Top 14: tutto ancora in ballo a 80 minuti dal termine

Ancora nessun verdetto definitivo né per la lotta playoff né per la retrocessione

Tolosa Top 14

Top 14 – ph. THIERRY ZOCCOLAN / AFP

La morte, le tasse e un Top 14 aperto fino all’ultimo. Fra le grandi certezze della vita c’è quella di un massimo campionato francese che regala incertezza ed emozioni fino al termine della stagione regolare.

Ad appena 80 minuti dalla conclusione c’è un solo verdetto emesso, e già da lungo tempo: Agen giocherà l’anno prossimo in ProD2, e se perderà anche la prossima partita contro il Lione saluterà la stagione con 0 vittorie in 26 partite.

La sconfitta casalinga per 12-54 contro il Racing 92, però, è uno dei motivi per cui il Top 14 non ha ancora nessuna certezza nella parte alta della classifica. Tolosa e La Rochelle, infatti, nonostante le rispettive vittorie su Clermont e Pau, non hanno ancora la matematica certezza di essere le prime due squadre della classifica, posizioni che valgono l’accesso diretto alla semifinale di campionato.

È proprio il Racing ad insidiarle: a 4 lunghezze di distanza deve vincere con Brive nell’ultimo turno e sperare in un passo falso di una delle due squadre nei difficili scontri contro Bordeaux, avversaria dei campioni d’Europa, e Clermont, opposta ai gialloneri.

Più tranquillo il Bordeaux quarto in classifica, che non può coltivare aspirazioni di ascesa ma al tempo stesso non teme recuperi alle proprie spalle ed è matematicamente qualificato ai barrages.

Dietro è grande bagarre: ci sono solo due posti per Clermont, Tolone, Stade Français e Castres. In questo momento le prime due guidano la corsa, ma i risultati dell’ultima giornata decideranno tutto. I gialloblu sono l’unica squadra sconfitta nel weekend, battuta a Tolosa 36-27, mentre le altre hanno tutte vinto.

Tolone ha strappato un risultato vitale contro Bordeaux, ma ha perso Sergio Parisse per un infortunio di cui si dovrà valutare l’entità. Lo Stade Français ha eliminato il Lione dalla corsa ai playoff battendolo 46-27.

Malgrado entrambe le squadre abbiano segnato quattro mete, la larga differenza di punteggio è dovuta ai 6 calci di punizione messi a segno dal numero 10 parigino Joris Segonds, mentre Lione schierava l’ala figiana Josua Tuisova come numero 8.

Vittoria corsara per Castres a Brive grazie a tre mete in dieci minuti ad inizio secondo tempo. Per Pietro Ceccarelli 50 minuti da titolare con i bianconeri, che possono comunque celebrare una stagione positiva dove hanno già raggiunto la matematica salvezza.

Salvezza che si devono ancora contendere Pau e Bayonne. Impresa quasi impossibile per i verdi del Bearn, che hanno quattro punti da recuperare dopo la sconfitta contro la capolista La Rochelle e giocheranno in casa contro Montpellier l’ultimo turno, mentre i baschi contro l’agguerrito Stade Français.

A ottanta minuti dal termine è tutto ancora aperto.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Contratto faraonico per Top14 e ProD2: Canal+ mantiene i diritti tv

Nuovo accordo fra l'emittente televisiva francese e la LNR che durerà fino al 2031

23 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La brutta avventura in trasferta dello Stade Français

Il volo per Tolosa preso dalla squadra parigina prima dell'ultima giornata di Top 14 ha avuto problemi all'atterraggio

15 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo brilla nel big match fra Tolosa e Stade Francais

L'azzurro illumina la gara con uno slalom che manda in meta un compagno

13 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo torna in campo nell’attesissimo big match di Top 14

Lo scontro tra la prima e la seconda forza del campionato, Stade Francais e Tolosa, vedrà l'Azzurro rientrare dopo due mesi di stop

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

L’evoluzione dello stipendio medio: quanto guadagna un giocatore di Top 14

Il quotidiano Le Figaro ha reso note le cifre che circolano nella massima serie transalpina

7 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Antoine Frisch vicino al Tolone

Il centro del Munster passerà al club dopo il pagamento di un sostanzioso indennizzo

4 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14