7. Josh van der Flier (Leinster/UCD) 34 caps
8. Jack Conan (Leinster/Old Belvedere) 22 caps

A disposizione:
16. Dan Sheehan (Leinster/Lansdowne) 1 cap
17. Cian Healy (Leinster/Clontarf) 111 caps
18. Tom O’Toole (Ulster/Ballynahinch) 1 cap
19. Tadhg Beirne (Munster/Lansdowne) 24 caps
20. Peter O’Mahony (Munster/Cork Constitution) 78 caps

21. Craig Casey (Munster/Shannon) 3 caps
22. Harry Byrne (Leinster/Lansdowne) 1 cap
23. Keith Earls (Munster/Young Munster) 95 caps

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test match: la Georgia ha perso contro l’Argentina XV

Finisce 24-30 il confronto a Kutaisi. Dopo un primo tempo scialbo, i sudamericani rimontano nella ripresa

item-thumbnail

Gli infortuni stanno condizionando i test match

Tanti i protagonisti usciti di scena nelle serie di maggior interesse, gli staff tecnici di fronte a dilemmi

item-thumbnail

Test match: l’Argentina si prende lo scalpo della Scozia

Pumas sempre avanti a Jujuy, ospiti che hanno solo una fiammata ad inizio ripresa. Finisce 26-18

item-thumbnail

Follia a Pretoria: il Galles sfiora l’impresa in 13, ma il Sudafrica vince 32-29 allo scadere

Un'ingenuità di un nervoso Biggar regala la vittoria agli Sprigboks, ma che partita dei gallesi

item-thumbnail

L’Australia in 14 fa il colpaccio: Inghilterra battuta 30-28

Tra cartellini, colpi proibiti e grandi giocate, i Wallabies tornano al successo contro gli inglesi con un grandissimo secondo tempo

item-thumbnail

La Francia vince il primo test contro un coriaceo Giappone

Cinque mete a due per i Bleus contro un Giappone rimasto pienamente in partita per la prima ora di gioco