Ecco il Galles che sfida per la seconda volta l’Argentina

Sette novità e un possibile debutto assoluto per il XV di Wayne Pivac, atteso da un match abrasivo contro i Pumas

Ecco il Galles che sfida per la seconda volta l’Argentina ph. Sebastiano Pessina

Dopo il 20-20 della prima sfida, Galles e Argentina si sfideranno nuovamente questo sabato (16.00 su Sky Sport Arena) a Cardiff per decidere chi debba vincere la mini-serie. Per il secondo appuntamento Wayne Pivac ha scelto un XV con sette cambi rispetto alla settimana precedente, inserendo anche in panchina un giocatore pronto al debutto assoluto con la maglia dei Dragoni. Capitano di giornata sarà l’eterno Jonathan Davies, che con la sua maglia numero 12 arriva alla presenza numero 91, in un gruppo che avrà dal lato opposto dell’esperienza il pilone Gareth Thomas e l’ala Tom Rogers. Il duo dei Blues Williams-Evans, dopo aver impressionato partendo dalla panchina, inizierà il match occupando la mediana, guidando una linea di trequarti di buona qualità. In mischia saranno il tallonatore Dee e il terza centro Moriarty i più esperti, in un reparto che dovrà confrontarsi con l’abrasivo pack dei Pumas. Dalla panchina potrebbero debuttare (nell’estate 2021) Parry e Jones, mentre per Screech c’è la possibilità di raccogliere il primo cap in assoluto col Galles.

Guarda anche: La splendida meta di Tomos Williams nel match di sabato scorso coi Pumas

Così Wayne Pivac: “Ci siamo sentiti frustrati dopo il pareggio di sabato perché sapevamo di poter vincere. Ora abbiamo subito un’altra importante opportunità, abbiamo rinfrescato la rosa contando molto sulla voglia di mettersi in mostra di alcuni dei nostri giovani”.

La formazione del Galles per il secondo test con l’Argentina (sabato, ore 16.00, Sky Sport Arena):

1 Gareth Thomas (Ospreys) (2 caps), 2 Elliot Dee (Dragons) (39 caps), 3 Leon Brown (Dragons) (19 caps), 4 Ben Carter (Dragons) (2 cap), 5 Will Rowlands (Dragons) (9 caps), 6 Josh Turnbull (Cardiff Rugby) (12 caps), 7 James Botham (Cardiff Rugby) (8 caps), 8 Ross Moriarty (Dragons) (47 caps), 9 Tomos Williams (Cardiff Rugby) (24 caps), 10 Jarrod Evans (Cardiff Rugby) (7 caps), 11 Tom Rogers (Scarlets) (2 caps), 12 Jonathan Davies (CAPT) (Scarlets) (90 caps), 13 Nick Tompkins (Saracens) (12 caps), 14 Owen Lane (Cardiff Rugby) (3 caps), 15 Hallam Amos (Cardiff Rugby) (24 caps).

A disposizione: 16 Sam Parry (Ospreys) (4 caps), 17 Rhodri Jones (Ospreys) (20 cap), 18 Dillon Lewis (Cardiff Rugby) (30 caps), 19 Matthew Screech (Cardiff Rugby) (Uncapped), 20 Taine Basham (Dragons) (2 cap), 21 Kieran Hardy (Scarlets) (6 caps), 22 Callum Sheedy (Bristol Bears) (11 caps), 23 Uilisi Halaholo (Cardiff Rugby) (6 caps)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

TAG:
item-thumbnail

Irlanda, Frawley: “I due drop di fila? Non so come ho fatto, ma adesso mi bevo una birra e me la godo”

La gioia di un incredulo trequarti irlandese dopo i calci che hanno deciso l'incredibile sfida di Durban col Sudafrica

item-thumbnail

Summer Series: l’Argentina batte la Francia 33-25

I Pumas segnano 5 mete e pareggiano i conti nella serie con i transalpini di Galthiè

item-thumbnail

Summer Series: il secondo round di Argentina-Francia, la preview

Bleus per chiudere al meglio la finestra internazionale, nonostante i guai extra-sportivi, Pumas per entrare in forma e ingranare: calcio d'inizio all...

item-thumbnail

Summer Series: clamoroso a Durban! Il drop all’80’ di Frawley regala la vittoria all’Irlanda. Sudafrica battuto 24-25

Un match pazzesco deciso da una grande giocata a tempo scaduto del trequarti del Leinster

item-thumbnail

Summer Series: la preview di Sudafrica-Irlanda

A Durban secondo atto fra le prime due del ranking mondiale

item-thumbnail

Summer Series: la Georgia rimonta il Giappone in doppia inferiorità numerica

Altalena di emozioni a Sendai: i Brave Blossoms, in 14 sin dal 20', lottano e quasi portano a casa il match, salvo subire nel finale un'altra sanzione