Video: Le due mete decisive di Louis Lynagh, nella finale di Premiership

Il giovane trequarti classe 2000 ha deciso la finale di Premiership con due mete: rivediamole

Video: Le due mete decisive di Louis Lynagh, nella finale di Premiership (ph. Harlequins Rugby Union)

Video: Le due mete decisive di Louis Lynagh, nella finale di Premiership (ph. Harlequins Rugby Union)

In una finale a dir poco incredibile è salito in cattedra Louis Lynagh, figlio d’arte (il padre Michael fu campione del mondo nel 1991 con l’Australia) autore di una grande stagione con gli Harlequins neo-campioni d’Inghilterra, conclusa con due mete decisive contro Exeter.

Lynagh, sabato schierato nel ruolo di ala, oltre a mostrare i soliti lampi di classe visti durante la stagione si è dimostrato finisher implacabile nel momento del bisogno: al ’72 – quando Exeter sembrava aver completato la rimonta e avere in mano il match – ha raccolto il solito pallone invitante di Smith, si è infilato nello spazio in mezzo a 3 avversari e lo hanno rivisto dopo la linea di meta.

La storia si è ripetuta 4 minuti dopo, quando ancora una volta l’apertura ha aperto lo spazio prima per Green, che poi ha servito Lynagh che ha battuto l’avversario diretto sulla corsa ed è andato in bandierina a marcare la meta decisiva. A nulla è bastata l’ennesima reazione di Exeter, che a 2 minuti dalla fine hanno accorciato con Stuart Hogg riportandosi sotto break. Gli Harlequins non hanno più fatto uscire gli avversari dalla metà campo, recuperando il pallone e concludendo il match sul 40-38, con 6 mete a 5.

Classe 2000 e nativo di Treviso, Lynagh sarebbe convocabile da ben 3 nazionali: l’Australia, Paese di origine del padre, l’Inghilterra, per la quale ha giocato nelle giovanili, e l’Italia, Paese in cui è nato, di cui la madre è originaria e nel quale il padre ha giocato dal ’91 al ’96 con la maglia del Benetton. Nel frattempo, gli Harlequins se lo godono.

Di seguito, le due mete di Lynagh nella finale contro Exeter:

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: Northampton Saints campioni d’Inghilterra

In un Twickenahm Stadium sold-out i neroverdi vincono il titolo dopo 10 anni dall'ultima finale

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni di Northampton Saints e Bath per la finale

Tante le stelle in campo, fra cui anche un prossimo Azzurro

7 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’occasione di Finn Russell: la finale di Premiership per cementare il proprio lascito

L'apertura scozzese ha cambiato il volto del Bath e lo ha riportato in alto: ora un titolo darebbe un'altra dimensione alla sua intera carriera

6 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la finale sarà Northampton Saints-Bath

Sabato 8 giugno di fronte a quasi 80000 spettatori l'atto conclusivo del campionato inglese

2 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Owen Farrell ha chiuso la carriera con i Saracens

Il numero 10 inglese ha giocato la sua ultima partita con il club londinese

1 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Ross Vintcent ha rinnovato il contratto con gli Exeter Chiefs

Il terza linea affida il proprio futuro al club del Devon

31 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership