Super Rugby Trans-Tasman: clamoroso, 17 mete in Waratahs-Hurricanes!

Succede di tutto a Sydney, mentre nel primo match del nuovo torneo gli Highlanders stendono i Reds campioni australiani

Super Rugby Trans-Tasman: clamoroso, 17 mete in Warathas-Hurricanes!

Super Rugby Trans-Tasman: clamoroso, 17 mete in Waratahs-Hurricanes!

Si è aperto il Super Rugby Trans-Tasman, con la prima delle cinque giornate che metteranno di fronte le franchigie neozelandesi a quelle australiane. La prima sfida ha visto impegnati gli Highlanders contro i Reds, freschi Campioni del Super Rugby AU dopo il successo nell’ultima finale contro i Brumbies. Match molto interessante e subito scoppiettante dato che dopo soli 34 secondi Gregory ha segnato la prima meta del nuovo torneo per i padroni di casa. Australiani che però rispondono subito con il 19enne Thomas al 5’, ma col passare dei minuti gli Highlanders salgono in cattedra. Guidati dal solito perfetto Aaron Smith, i neozelandesi allungano nel finale di periodo con le segnature di Dickson e Tomkinson, andando alla pausa sul 21-7. Una magia di Vunivalu (raccolta volante su cross kick) riapre i giochi al 44esimo, ma è solo una sensazione. Gli Highlanders sono più forti e lo dimostrano nel corso di un secondo tempo nel quale marcano altre tre volte. Dixon e Coltman da rolling maul, Punivai dopo una sventagliata al largo chiudono i conti sul 40-12, corretto in 19 (per i Reds) dalla segnatura a tempo scaduto di Vunivalu capace di raccogliere un altro cross kick per la sua doppietta.

Super Rugby Trans-Tasman, gli highlights di Highlanders-Reds

Al Sydney Cricket Ground invece è andata in scena una gara completamente fuori dagli schemi tra Waratahs e Hurricanes, le due squadre che hanno chiuso i Super Rugby domestici in fondo alla classifica. Difese completamente inesistenti e mete a pioggia sin dai primi minuti, coi Waratahs che sono stati anche avanti 17-12 al 21esimo. Reazione Hurricanes e 24-33 all’intervallo, con un Jordie Barrett particolarmente ispirato. Nel secondo tempo se possibile il ritmo di segnature è stato ancora più alto, con il conteggio totale delle mete che è arrivato a qualcosa come 17. 64-48 il punteggio finale in favore degli Hurricanes, che hanno segnato 10 volte con doppiette di Julian Savea e Proctor. Otto invece quelle dei ‘Tahs, con due a testa di Johnson-Holmes e Swinton. La segnatura più bella (che vi invitiamo a rivedere) è stata però l’ultima, quella di Maddocks, arrivata a cronometro rosso con oltre 100 metri di azione australiana.

Super Rugby Trans-Tasman, gli highlights di Waratahs-Hurricanes

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: a Auckland splende un colore solo, Blues campioni dell’edizione 2024

Match difficile per i Chiefs a Eden Park, con la squadra di Auckland che alza la coppa 21 anni dopo l'ultima volta

22 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Niente Super Rugby? E Beauden Barrett torna a giocare col suo primo club

L'All Black ha vestito la maglia della propria squadra 14 anni dopo l'ultima volta

17 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby