Rainbow Cup, le Zebre riaprono lo stadio Lanfranchi ai tifosi

Per la partita contro Munster, l’ultima della stagione, un numero limitato di persone potrà tifare dagli spalti dopo tanto tempo

Rainbow Cup, le Zebre riaprono lo stadio Lanfranchi ai tifosi ph. Sebastiano Pessina

Rainbow Cup, le Zebre riaprono lo stadio Lanfranchi ai tifosi ph. Sebastiano Pessina

Dopo una lunghissima assenza i tifosi delle Zebre potranno tornare allo Stadio Lanfranchi per l’ultima partita stagionale dei ducali. Il prossimo venerdì 11 giugno quando alle 19.00 inizierà la gara contro Ulster potranno esserci fino a 1.000 spettatori sulle tribune dell’impianto parmigiano, che tornerà così a vivere la passione del pubblico.

Leggi anche: Zebre, gli otto giocatori che saluteranno il club alla fine della stagione

La società multicolor ha infatti comunicato che, in conformità al decreto-legge n° 65 del 18 maggio, riaprirà il suo stadio agli appassionati. Per loro ci sarà l’obbligo di tenere la mascherina durante l’intera permanenza al Lanfranchi, così come del distanziamento all’interno dell’impianto previsto in almeno un metro, oltre che del divieto di assistere alla gara da postazioni in piedi. Nonostante le limitazioni ci sarà dunque la possibilità di assistere a un’altra partita di rugby con i tifosi sugli spalti in territorio italiano, la penultima della serie: l’accesso ai tifosi sarà garantito anche nella finale di Rainbow Cup del prossimo 19 giugno, in modalità ancora da definire da parte del Benetton quale società organizzatrice.

Per acquistare i biglietti di Zebre-Munster del prossimo 11 giugno è sufficiente cliccare su questo link. 

Da segnalare che la biglietteria dello Stadio Lanfranchi non sarà aperta il giorno della partita, per evitare possibili assembramenti, dunque servirà per forza di cose acquistare il biglietto online.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli