Josh Lord? La storia dell’ultimo All Blacks, un vero “ragazzo di campagna”

Parla il seconda linea 20enne chiamato per il tour autunnale. La sua chiamata è una sorpresa per tanti ma non per tutti

All Blacks in USA

Josh Lord chi? La storia dell’ultimo convocato dagli All Blacks, sconosciuto a tanti ph. Sebastiano Pessina

Nelle convocazioni degli All Blacks per il tour di ottobre e novembre c’è un nome che difficilmente in tanti da questa parte del globo conoscono bene. Magari non lo conoscono per niente, ma è anche nelle cose: si tratta di Josh Lord, seconda linea di 20 anni alta 202 centimetri per 110 chilogrammi.

Leggi anche: I convocati per il tour degli All Blacks tra ottobre e novembre

Da due anni gioca nell’NPC con Taranaki e nel 2020 è entrato a far parte dei Chiefs, dove ha messo insieme poche presenze. Comprensibilmente, anche lui non si aspettava di vivere quello che è successo, dato che si trovava in un caseificio di proprietà di Nel Barnes (allenatore di Taranaki) e stava guardando Netflix. Di colpo suona il telefono e Darren Shard, membro dello staff tecnico degli All Blacks gli annuncia la convocazione visti i ritorni in patria di Scott Barrett e Tuipulotu: “Avevo sentito dire che i selezionatori erano in giro ma non mi aspettavo certo questa chiamata. Sono sotto shock” ha raccontato Lord.

Tra l’altro tutto questo è capitato un periodo particolare, visto che con il crescere delle positività la Nuova Zelanda è spezzata in due. Anche lui infatti è dovuto “fuggire” da Hamilton per rifugiarsi nel caseificio di cui sopra dove stare al riparo da troppi contatti.

Leggi anche: Il calendario dei test match di ottobre e novembre 2021

A parlare di lui è stato anche Barnes, suo allenatore provinciale: “È molto esplosivo, ha tante abilità. È un buon ragazzo di campagna, fisicamente ha tutti i numeri per sfondare”. Esatto, perché Lord è cresciuto nella fattoria dei suoi genitori a Owhango, isola Nord, dov’è stato educato dal padre Matt Lord, anche lui seconda linea arrivato fino ai Northampton Saint all’inizio degli anni 2000.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Marika Koroibete salta il tour dei Wallabies nell’emisfero Nord

Il trequarti dell'Australia non sarà assieme ai compagni di Nazionale il prossimo novembre.

17 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: un giocatore della Nazionale lascia a 27 anni per motivi di lavoro

L'estremo Hallam Amos, in nazionale fino a giugno 2021, ha annunciato il ritiro al termine della stagione

15 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

La storia di Christ Tshiunza, il “mountain man” del Galles

Rob Baxter di Exeter presenta il nuovo talento del rugby gallese, capace di scalare il mondo di ovalia in pochissimo tempo

14 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: i convocati di Wayne Pivac, con un gigante di 19 anni dal Congo come sorpresa

Tante novità e ritorni di lusso per i Dragoni, alle prese con tanti infortuni ma vogliosi di costruirsi il futuro verso il Mondiale 2023

14 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Scozia: i 36 convocati per i test match

Ben 12 esordienti per la nazionale del Cardo, che convoca anche un giocatore degli Sharks sudafricani

13 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Italia: i precedenti con Nuova Zelanda, Argentina e Uruguay, rivali di novembre

Scopriamo i numeri dei precedenti con le prossime avversarie: da quanto non battiamo l'Argentina? Quali sono stati i match con l'Uruguay?

12 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match