Video: il drop vincente di Leonardo Marin a tempo scaduto

L’ha decisa la giovane apertura del Benetton con un bellissimo drop: ecco il video

Video: il drop vincente di Leonardo Marin a tempo scaduto

Video: il drop vincente di Leonardo Marin a tempo scaduto

Una giocata degna della partita non adatta ai deboli di cuore che si è vista a Monigo. Leonardo Marin ha finalizzato un ottimo multifase del Benetton, che ha gestito con lucidità un finale di partita dove sarebbe bastata una virgola fuori posto per mandare tutto all’aria.

La giovane apertura dei leoni, entrata al posto di Albornoz, ha prima messo dentro la bella trasformazione del momentaneo vantaggio 25-24, poi con questa giocata – con un pallone pesantissimo – ha firmato il definitivo controsorpasso della squadra di Bortolami, dopo che gli scozzesi erano nuovamente tornati in vantaggio con un calcio di punizione.

Leggi anche: URC: il Benetton passa 28-27 su Edimburgo, decide Marin con un drop

Una volta centrati i pali, si è scatenata la festa di Monigo, in campo e sugli spalti. Tutti addosso a Marin, che alla seconda partita con la maglia dei leoni ha già fatto vedere di che pasta e fatto – e non solo per il drop finale – e tutti a festeggiare una vittoria fondamentale anche in ottica classifica. Sia perché è la seconda su due partita, sia perché arrivata contro una delle formazioni più in forma del momento, e che poche settimane fa aveva dominato i leoni in amichevole.

Il Benetton sale a quota 8 punti in classifica, mentre Edimburgo deve accontentarsi di 2 punti di bonus, comunque preziosi in ottica playoff (anche se è presto per parlarne). La squadra scozzese infatti ha ottenuto sia il punto aggiuntivo per le 4 mete segnate, sia il bonus difensivo per la sconfitta sotto il break.

Ecco il video del drop vincente di Leonardo Marin:

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sono 10 i giocatori che lasciano il Benetton e chiudono la loro avventura trevigiana

Oltre al terzetto Herbst-Faiva-Braley, lasciano anche gli azzurri Benvenuti e Sperandio, assieme a Baravalle, Petrozzi, Bell, Caputo e Fantini

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Cardiff

L'introduzione all'ultima uscita stagionale dei Leoni, che si giocano il tredicesimo posto in United Rugby Championship

item-thumbnail

Paul Gustard dal Benetton allo Stade Français? Per la stampa transalpina è fatta

L'allenatore inglese sembrerebbe prossimo a iniziare una nuova avventura nella capitale francese

item-thumbnail

URC, Benetton: Braley ed Herbst salutano da titolari contro Cardiff

Marco Bortolami ha scelto l'ultimo 23 della stagione 2021/22 del Benetton che cerca il sorpasso in classifica su Cardiff