Sei Nazioni femminile: l’analisi di coach Di Giandomenico e capitan Furlan dopo Irlanda-Italia

A margine della sfida di Donnybrook

COMMENTI DEI LETTORI
  1. tifoso ignorante 25 Aprile 2021, 14:03

    Un allenatore che carica su di sé tutta la responsabilità di una prestazione non buona merita il massimo rispetto da giocatrici e tifosi

    • yes nine 26 Aprile 2021, 09:39

      …ha caratteristiche che ti fanno pensare di inserirlo nello staff maschile senior?!?! Kitch Christie non è che avesse tutta questa esperienza quando portò i Bok al successo nel 1995

  2. aldo68 25 Aprile 2021, 15:37

    Sono d’accordo, Di Giandomenico è un ottimo tecnico con grande capacità di gestire la squadra.

Lascia un commento

item-thumbnail

Nuovo raduno a Parma per l’Italia femminile. Ecco le convocate

Ritorni importanti nell'Italdonne che si ritroverà per la seconda volta in Emilia. Cinque le ragazze convocate ancora senza cap

15 Luglio 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Nazionale Femminile Rugby, gli ingredienti di coach Di Giandomenico: programmazione, consapevolezza, innovazione e concretezza

L'allenatore delle Azzurre ci porta dentro le pieghe di un'estate dal sapore iridato

item-thumbnail

La Nazionale femminile in raduno a Parma, ecco le convocate

Trenta azzurre per il primo di quattro appuntamenti verso le qualificazioni alla Coppa del Mondo del prossimo anno in Nuova Zelanda

25 Giugno 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Le (non) novità relative al torneo di qualificazione mondiale

Si stagliano all'orizzonte alcuni periodi temporali utili, ma sembra vigere ancora l'incertezza su diversi aspetti

14 Giugno 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Elite 1: Gioia e finale per Romagnat, niente da fare per Tolosa

La squadra di Clermont conquista la finale di Elite 1, non passa invece il Tolosa. Domenica sarà Romagnat-Blagnac

13 Giugno 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile