Italia: le convocazioni per il primo raduno in preparazione alla qualificazione mondiale femminile

Al via quest’oggi da Parma, con 30 atlete

Convocati Italseven

Convocazioni Italia femminile ph. Sebastiano Pessina

Quest’oggi a Parma, è ufficialmente iniziato il lungo percorso che dovrebbe portare (condizionale d’obbligo, alla luce dei plurimi rinvii degli ultimi mesi e dell’ufficialità su tempistiche e formula del torneo ancora assente) l’Italia femminile al torneo europeo (con Irlanda, Scozia e Spagna) di qualificazione al Mondiale 2022 neozelandese.

Il raduno in programma da oggi a domenica sarà il primo di quattro ritiri complessivi, distribuiti tra luglio ed agosto, con il mirino puntato sui primi tre weekend di settembre, quando dovrebbe andare in scena l’attesa competizione continentale, che assegnerà i pass (la prima qualificata direttamente al Mondiale, la seconda al torneo di ripescaggio in inverno) per la rassegna iridata.

Leggi anche: Rovigo, ingaggiato il miglior giocatore dello scorso Top10

Per i quattro giorni ducali, Andrea Di Giandomenico ha selezionato 30 atlete, con sei potenziali debuttanti, tra le quali spiccano le giovanissime scuola Badia, attualmente al Valsugana, Natascia Aggio (ala), Emma Stevanin (apertura) e Vittoria Vecchini (tallonatore). Con loro anche la trequarti del Villorba Francesca Granzotto (’02, con esperienza britannica), la terza linea del Calvisano Sara Seye, e la più navigata mediana di mischia Serena Settembri, ora al Valsugana, reduce da un’esperienza a Bristol. Assente dopo essersi infortunata al ginocchio nelle scorse settimane, invece, la sfortunata prima linea Silvia Turani.

Italia femminile: le trenta convocate per il raduno di Parma
Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 48 caps)
Natascia AGGIO (Valsugana R. Padova – esordiente)
Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 61 caps)
Alyssa D’INCA’ (Arredissima Villorba, 1 cap)
Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 21 caps)
Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 25 caps)
Giada FRANCO (Rugby Colorno, 18 caps)
Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 78 caps)
Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 73 caps)
Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 46 caps)
Francesca GRANZOTTO (Arredissima Villorba – esordiente)
Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 25 caps)
Veronica MADIA (Rugby Colorno, 22 caps )
Maria MAGATTI (CUS Milano, 36 caps)
Gaia MARIS (Valsugana Rugby Padova, 3 caps)
Michela MERLO (Kawasaki Robot Calvisano – 9 Caps)
Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 17 caps)
Vittoria OSTUNI MINUZZI (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)
Laura PAGANINI (CUS Milano – 3 caps )
Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 46 caps)
Serena SETTEMBRI (Valsugana Rugby Padova – esordiente)
Sara SEYE (Kawasaki Robot Calvisano, esordiente)
Francesca SGORBINI (ASM Romagnat, Francia, 8 caps)
Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 60 caps)
Emanuela STECCA (Arredissima Villorba – esordiente)
Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 59 caps)
Emma STEVANIN (Valsugana R. Padova – esordiente)
Sara TOUNESI (ASM Romagnat, Francia, 18 caps)
Vittoria VECCHINI (Valsugana R. Padova – esordiente)
Beatrice VERONESE (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Manuela Furlan dopo Italia-Spagna: «Questo gruppo merita di andare in Nuova Zelanda»

Mentre si gioca Irlanda-Scozia, decisiva anche per il destino delle azzurre, la capitana Manuela Furlan insieme ad Andrea di Giandomenico fa un bilanc...

25 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Qualificazione mondiali: l’Italia vince col bonus, Spagna battuta 34-10

Le azzurre fanno 5 punti e conquistano - almeno - il secondo posto. Adesso tocca all'Irlanda

25 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia o Spagna, dentro o fuori: le azzurre si giocano il Mondiale

Le azzurre si giocano il mondiale contro una squadra che ha sorpreso ma allo stesso tempo ha mostrato dei punti deboli, che bisognerà sfruttare

25 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italdonne: Di Giandomenico verso la Spagna: «Col nostro gioco possiamo metterle in difficoltà»

L'head coach dell'Italia, insieme a Manuela Furlan, racconta l'avvicinamento al match decisivo contro la Spagna e spiega i due cambi nella formazione ...

24 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

La formazione dell’Italia per la sfida alla Spagna – Qualificazione Mondiale

Due cambi nel XV di partenza rispetto alla sfida contro l'Irlanda

24 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile