Zebre: uno dei migliori trequarti resta in multicolor fino al 2023

L’estremo Michelangelo Biondelli prolunga il suo rapporto con la franchigia di Parma per altre due stagionie

Zebre: uno dei migliori trequarti resta in multicolor fino al 2023

Zebre: uno dei migliori trequarti resta in multicolor fino al 2023

Le Zebre continuano l’opera di costruzione e rafforzamento della squadra in vista del futuro: Michelangelo Biondelli ha firmato il rinnovo con la franchigia multicolor, dove resterà fino al 30 giugno 2023 andando a coronare un’annata che ha visto il ferrarese collezionare 16 presenze e 3 mete segnate tra PRO14 ed EPCR Challenge Cup. Nella “Pagella zebrata” di OnRugby Biondelli è stato indicato come il miglior giovane della rosa a disposizione di Bradley, nella quale si è messo in luce per continuità e qualità delle prestazioni.

Leggi anche: La pagella delle Zebre per la stagione 2020/21

Estremo di ruolo, benché all’occorrenza schierato anche nella posizione di mediano d’apertura, Biondelli è cresciuto nel club della sua città natale Cus Ferrara Rugby. Nel 2014 il giovane emiliano si è trasferito sull’altra sponda del Po, entrando nella rosa della selezione U18 del Rugby Rovigo Delta con cui ha vinto il campionato di categoria al termine della stagione 2015/16. Raggiunta la maggiore età, il duttile trequarti è quindi entrato nell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato” con cui ha debuttato nel campionato nazionale di Serie A, mettendosi in mostra fino a guadagnarsi la sua prima convocazione con la Nazionale U20.

Con la maglia degli Azzurrini, il ferrarese ha partecipato a due Sei Nazioni e ad un Mondiale di categoria nel 2018. Dopo l’esordio nel massimo campionato del 2017 col Viadana, per Biondelli l’anno seguente c’è stato il passaggio in Fiamme Oro. Nel novembre 2018 è arrivata la sua prima chiamata ad un raduno della Nazionale maggiore. Anche in questa stagione l’atleta è stato convocato a più riprese ai raduni di preparazione del Sei Nazioni 2021 e a quelli dell’Italia Emergenti, segno dell’interesse verso il suo potenziale riposto dallo staff tecnico della Nazionale.

Leggi anche: Zebre, ecco il rinnovo di Maxime Mbanda in terza linea

Dall’estate del 2019 Biondelli è parte della rosa delle Zebre Rugby, squadra dove ha ritrovato molti compagni di squadra ai tempi dell’Accademia e della Nazionale U20. Le dichiarazioni di Michelangelo Biondelli:“Sono contento di poter proseguire la mia esperienza alle Zebre Rugby. Quest’anno penso di aver saputo cogliere le occasioni che mi sono state concesse, trovando più minuti in partita e crescendo su molti aspetti del gioco. Sono felice di poter continuare a garantire il mio contributo al club per i prossimi due anni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli avanti Luca Andreani e Ion Neculai giocheranno nelle Zebre

I due giocatori, reduci dall'avventura con l'Italia nel Sei Nazioni U20, hanno appena firmato il contratto centralizzato con la Federazione

item-thumbnail

Zebre: il punto sulla preparazione e sulla “vicenda Fiamme Oro”

La franchigia emiliana sta cercando di avvicinarsi nel migliore dei modi alla stagione 2021/2022

item-thumbnail

Zebre: inizia il raduno ma gli atleti delle Fiamme Oro per ora non si allenano

I cremisi vorrebbero ridefinire le linee guida dell'utilizzo dei giocatori

item-thumbnail

Ufficializzata l’amichevole tra Zebre e Petrarca a settembre

I ducali sfideranno i vice-Campioni d'Italia che hanno al contempo annunciato il loro programma di preparazione al Top10

16 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Zebre: a che punto è la rosa per la prossima stagione?

Uno sguardo al gruppo a disposizione di Michael Bradley

item-thumbnail

Zebre: un trequarti e due seconde linee in arrivo dal Top10

I ducali aggiungono al loro roster tre giovani elementi provenienti da Calvisano, due dei quali hanno già debuttato con la squadra multicolor