Top10: il quadro dei playoff, e uno sguardo agli scontri diretti stagionali tra le partecipanti

Come sono andate le quattro qualificate, nei big match?

Top10

Top10 ph. Valorugby Emilia

Il turno dei recuperi di Top10 del primo maggio – con le vittorie di Calvisano (22-10 nel big match contro il Valorugby) e Petrarca (59-17 nella sfida contro Colorno) – ha ufficialmente definito gli accoppiamenti delle semifinali playoff Scudetto del massimo campionato nazionale ovale, con i ‘neri’ di Padova (primi al termine della stagione regolare) che se la vedranno contro il Valorugby Emilia (quarto in regular season), mentre Rovigo e Calvisano si sfideranno nella seconda semifinale.

Resta solamente da stabilire chi, tra Bersaglieri e gialloneri, potrà fregiarsi della seconda piazza al termine del torneo, e giocare così la gara di ritorno della semifinale tra le mura amiche. I bresciani, attualmente, occupano la suddetta posizione numero 2 (a quota 64 punti), ma hanno già esaurito i loro impegni, mentre Rovigo (terzo a quota 62) potrà rimpinguare il bottino in classifica grazie al recupero di settimana prossimo in casa di Colorno. Se i veneti di Umberto Casellato dovessero riuscire ad ottenere almeno due punti al Maini, tornerebbero in seconda piazza a discapito del team di Gianluca Guidi.

Il programma dei playoff del Top10

Semifinali – andata

Sabato 15 maggio, ore 18 – diretta Rai Sport/Raisport.rai.it
Valorugby Emilia v Argos Petrarca

Domenica 16 maggio, ore 18 – diretta Rai Sport/Raisport.rai.it
3° class. v 2° class. (Rovigo e Calvisano, ancora da decidere in che posizione)

Semifinali – ritorno

Sabato 22 maggio, ore 17.40 – diretta Rai Sport/Raisport.rai.it
Argos Petrarca v Valorugby Emilia

Domenica 23 maggio, ore 15.30 – diretta Rai Sport/Raisport.rai.it
2° class. v 3° class. (Rovigo e Calvisano, ancora da decidere in che posizione)

Finale Scudetto

Mercoledì 2 giugno, ore 18.00 – diretta Rai Sport/Raisport.rai.it

Leggi anche: Ben Youngs e il valore della famiglia: nuova rinuncia ai Lions

Preso atto del tabellone della post season, vale la pena dare uno sguardo a come sono andati i big match della regular season, per valutare quali sono stati i rapporti di forza dentro il singolo match-up, ed in generale nelle partite di altissimo livello.

Come sono finiti gli scontri diretti tra queste tre squadre?
Valorugby-Rovigo 23-20
Rovigo-Valorugby 16-16

Calvisano-Rovigo 13-17
Rovigo-Calvisano 42-35

Valorugby-Calvisano 17-20
Calvisano-Valorugby 22-10

Calvisano-Petrarca 29-29
Petrarca-Calvisano 17-21

Petrarca-Valorugby 19-13
Valorugby-Petrarca 18-23

Rovigo-Petrarca 12-18
Petrarca-Rovigo 27-25

Prendendo in considerazione i due confronti che si vivranno in semifinale, Petrarca e Rovigo hanno vinto entrambe le sfide dirette stagionali contro rispettivamente Valorugby e Calvisano, al termine di gare tiratissime, in cui tutti e 4 i team hanno sempre ottenuto il punto di bonus difensivo.

Costruendo, invece, una classifica che tenga conto delle dodici sfide disputate tra formazioni che hanno avuto accesso ai playoff (una sorta di termometro, per provare pur superficialmente la temperatura dei team nelle gare alto profilo competitivo, stile playoff), in vetta c’è anche in questo caso il Petrarca, che con 4 vittorie ed 1 pareggio (1 sola sconfitta, contro Calvisano un paio di settimane or sono) è la miglior squadra anche valutandone il solo impatto negli scontri diretti, tallonata da Calvisano – in seconda posizione -, con i bresciani decisamente efficaci contro patavini ed emiliani, ancora a caccia del primo sorriso stagionale, invece, al cospetto di Rovigo, solo terzo in questa speciale graduatoria, costruita, però, soprattutto proprio con i punti raccolti tra andata e ritorno contro i bresciani. Quarta posizione, invece, per Valorugby, con un solo successo in queste sfide – contro Rovigo -, a sua volta, come detto, a caccia del primo trionfo dell’anno contro il Petrarca, squadra contro cui si è comunque giocata le due partite fino alla fine, pur ricavandone alla fine solamente un paio di punticini di bonus.

La classifica “avulsa”, contando solamente i 12 scontri tra le protagoniste dei Playoff – Top10

Petrarca 20 (+15 differenza punti)
Calvisano 18 (+8)
Rovigo 14 (0)
Valorugby 9 (-23)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, al Viadana ci si “fa in quattro” coi rinnovi

Altri due avanti e due trequarti vestiranno la maglia giallonera la prossima stagione

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: arrivano i rinnovi nel reparto dei trequarti

Tra mediani, centri e triangolo allargato, confermati in biancorosso altri 10 giocatori

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

La risposta del presidente Innocenti alla lettera dei club della Serie A Elite

Dalle deroghe alle partite in contemporaneità il sabato fino al TMO: tutti i punti affrontati dal presidente federale

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca: Corrado Covi responsabile di tutta la gestione sportiva

A Padova inizia un nuovo ciclo dopo l'addio di Alessandro Banzato e Vittorio Munari

item-thumbnail

Serie A Elite: Rovigo pesca ancora in Sudafrica, ecco il sostituto dell’apertura Atkins

Arriva Brandon Thomson alla corte di Davide Giazzon per la stagione 2024/2025

item-thumbnail

Rugby Petrarca: Alessandro Banzato lascia la presidenza. Termina anche l’incarico di Vittorio Munari

Il presidente uscente conferma anche la fine dell'interessamento del Club a partecipare allo United Rugby Championship