Inghilterra: subito problemi per Jones che perde due possibili titolari (e Lions in estate)

I bianchi perdono Anthony Watson e Luke Cowan-Dickie, con il primo che potrebbe anche aver chiuso in anticipo la sua stagione

Anthony Watson british & irish lions

Inghilterra: subito problemi per Jones che perde due possibili titolari (e Lions in estate) ph. INPHO/Dan Sheridan

Inizia male il novembre dell’Inghilterra, che per infortunio perde due dei possibili titolari: l‘ala Anthony Watson e il tallonatore Luke Cowan-Dickie, convocati da Eddie Jones, non faranno parte del gruppo che disputerà i prossimi tre test. Anzi, per quanto riguarda Watson, ala di Bath, sembra che la sua stagione sia già finita per colpa di un infortunio al ginocchio rimediato in Premiership. Per lui quindi probabile anche l’addio al Sei Nazioni 2022.

Leggi anche: La lista dei convocati dell’Inghilterra di Eddie Jones

Cowan-Dickie, tallonatore di Exeter, ha invece accusato dei problemi alla caviglia dopo il successo contro i Wasps. I due, entrambi nel gruppo dei Lions che quest’estate ha perso 2-1 la serie in Sudafrica, sono stati prontamente sostituiti. Per quanto riguarda lo spot nei trequarti è stato convocato Joe Marchant degli Harlequins, mentre la colonia dei tallonatori sarà rimpinguata da Jamie George dei Saracens. Quest’ultimo era uno dei giocatori “punzecchiati” da Eddie Jones per lavorare in maniera più dura così da guadagnarsi un posto verso la prossima Coppa del Mondo.

I problemi potrebbero anche non essere finiti qui perché c’è anche da tenere sott’occhio una spalla di Maro Itoje, uscita malconcia dall’ultima partita di Premiership ma che comunque non dovrebbe tenere fuori il fortissimo avanti dai test novembrini.

Leggi anche: Il calendario dei test match di novembre 2021

L’Inghilterra inizierà il raduno il prossimo lunedì sull’isola di Jersey, per poi sfidare Tonga, Australia e Sudafrica a Twickenham il 6, 13 e 20 novembre prossimi.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Galles, altri guai per Gatland: Anscombe rifiuta la convocazione e Sheedy si fa male di nuovo

Il tecnico dovrà sfidare Sudafrica e Australia con una mediana ridotta all'osso

item-thumbnail

Jasper Wiese “pianta” Ross Vintcent, viene espulso e ora rischia di saltare Sudafrica-Irlanda

Il terza linea sudafricano potrebbe ricevere una squalifica che gli impedirebbe di disputare il doppio match più atteso dell'anno

item-thumbnail

All Blacks, Sam Cane: “Non sono un giocatore finito”

Il flanker manifesta la sua gran voglia di finire la propria carriera internazionale al meglio

item-thumbnail

Nigel Owens e le nuove regole di World Rugby: “Più probabile che creino nuovi problemi anziché risolverli”

Il celebre ex arbitro ha detto la sua sui provvedimenti in vigore da luglio 2024

item-thumbnail

Il Sudafrica potrebbe lanciare un nuovo numero 10 nel prossimo tour estivo

Rassie Erasmus potrebbe buttare nella mischia un nuovo mediano d'apertura il 22 giugno contro il Galles

item-thumbnail

Test Match Autunniali: L’Australia sfiderà una squadra di Premiership a novembre

Una selezione di Wallabies darà il via al tour europeo