URC: la formazione del Benetton Rugby che fa visita all’Ulster

Debutta Rhyno Smith, si rivedono Steyn e Negri. Il capitano sarà Michele Lamaro

COMMENTI DEI LETTORI
  1. eurobatman 7 Ottobre 2021, 13:19

    Squadra ben rimaneggiata va verso una sconfitta 💪 però va ben, la guarderò con somma curiosità e chissà che sia utile a definire un gruppo di partenza rodato e scafato

    • mikefava 7 Ottobre 2021, 13:27

      Perché dovrebbe andare verso una sconfitta? La squadra è rimaneggiata sì, ma non certo debole o più debole…

      • eurobatman 7 Ottobre 2021, 14:41

        una squadra non sono 15 uomini in campo, ma un gruppo affiatato, che si conosce e che ha esperienza di gioco insieme. Se, mancano questi elementi le probabilità di vincere si abbassano, in modo particolare se l’avversario invece mette in campo una squadra con una filosofia dietro opposta. IMHO!
        Poi per carità, ci spero anche io nella vittoria ✌

        • Pesso 7 Ottobre 2021, 16:08

          Una squadra vera non sono 15 uomini, e’ tutta la rosa, altrimenti ogni volta che sostituisci un giocatore sei fregato. (a meno che non conti di farti tutta la stagione con gli stessi 15 sempre in campo! Nel rugby moderno devi avere come minimo due 15 di partenza intercambiabili (o quasi) se vuoi competere all’alto livello.
          Comunque vincere con Ulster a casa loro e’ difficile con qualunque squadra

        • madmax 7 Ottobre 2021, 18:09

          Forza sceriffo!

  2. mikefava 7 Ottobre 2021, 13:23

    Come avevo detto, Steyn, Els e Zanon li avevo visti con gli altri nel prepartita con Edimburgo, quindi immaginavo rientrassero a breve…bene anche per Herbst. Non ci sono Ioane, Coetzee, Lucchesi, tra i migliori delle prime due partite…io non credo che siano infortunati, credo più a un po’ di ricambio per non caricare troppo sempre gli stessi. Non c’è nemmeno Duvenage, fiducia a Braley, che ha giocato bene le prime due. Interessante la prima linea con Zani, Els e Nemer. Speriamo bene, non sarà facile.

  3. RFC 7 Ottobre 2021, 13:29

    Mah…
    Marin a Belfast titolare? Spero per lui che tenga botta. Potrebbe essere un po’ troppo…
    Non c’è un back up.
    Un po’ troppe prime volte tutte assieme per miei gusti.
    Speriamo bene……

    • matt82 7 Ottobre 2021, 13:50

      Ma Caputo che fine ha fatto

    • massimiliano 7 Ottobre 2021, 14:17

      Back up Smith spostando Sperando ad estremo o un ritorno di Morosi alle origini. A me sembra che il triangolo allargato sia difensivamente leggero, spero di sbagliare, e che i centri siano…centrati sulla difesa venerdì. Un bentornato di cuore a tutti i rientranti
      In bocca al lupo ragazzi!

      • conan 7 Ottobre 2021, 14:44

        Smith a 10, Sperandio a 15, Benvenuti ala e Morisi a centro.
        Un po una girandola ma fattibile
        Certo che effettivamente difensivamente il triangolo allargato è un po soft.
        Credo comunque che a Belfast la partita la vinci davanti.

        • mikefava 7 Ottobre 2021, 14:49

          Per quanto si è potuto capire finora, Ulster ha una delle mischie più forti, forse la più forte, dell’URC…quindi sì, la partita la vinci davanti contro di loro. Però gli otto che verranno schierati non mi sembrano male per nulla.

        • massimiliano 7 Ottobre 2021, 14:50

          A Belfast la partita la vinci se loro non sono al top e tu eviti gli errori delle prime due giornate. Questa è proprio tosta, ma qualcosa di buono si può e si deve fare!

  4. mikefava 7 Ottobre 2021, 13:31

    Ottimo (issimo) rivedere anche Negri, Morisi, Lazzaroni e Traorè, pur in panchina!

  5. Dusty 7 Ottobre 2021, 13:50

    Si rivedono giocatori che non si vedevano da tempo immemorabile tipo Lazzaroni e Morisi…speriamo non si facciano ancora male vista l’altissima propensione all’infortunio.

  6. bangkok 7 Ottobre 2021, 13:57

    La linea 3/4 mi spaventa non poco: lo Sperandio svagato di Edimburgo e Benvenuti non mi fanno chissà quali garanzie.
    Marin si fa tutta la partita anche da (eventualmente) infortunato perché altrimenti chi mettono, Morisi???
    Qualche cambiamento (rientro) ci stava, ma così tanti tutti insieme…..
    Spero vivamente di essere smentito

    • sanfrancesco 7 Ottobre 2021, 14:13

      concordo, e anche tavuyara non e’ che abbia impressionato in questo inizio di stagione, poco incisivo contro edinburgo. anche io spero di sbagliarmi, ma non la vedo bene la’ dietro…

      • mikefava 7 Ottobre 2021, 14:45

        Tavuyara non ha impressionato per nulla, ma temo che non ci sia molta scelta…io penso che Ioane abbia solo una giornata di riposo (o almeno spero) e gli unici tre quarti ala di ruolo, oltre a lui, sono proprio Tavuyara e Sperandio…Padovani è disperso.

    • massimiliano 7 Ottobre 2021, 14:18

      Concordo. Trequarti che non sembrano difensivamente il top, specie nell’insieme

    • Ovale 7 Ottobre 2021, 14:50

      Beh però Bortolami non mi sembra certo uno sprovveduto, le alternative a n. 10 le avranno provate.

      • LiukMarc 7 Ottobre 2021, 16:28

        Smith, sicuramente. Certo, in caso devono mettere Morisi e piazza chi? Sperandio? Comunque sono le conseguenze ovvie del 6+2 in panca. O hai i mediani di mischia (come in Francia) più che capaci di fare l’apertura, o hai giocatori polivalenti in distinta gara (come sarebbe un Padovani)

        • massimiliano 7 Ottobre 2021, 16:34

          Eventualmente dovesse entrare Petrozzi se non ricordo male sa piazzare

          • ColdColdMan 7 Ottobre 2021, 17:34

            Il problema non è il piazzare, ma il giocare 10 con tutti i compiti che ha in campo.

          • massimiliano 7 Ottobre 2021, 17:40

            Non mi sono spiegato. Petrozzi può entrare da mm e calciare le punizioni eventuali, Morisi gestire il gioco dei trequarti da apertura. Al RGM Morisi giocava dieci ma le punizioni erano affidate al primo centro

          • ColdColdMan 7 Ottobre 2021, 17:44

            Capisco. Onestamente non mi fido molto di Morisi a 10, magari si può spostare Smith come propongono sopra.
            Oppure potrebbe benissimo essere che Braley ci possa giocare

          • massimiliano 7 Ottobre 2021, 17:52

            Anche per me sposteranno Smith, sopra indicavano le varie opportunità. Braley con back up a dieci dopo essersi sciroppato 60 Min da mm, contro Ulster, mi sembra rischioso. Ma se lui sente di farcela, se si sente confidente anche in quel ruolo, beh, sarebbe una bella scoperta!!

  7. ivo romano 7 Ottobre 2021, 14:13

    Ottimo il gruppo dei primi otto compresa la panchina, curiosità per la mediana e 3/4 che ,nel suo insieme,mi sembra piu’ propenso ad attaccare che a difendere…speriamo …

  8. massimiliano 7 Ottobre 2021, 14:20

    Ma su infinity la partita sarà gratis?

  9. Bimbubam 7 Ottobre 2021, 14:26

    Contento per i tanti rientri (tra tutti nominerei Baravalle, dato che nessuno lo ha ancora fatto). Gli avanti mi sembrano solidissimi, i trequarti lasciano qualche dubbio in difesa ma in attacco hanno tanto potenziale, è rischioso ma con degli avanti così sai mai che a Ulster si rompa la catena in ruck, prima di muovere il pallone al largo. Beh in ogni caso mi sa che sperano nel punto di bonus offensivo, speriamo che esca anche la vittoria

  10. Bimbubam 7 Ottobre 2021, 14:29

    Ah, domanda: secondo voi in caso di uscita di Lamaro chi è vicecapitano? Steyn? Pettinelli? Entrambi in caso di necessità l’hanno fatto nelle scorse stagioni. Oppure qualcun altro?

  11. Ovale 7 Ottobre 2021, 14:51

    La cosa buona è che, man mano che si recuperano giocatori, Treviso sembra avere una buona profondità nella rosa

  12. aries 7 Ottobre 2021, 15:00

    Quanti bei ritorni!

  13. onit52 7 Ottobre 2021, 15:06

    Sono contento anch’io di rivedere i rientranti in particolare Stein che aveva la rogna più dura ….
    già detto ma , comunque, per il mio modo di pensare le cose, troppi debutti stagionali tutti in un colpo in un campo dove non abbiamo mai raccolto niente…..
    Marin, (bravo), Sperando, Rhino ….pesi quanto mai leggeri…ma ieri il capo allenatore non diceva che andavano a casa di una tra le squadre più fisiche ???
    Bho !..
    Auguri.

  14. western-province 7 Ottobre 2021, 15:23

    Sperandio e Marin hanno un fisico da terza linea, smith concordo su fatto che è un piccoletto

    Comunque per difendere bene più che il fisico conta la testa

  15. andreac 7 Ottobre 2021, 16:19

    terza molto interessante, bene il turn over per rifiatare e non caricare troppo gli stessi giocatori,con una squadra che a mio parere rimane di buon livello e se la può giocare.

  16. LiukMarc 7 Ottobre 2021, 16:31

    Turnover che ci sta ampiamente, sia perchè non è che chi entra sia più debole di chi esce (anzi, Steyn e Herbst son innesti non da poco, idem Negri in panca. Ok Ioane, ma li ci perdi sempre a non averlo), sia perchè comunque ci sono meccanismi da rodare e minutaggi da dare a tutta la rosa, quindi meglio farlo fin da subito.
    Occhi puntati su Marin. Bello il drop all’ultimo (ma ha preso il palo o ho visto male io?), ma questa serve anche a vedere di che pasta è fatto.

    • ColdColdMan 7 Ottobre 2021, 17:37

      Sì il drop è entrato di poco. Dalla tv non si notava, ma il video sui social postato da Bortolami lo fa vedere chiaramente.
      Comunque non carichiamo di responsabilità un ragazzo del 2002. è nell’ordine delle cose che lui faccia un po’ di fatica domani sera. Se non la facesse, allora è qualcosa di eccezionale

  17. Atley73 7 Ottobre 2021, 18:21

    Bella squadra anche se, ad onor del vero, non mi convince del tutto Benvenuti. Per il resto ok e mi sembra che Bortolami sia molto coraggioso nella scelta dei giocatori da schierare: grande turnover e fiducia a tutti (sino ad ora ben ripagata). Staremo a vedere. D’altra parte il momento migliore per sperimentare le capacità dei giovani senza caricarli di troppe responsabilità credo sia proprio l’inizio del campionato, quando una sconfitta difficilmente si tramuta in tragedia. Think positive!

    • aries 7 Ottobre 2021, 20:10

      Infatti, secondo me se la gioca bene Bortolami, siamo all’inizio, la partita è una di quelle che oggettivamente se anche la perdi, probabilmente l’avevi già messo in conto, quel campo è tostissimo per tutti. Vediamo come lavorano davanti, tra chi parte e chi entra mi sembra veramente competitiva la Benetton, mi aspetto i cambi presto tra gli avanti, magari Marin non si troverà così sotto pressione come ci si potrebbe aspettare, speriamo che la imbrocchino bene e riescano a tarpare le ali agli Irlandesi, mi sa che vedremo delle gran sportellate!

      • MIchele88 8 Ottobre 2021, 08:55

        Si pure io la leggo così , secondo me lì davanti sarà un ‘ottimo test per valutare la reale cilindrata dei nostri avanti ( non solo kg e palestra ) a livello playoff Urc di fisicità e skills ( pulizia, presentazione pallone e capacità di assorbire contatti) . Infortuni permettendo io vedo tutti i cambi davanti prima del 50esimo con l’input ai primi di dare tutto o quasi nel 1 tempo..il triangolo allargato mi spaventa in difesa , spero di vedere qualche buon buco in attacco ! Cmq forza ragazzi !

    • ColdColdMan 7 Ottobre 2021, 20:13

      Io piuttosto avrei messo 12 Zanon 13 Benvenuti

      • fracassosandona 8 Ottobre 2021, 01:09

        Chi gli vieta di scambiarsi durante la partita?
        Gli esperimenti fuori casa sui campi ostici, giusto così… riposa chi ha giocato di più brutte prime due in vista della prossima casalinga, ospreys, più alla portata di Ulster in trasferta…

  18. Winchester 7 Ottobre 2021, 21:12

    Sara’ una partita molto dura, in bocca al lupo!

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby, Rhyno Smith: “A Treviso mi sento a casa. Ruolo? Apertura, estremo o ala”

Il sudafricano fa il punto della situazione in vista della partita contro Edimburgo parlando anche del suo inserimento in Italia

item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole di Lamaro e Lucchesi dopo la vittoria su Glasgow

I due giocatori del Benetton commentano il successo ottenuto contro Glasgow

item-thumbnail

URC, Leonardo Marin di nuovo a tempo scaduto: Benetton batte Glasgow 19-18

Dopo il drop allo scadere con Edimburgo il numero 10 decide a tempo scaduto anche la gara contro l'altra formazione scozzese

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Glasgow Warriors

Gara importante per i Leoni, che puntano al sorpasso in classifica e a difendere il loro campo contro dei Warriors infarciti di nazionali scozzesi

item-thumbnail

Benetton: la formazione dei leoni per la sfida contro i Glasgow Warriors

Possibile debutto dalla panchina per Alessandro Garbisi. Assente all'apertura Albornoz

item-thumbnail

Benetton, Lamaro: “Pronti per Glasgow. Dobbiamo imparare dalle ultime tre gare per gestire meglio i momenti”

Il flanker azzurro ha parlato a Ben TV, a due giorni dal ritorno in campo dei leoni dopo un mese di pausa