URC: ecco il XV del Benetton per la sfida agli Stormers

Quattro debutti dal primo minuto: queste le scelte di Marco Bortolami per una formazione che offre subito un duro banco di prova ai Leoni

URC: ecco il XV del Benetton per la sfida agli Stormers. PH: OnRugby.it

URC: ecco il XV del Benetton per la sfida agli Stormers. PH: OnRugby.it

Saranno le 14.00 di sabato 25 settembre quando il Benetton si ritufferà nell’atmosfera internazionale e, dopo il grande successo in Rainbow Cup di giugno, ospiterà gli Stormers nel primo turno della nuova competizione United Rugby Championship. Di fronte al pubblico di Monigo quindi i Leoni si misureranno contro una delle formazioni più storiche del rugby sudafricano, in un match che si preannuncia subito come estremamente spettacolare.

Leggi anche: URC, la presentazione di Zebre-Lions

Non ci sono confronti diretti tra le due squadre, e per il XV di partenza coach Marco Bortolami ha, al netto di qualche indisponibile per infortunio, scelto la miglior squadra possibile. Subito all’esordio l’estremo sudafricano Andries Coetzee, inserito in un triangolo allargato con Ioane e Ratuva. L’esplosività non manca, mentre ai centri ecco la solidità del duo Zanon-Riera. Altro debutto dal primo minuto quello di Albornoz a numero 10, mentre capitan Duvenage sarà al comando del gioco come numero 9.

Leggi anche: La rosa del Benetton analizzata posizione per posizione

Terza linea tutta italiana in casa Benetton con Favretto, Lamaro e Zuliani, mentre in seconda c’è un altro debutto con il sudafricano Wegner che fa coppia con Niccolò Cannone. In prima linea da segnalare la presenza di Nahuel Tetaz Chaparro, reduce da un’esperienza con l’Argentina nel Rugby Championship e acquistato dopo l’esperienza a Bristol, che sarà affiancato da Lucchesi e Pasquali. 5+3 la composizione della panchina, dalla quale potrebbe arrivare il debutto di due giovani italiani di grande prospettiva: Lorenzo Cannone e Leonardo Marin.

La formazione del Benetton per il match con gli Stormers: (14.00, diretta su Canale 20)

15 Andries Coetzee*
14 Ratuva Tavuyara (45)
13 Marco Zanon (41)
12 Joaquin Riera (15)
11 Monty Ioane (68)
10 Tomas Albornoz*
9 Dewaldt Duvenage (c) (56)
8 Riccardo Favretto (15)
7 Michele Lamaro (21)
6 Manuel Zuliani (18)
5 Carl Wegner*
4 Niccolò Cannone (29)
3 Tiziano Pasquali (83)
2 Gianmarco Lucchesi (15)
1 Nahuel Chaparro*

A disposizione: 16 Giacomo Nicotera (2), 17 Federico Zani (52), 18 Ivan Nemer (16), 19 Federico Ruzza (71), 20 Lorenzo Cannone*, 21 Callum Braley (13), 22 Leonardo Marin*, 23 Tommaso Menoncello (2).

Head Coach: Marco Bortolami.

()= le presenze ad oggi con il Benetton Rugby / *=all’esordio in maglia biancoverde.

Indisponibili: Tomas Baravalle, Matteo Drudi, Hame Faiva, Simone Ferrari, Thomas Gallo, Toa Halafihi, Irné Herbst, Luca Morisi, Sebastian Negri, Franco Smith Jr, Braam Steyn, Cherif Traore.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Negri e Menoncello post-partita: «Delusi, ma il gruppo ha carattere»

Le parole di due protagonisti del match contro gli Ospreys

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Benetton-Ospreys

Altalena emozionale a Monigo, con i gallesi chela spuntano nel finale

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Bisogna imparare a gestire meglio le partite per non trovarci sempre spalle al muro”

L'head coach di Treviso Marco Bortolami analizza in conferenza stampa la sconfitta contro Ospreys fra rammarico per il risultato e soddisfazione per i...

item-thumbnail

URC: contro gli Ospreys Benetton illude, sprofonda e risorge, ma non basta

Bellissima partita a Monigo: finisce 29-26 per i gallesi grazie a un calcio di Myler nel finale

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Ospreys

Due squadre con molte cose in comune: entrambe vogliono tornare a vincere. Calcio d'inizio alle ore 16:05

item-thumbnail

Benetton: la formazione dei Leoni che attende gli Ospreys a Monigo

Tante novità nei Leoni che attendono i gallesi e vanno a caccia della terza vittoria stagionale nello URC