Sei Nazioni Under 20: la preview di Italia-Inghilterra

Gli Azzurrini vogliono chiudere al meglio il loro percorso nel torneo. Kick off del match oggi alle 14.45

Sei Nazioni Under 20: la preview di Italia-Inghilterra

Sei Nazioni Under 20: la preview di Italia-Inghilterra (Ph. FIR)

L’ultimo sforzo per salutare a dovere l’edizione 2021 di questo strano Sei Nazioni Under 20. Alle 14:45 (con diretta su Sky Sport Action), gli Azzurrini di Massimo Brunello chiudono il loro percorso nel torneo affrontano l’avversario più forte e temuto di tutti: l’Inghilterra.

La consueta cornice dell’Arms Park di Cardiff è quindi pronta ad affrontare questo match, nel quale Andreani e soci hanno l’obiettivo di cercare di mettere in difficoltà il più a lungo possibile i “Bianchi” di coach Dickens, così come fatto con l’Irlanda una settimana fa (sconfitta 30-23), dove alla fine è arrivato un punto di bonus difensivo comunque carico di rimpianti, e con la Francia nel corso della seconda giornata, quando i transalpini l’hanno spuntata 13-11.

Gli inglesi hanno pochi punti deboli, come dimostrano i 20 punti su 20 sin qui raccolti, eppure l’Italia può contare su diverse armi nel suo arsenale: la velocità del triangolo allargato, in particolare nelle corse di Menoncello e soprattutto Gesi, l’imprevedibilità della cabina di regia, che potrà contare anche sull’apporto – a partita in corso – di Albanese, e la buona capacità di andare a caccia di palloni delle seconde e delle terze linee, da dosare però anche con particolare attenzione alla disciplina.

Vedremo quindi che tipo di partita verrà fuori, di certo gli Azzurrini come dimostrato in tutto il percorso, dove sin qui hanno raccolto 7 punti, frutto di una vittoria da bottino pieno contro la Scozia e due punti di bonus difensivi, non partono battuti a prescindere.

Sei Nazioni Under 20: la preview di Italia-Inghilterra

Italia: 15 Pani, 14 Menoncello, 13 Drago, 12 Schiabel, 11 Gesi, 10 Ferrarin, 9 Garbisi, 8 Cannone, 7 Cenedese, 6 Andreani, 5 Piantella, 4 Boschetti, 3 Neculai, 2 Baldelli, 1 Rizzoli
A disposizione: 16 Di Bartolomeo, 17 Spagnolo, 18 Bizzotto, Ferrarri, 20 Vintcent, 21, Albanese, 22 Marin, 23 Vaccari, 24 Angelone, 25 Marucchini, 26 Brighetti. All. Brunello

Inghilterra: Bailey O.; Roebuck, Bates, Lancaster, Relton; Mathews, van Poortvliet (cap); Merigan, Clement, Richards; Groves, Clark; Kindell-Beaton, Riley, Baxter
A disposizione: Vanes, Haffar, Green, Thomas, Gray, Stonham, Carr-Smith, Smith, Cokanasiga, Bailey D., Atkinson. All. Dickens

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia A: nuova convocazione, si rivede un numero 9 delle Zebre

Lo staff tecnico azzurro apporta una modifica al gruppo che dalla prossima settimana lavorerà a Verona verso la partita di Madrid

item-thumbnail

Italia “A”: ufficializzato un nuovo test internazionale il 14 novembre

La seconda selezione azzurra giocherà al Plebiscito di Padova la sua seconda partita autunnale dopo il debutto in Spagna

item-thumbnail

Italia A: in calendario un nuovo match a novembre

Per la selezione azzurra ci potrebbe essere anche una terza sfida a dicembre, a dimostrazione del valore dato alla squadra guidata da Troncon

item-thumbnail

Ange Capuozzo a OnRugby: «Sono felice per la convocazione, il club è stato molto disponibile»

L'estremo di Grenoble, dopo la convocazione nella Nazionale A, ha raccontato a OnRugby della sua felicità e della disponibilità del club a lasciarlo p...

item-thumbnail

Nazionale A: i convocati per la sfida con la Spagna, presenti Ratuva e Capuozzo

Sono 28 gli atleti convocati per la sfida del 30 ottobre: tra questi, alcuni nomi di peso provenienti dalle franchigie e tanti giocatori dell'ultima u...