Cosa aspettarsi da Federico Mori a Bordeaux

Quali saranno i “rivali” dell’azzurro per indossare una maglia da titolare nei girondini? Scopriamo chi sono gli altri centri dei francesi

Cosa aspettarsi da Federico Mori a Bordeaux? ph. Massimiliano Carnabuci

Cosa aspettarsi da Federico Mori a Bordeaux? ph. Massimiliano Carnabuci

Tra poco più di un mese comincerà il Top14 e dunque Federico Mori potrà salire sulla giostra di quello che da tantissimi è considerato il campionato più duro del mondo. Sicuramente è quello più ricco, visto che le formazioni transalpine hanno potenzialità quasi illimitate se paragonate al resto del mondo di ovalia, fatto questo che dà vita a tornei sempre estremamente combattuti. Il livornese giocherà a Bordeaux, come ormai noto, formazione che nella passata stagione ha raggiunto due semifinali (Top14 e Champions) venendo sempre eliminata dai poi futuri campioni di Tolosa. Quali saranno però i compagni che l’azzurro troverà, coi quali dovrà lavorare quotidianamente in allenamento e giocarsi uno dei posti a disposizione?

Leggi anche: Cosa aspettarsi da Paolo Garbisi a Montpellier?

Nemmeno a farlo apposta, nei due appuntamenti più importanti della stagione appena chiusa (le due semifinali poco fa citate) l’allenatore Urios ha schierato due coppie di centri diverse, dimostrando quindi il valore di tutti i giocatori a sua disposizione in quel ruolo. In Champions Cup sono partiti dal primo minuto il 23enne basco Pablo Uberti e il 21enne di Wallis e Futuna Yoram Moefana. Il primo è tornato da due anni a Bordeaux e si è guadagnato il suo spazio a furia di prestazioni solide, mentre il secondo è decisamente un talento in ascesa. Nato il 18 luglio 2000, ha già debuttato in nazionale (contro l’Italia in Autumn Nations Cup) e fa dell’esplosività il suo punto forte. Curiosamente, proprio relativamente a questo, ha due fratelli che giocano piloni tra Castres e Clermont.

Nella semifinale del Top14 invece sono partiti dall’inizio l’esperto 31enne Remi Lamerat e il samoano Ulupano Seuteni. Per quanto riguarda il primo, è un giocatore decisamente conosciuto e ormai da oltre un decennio nel giro dei top club del torneo francese. Milita a Bordeaux dal 2019 e ha vestito la maglia della Francia per 19 occasioni dalla prima volta del 2014. Seuteni invece di anni ne ha qualcuno di meno (27) e ha un percorso molto diverso: nato e cresciuto in Australia è arrivato a Tolone nel 2014, poi Oyonanx e dal 2018 Bordeaux. 6 presenze in nazionale samoana, viste le origini dalla famiglia, e soprattutto una multidimensionalità che fa molto comodo allo staff tecnico visto che Seuteni può anche giocare in posizione di estremo.

Leggi anche: La scheda completa di Federico Mori, centro della Nazionale Italia di Rugby

Questi sono quattro degli “avversari” di Mori per conquistarsi una maglia che dovrà vedersela anche con Jean Baptiste Dubie, 32enne che ormai da sei stagioni è a Bordeaux e ha disputato 86 match con la squadra girondina. Chiaramente servirà lavorare durissimo in allenamento per “strappare” una maglia da titolare, contando anche che i giocatori a disposizione di Urios appena elencati verosimilmente non troveranno spazio con la Francia nel prossimo Sei Nazioni, dunque non ci saranno possibilità dettate dal calendario.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Paolo Garbisi: “Se a dicembre qualcuno mi avesse detto che sarei stato qui, l’avrei preso per pazzo”

Il numero 10 del Tolone e degli Azzurri torna alle fasi finali di Top 14 dopo due anni

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Gianmarco Lucchesi si trasferisce a Tolone: i dettagli definitivi

Il cambio di casacca è stato ufficializzato dagli agenti del giocatore

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi titolare nel Tolone che sfida La Rochelle al barrage di Top 14

Ruolo da protagonista per l'azzurro nella partita più importante della stagione per i francesi

14 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rugbymercato: François Mey potrebbe andare in prestito in ProD2

Secondo i media francesi il Clermont dovrebbe prestare nelle serie inferiori alcuni dei suoi espoirs più brillanti

13 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Top 14 non ha mai avuto così tanto pubblico

Nessun campionato ha così tanti tifosi allo stadio come quello francese

13 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

TOP14: al via i barrage per l’accesso alle semifinali

Il 15 e il 16 giugno si decideranno le sfidanti di Stade Toulousain e Stade Francais

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14