Agen, il record che non vorresti mai

L’ultima classificata del Top 14 è la prima squadra a perdere tutte e 26 le gare della stagione

Agen

Agen retrocede dal Top 14 senza nemmeno una vittoria in 26 partite

Finire nei libri dalla parte sbagliata della storia, almeno quella ovale: vedi alla voce Agen.

La squadra francese, ultima classificata del Top 14 2020/2021, è la prima a perdere tutte e 26 le partite del campionato.

Una vera e propria stagione da incubo quella dei biancoblu, la compagine con il più basso budget di tutto il massimo campionato francese.

Nonostante questo gap di partenza nessuno poteva immaginare una sorte del genere per un club che ci si aspettava avrebbe lottato fino all’ultimo per riuscire a rimanere nella massima serie, cosa riuscita con successo nelle ultime tre stagioni, con due retrocessioni evitate sul campo e una a causa dell’interruzione del campionato a marzo del 2020.

Invece il calvario di una stagione devastante, con due soli punti ottenuti, oltre 1100 punti subiti e appena 315 segnati, sei in meno di Benjamin Urdapilleta, l’apertura del Castres miglior marcatore della stagione di Top 14.

Dopo sette giornata di campionato, la dirigenza del club aveva allontanato la coppia alla guida dello staff tecnico composta da Cristophe Laussucq e da Remy Vaquin, sostituendoli con tre vecchi giocatori del club: Régis Sonnes, Djalil Narjissi et Sylvain Mirande. Uno dei tre, Narjissi, avrebbe lasciato il club dopo appena un mese.

Quando a dicembre Agen stava per affrontare il Benetton nel girone di Challenge Cup, aveva già ottenuto i suoi due punti bonus, senza poi riuscire a raccoglierne altri durante tutto il resto della stagione.

A Treviso non si giocò e la partita venne cancellata, ma i francesi trovarono il tempo per una rissa all’aeroporto fra membri della squadra. Insomma, una soluzione evidentemente turbolenta, trascinata in una vortice di mestizia sempre crescente fino alla fine della stagione.

L’ultima volta che retrocesse in ProD2, Agen rimbalzò immediatamente nel massimo campionato. Chissà che stavolta le scorie di una stagione disastrosa non permangano più a lungo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Top 14, Morgan Parra rifiuta il rinnovo con Clermont

"Nella mia carriera sono stato sempre qui. Ho voglia di conoscere uno stile e una mentalità diversi"

2 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Campionati esteri: a che punto sono la Premiership e il Top 14

Il punto sui principali tornei europei dopo la fine del mese di novembre

1 Dicembre 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Mathieu Bastareaud: gli infortuni lo spingono a pensare al ritiro

L'ex internazionale francese deve fare i conti con l'età e con l'usura del suo corpo, dopo anni di intense battaglie

30 Novembre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Top14 finisce in diretta tv…in Giappone

Il campionato francese finirà dal vivo in televisione anche nel paese del Sol Levante dopo l'ultimo accordo firmato con un emittente nipponica

26 Novembre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: novità importanti sul futuro di Handrè Pollard, attuale compagno di Paolo Garbisi

Il fenomeno sudafricano lascerà Montpellier al termine della stagione, quindi per il mediano azzurro si aprono scenari interessanti...

23 Novembre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Ange Capuozzo nel mirino delle big

L'estremo del Grenoble, fresco della sua prima presenza con l'Italia A, è seguito da Bordeaux e Racing 92

1 Novembre 2021 Emisfero Nord / Top 14