URC in tv: record di spettatori oltre il milione. Fra le partite più seguite c’è Benetton-Stormers

Le sfide che coinvolgono le franchigie sudafricane sono quelle che stanno catturando il maggior interesse

URC: record di spettatori oltre il milione. Fra le partite più seguite c'è Benetton-Stormers

URC: record di spettatori oltre il milione. Fra le partite più seguite c’è Benetton-Stormers (ph. Ettore Griffoni)

La seconda giornata dello United Rugby Championship ha fatto registrare un importante record, che va a migliorare il primato stabilito la settimana precedente: quello di aver sfondato il tetto del milione di ascolti tv per le partite in programma. La cifra è calcolata dalla combinazione dei dati di visualizzazione media per ciascuna delle otto partite disputate nel secondo turno.

Sul sito ufficiale della competizione, inoltre, il board del torneo ha fornito anche i dati delle cinque partite più seguite in assoluto dall’inizio della kermesse, fra cui rientra anche Benetton-Stormers, match della prima settimana di gioco.

Quello del mercato sudafricano è un punto di rilievo assolutamente da non sottovalutare, visto che ben quattro degli incontri segnalati riguardano franchigie della Rainbow Nation. Una prima, forse scontata, ma significativa indicazione che lo United Rugby Championship contribuisce ad allargare la visibilità e l’importanza del torneo e delle squadre che vi partecipano.

URC: record di spettatori oltre il milione. Fra le partite più seguite c’è Benetton-Stormers

“Arrivare a questo risultato  – ha detto il CEO del torneo Martin Anayi –  è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Stiamo riscuotendo la fiducia dei fan e dei broadcaster che hanno scelto di essere al nostro fianco nella trasmissione delle partite delle squadre impegnate nello United Rugby Championship. I momenti più importanti dell’URC devono ancora arrivare, ma essere già a questo punto ci dà grande fiducia: stiamo allargando la platea e facendo crescere il nostro sport”.

La Top5 delle partite più seguite

Munster v DHL Stormers (Round 2) | picco di 308.000 spettatori
Munster v Cell C Sharks (Round 1) | picco di 278.000 spettatori
Cardiff v Connacht (Round 1) | picco di 267.900 spettatori
Scarlets v Emirates Lions (Round 2) | picco di 251.200 spettatori
Benetton v DHL Stormers (Round 1) | picco di 174.900 spettatori

Leggi anche, Dove si vede il Benetton contro Ulster, in tv e streaming

Cardiff v Connacht è un po’, in questo momento, l’eccezione che conferma la regola, rispetto alle sfide celtice: dove ci sono le sudafricane c’è grande audience.

Sul fronte Italiano, secondo quanto risulta a Onrugby inoltre, il match fra Benetton e Stormers trasmesso da Mediaset 20 avrebbe totalizzato un ascolto medio pari a circa 45.000 spettatori.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton: tre esordienti nella formazione che sfiderà i Dragons

Giacomo Da Re e Matteo Meggiato in campo. Tommy Bell in panchina. Insieme a loro tanti giovani per una sfida fondamentale

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tetaz Chaparro: “Contro i Dragons? Mischia e drive saranno determinanti”

Il pilone argentino si proietta verso la prossima sfida che attende i veneti in URC

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommy Bell: il nuovo acquisto dei Leoni si presenta

L'utility back fissa i suoi obiettivi per la seconda parte di stagione con i Leoni

item-thumbnail

United Rugby Championship: spettacolo nei derby sudafricani con due vittorie esterne

Mete a profusione e sorpassi continui: Sharks e Stormers si impongono su Lions e Bulls raddrizzando la loro classifica

24 Gennaio 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

Challenge Cup: cosa serve ai leoni per passare il turno?

A 80' dalla fine della fase a gironi della coppa cadetta

item-thumbnail

Zebre, Bergamaschi: “Lottato su ogni pallone. Primo tempo concesse mete troppo facilmente”

Prima conferenza stampa da capo allenatore ducale per l'argentino