Sei Nazioni in TV: nel Regno Unito resta in chiaro, novità in Italia?

Le emittenti BBC e ITV continueranno a trasmettere le partite del Championship oltremanica

Sei Nazioni in TV: nel Regno Unito resta in chiaro, novità in Italia? ph. Sebastiano Pessina

Sei Nazioni in TV: nel Regno Unito resta in chiaro, novità in Italia? ph. Sebastiano Pessina

Il Sei Nazioni continuerà a essere trasmesso in chiaro nel Regno Unito, dopo che negli scorsi mesi si erano levate tante voci di protesta su un eventuale passaggio in pay del Championship. È stato infatti raggiunto un accordo di massimo con BBC e ITV per le prossime quattro stagioni, andando a coprire dunque un periodo “in chiaro” per il torneo che dura dal 2003 e andrà avanti almeno fino al 2025, perché va ricordato come dal 1997 al 2002 le partite casalinghe dell’Inghilterra venissero trasmesse sulla Sky britannica. Manca solo la conferma ufficiale e la ratifica, ma la direzione intrapresa sembra ormai chiara.

Leggi anche: Quando sembrava che il Sei Nazioni potesse andare a emittenti a pagamento

Le due emittenti BBC e ITV copriranno per intero il Sei Nazioni, con la prima che trasmetterà le gare casalinghe di Scozia e Galles, mentre la seconda avrà l’esclusiva sui match in casa di Inghilterra, Irlanda, Italia e Francia. La BBC poi avrà le dirette del Sei Nazioni Under 20 e del Sei Nazioni femminile.

E per quanto riguarda il nostro paese? Dove verrà trasmessa la prossima edizione del Championship? Per l’Italia ci sarà probabilmente ancora un po’ da attendere prima che il board del Sei Nazioni, da cui dipende la cessione dei diritti dei test match e del sei nazioni, possa comunicare qualche novità (il contratto del gruppo Discovery è infatti scaduto con il torneo 2021). Anche perché al momento, a quanto risulta a OnRugby, sarebbe stata presentata ufficialmente una sola offerta.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni