Galles: annuncia lo sbarco all’estero e viene rilasciato immediatamente dai dragoni

I Dragoni sostituiscono una seconda linea a causa del rugby-mercato. Prosegue così l’avvicinamento ai test di luglio

Galles: annuncia lo sbarco all'estero e viene rilasciato immediatamente dai dragoni (ph. Sebastiano Pessina)

Galles: annuncia lo sbarco all’estero e viene rilasciato immediatamente dai dragoni (ph. Sebastiano Pessina)

Il Galles cambia una pedina nel suo avvicinamento verso i test contro Canada e Argentina del prossimo luglio, ma non lo fa per infortunio o scelta tecnica, quanto per il rugby-mercato. Il 29enne Cory Hill, ex-stella di Dragons e Cardiff Blues ha rivelato di essere in procinto di trasferirsi all’estero ed è stato subito sostituito all’interno della Nazionale: al suo posto è arrivato Matthew Screech dei Cardiff Blues.

Leggi anche, Il calendario ufficiale di tutti i test match estivi del 2021

La federazione gallese ha così commentato: “La decisione è stata presa dopo che Hill ha comunicato ai Blues la sua intenzione di andare a giocare in un’altra nazione”. Avendo Hill sinora ottenuto “solo” 29 caps è ampiamente sotto la regola dei 60, numero di presenze internazionali che permette di essere convocati anche militando fuori dal paese. Il seconda linea non ci sarà nei test estivi, e come possibile nemmeno nella prossima United Rugby Championship, visto che il suo accordo con i Blues è stato reso nullo dopo che la scorsa estate i giocatori hanno accettato un taglio del 25% dello stipendio per via della pandemia.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli Springboks tornano grandi: Lions al tappeto 27-9 nel secondo test

I sudafricani dominano la battaglia aerea, in mischia chiusa e nel drive. Nel secondo tempo parziale di 21-0

item-thumbnail

British & Irish Lions v Springboks: la preview del secondo test

Dopo una settimana in cui il rugby è passato in secondo piano, finalmente si gioca

item-thumbnail

Springboks, Kolisi raddoppia: “Nic Berry mi ha mancato di rispetto”

Dopo il clamoroso video di Rassie Erasmus, dal ritiro sudafricano si alzano ancora i toni sulla direzione arbitrale del primo test

item-thumbnail

Nuovo avversario autunnale per la Scozia, che giocherà 4 test match

I Dark Blues apriranno Murrayfield anche il 30 ottobre per ricevere la visita di Tonga, formazione che potrebbero ritrovare al mondiale

item-thumbnail

Ufficiale: gli All Blacks giocheranno cinque partite in autunno

Il 23 ottobre la Nuova Zelanda ha aggiunto al suo calendario un match contro gli Stati Uniti, poi ci sarà spazio anche per l'Italia

item-thumbnail

I Lions e il ritorno di fiamma degli Springboks: “Sappiamo che arriveranno forte”

Maro Itoje e Warren Gatland hanno parlato della preparazione al secondo test della serie