La carriera di Yoann Huget è finita anzitempo a causa di un infortunio

L’ala del Tolosa non potrà essere al fianco dei suoi compagni di squadra nella volata finale della stagione

Yoann Huget

La carriera di Yoann Huget è finita a causa di un infortunio (ph. Sebastiano Pessina)

Rottura del tendine d’Achille. Il responso che non lascia scampo a Yoann Huget, l’ala del Tolosa che a fine stagione si sarebbe comunque ritirata, ma che con questo si infortunio si preclude – purtroppo per lui – la possibilità di giocare i playoff del Top14.

L’ex internazionale transalpino, che ha collezionato 62 caps nell’arco della sua carriera internazionale, è già stato operato e sui suoi canali social ha ringraziato tutti per l’affetto e la vicinanza: “Sono appena uscito dalla sala operatoria: l’operazione è andata bene. Ora è il momento di iniziare una nuova vita”.

L’infortunio al tendine d’Achille per Yohan Huget arriva dopo due anni di sofferenze a quella zona anatomica, con cui il trequarti aveva saputo convivere fra riposo, terapie e un impiego ragionato nel suo club.

“Niente miracoli o sorprese – ha aggiunto il classe 1987 escludendo così il tentativo di un rientro all’agonismo nella prossima stagione – la vita è così: devi accettarla. Ho dato tutto per il rugby e questo mondo mi ha restituito dieci volte tanto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Yoann Huget (@yhuget_14)

La carriera di Yoann Huget
Oltre a quello che ha fatto a livello internazionale, l’uomo della “linea veloce” d’oltralpe ha avuto anche e soprattutto una lunga militanza a livello di club, che va assolutamente ricordata.

Formatosi rugbysticamente nello Stade Toulousain, Huget esplode nel biennio fra il 2008 e il 2010 con la maglia dell’Agen indosso passando poi a fare parte del Bayonne nei successivi due anni. Dal 2012 però, ecco il ritorno a casa ancora allo Stade Toulousain, con cui riuscirà a conquistare il titolo del Top14 nel 2019 incidendo personalmente nella finale vinta contro il Clermont (24-18), con la marcatura delle due mete decisive per il successo degli occitani.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top 14: è la (grande) ora dei playoff, con due super derby in apertura

Tanta qualità nel weekend ovale transalpino, con 4 squadre a giocarsi la semifinale e un derby basco da paura per l'ultimo posto disponibile in Top 14...

11 Giugno 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Agen, il record che non vorresti mai

L'ultima classificata del Top 14 è la prima squadra a perdere tutte e 26 le gare della stagione

8 Giugno 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: torna Perpignan, definito il tabellone della post season

Si preannunciano playoff da sogno

6 Giugno 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: tutto ancora in ballo a 80 minuti dal termine

Ancora nessun verdetto definitivo né per la lotta playoff né per la retrocessione

31 Maggio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Un arbitro internazionale diventerà allenatore nel Top14

Rimanere legati al campo, ma cambiando prospettiva

31 Maggio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il sabato di Francia: Parisse esce in lacrime, Romagnat chiude con il botto e pensa al titolo

Alti e bassi emozionali a tinte azzurre, oltre le Alpi

30 Maggio 2021 Emisfero Nord / Top 14