Rainbow Cup: la preview di Benetton-Glasgow Warriors

A un mese dall’ultima sfida le due squadre si ritrovano: occasione per i biancoverdi per voltare pagina

Benetton

Benetton-Glasgow, la preview – ph. Ettore Griffoni

Poco meno di un mese fa, lo scorso 27 marzo, Benetton e Glasgow si sfidavano nella loro ultima partita della stagione di Pro14, quella volta allo Scotstoun.

Una partita non esaltante per i biancoverdi, che pur avevano colto il punto di bonus in trasferta segnando quattro mete agli scozzesi, ma che erano parsi davvero inconsistenti in fase difensiva nonostante un’opposizione non proprio di un altro pianeta dei Glasgow Warriors.

Ventotto giorni dopo il Benetton prova a voltare pagina nella prima giornata della Rainbow Cup ospitando gli stessi avversari in quel di Monigo.

Entrambe le squadre hanno rose molto più complete di quelle del 27 marzo, quando gli scozzesi erano ancora privi degli internazionali a causa del recupero del match con la Francia e gli italiani lasciavano ancora a riposo gran parte dei propri Azzurri.

Tuttavia entrambe le compagini evidenziano alcune carenze: i biancoverdi portano due tallonatori in panchina perché drammaticamente corti fra i piloni, mentre gli ospiti mettono Fraser Brown, normalmente un numero 2, in terza linea.

Crowley punta molto sulla vittoria della battaglia davanti e prova a mettere dentro una formazione molto fisica, con Favretto a flanker insieme alle due terze linee più d’impatto fra quelle a disposizione e Sgarbi a fare da jolly in panchina come possibile sesto avanti.

Per il Benetton è l’occasione di mettersi alle spalle il brutto Pro14 disputato e cominciare a costruire qualcosa di positivo con cui dirigersi verso il nuovo ciclo che attende a fine anno. Marius Mitrea fischierà per la centesima volta in Pro14: calcio d’inizio alle 14:00, diretta DAZN.

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Leonardo Sarto, 13 Ignacio Brex, 12 Marco Zanon, 11 Monty Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro, 6 Riccardo Favretto, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Filippo Alongi, 2 Corniel Els, 1 Thomas Gallo
A disposizione: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Tomas Baravalle, 18 Ivan Nemer, 19 Irné Herbst, 20 Manuel Zuliani, 21 Alberto Sgarbi, 22 Luca Petrozzi, 23 Edoardo Padovani

Glasgow Warriors: 15 Cole Forbes, 14 Rufus McLean, 13 Nick Grigg, 12 Sam Johnson, 11 Kyle Steyn, 10 Ross Thompson, 9 George Horne, 8 Ryan Wilson, 7 Fraser Brown, 6 Fotu Lokotui, 5 Rob Harley, 4 Richie Gray, 3 Zander Fagerson, 2 George Turner, 1 Oli Kebble
A disposizione: 16 Grant Stewart, 17 Tom Lambert, 18 D’arcy Rae, 19 Leone Nakarawa, 20 Rory Darge, 21 Ali Price, 22 Ian Keatley, 23 Ollie Smith

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, inizia la stagione 2022/2023

Dal 4 luglio i Leoni cominciano la preseason. Fra un mese la squadra al completo

item-thumbnail

Benetton: dai Wasps arriva il trequarti inglese Marcus Watson

Il campione olimpico a sette di Rio 2016 arriva in Italia dopo tante mete segnate in Premiership (dove ha conosciuto Andrea Masi)

item-thumbnail

Benetton: Mattia Bellini firma fino al 2023

L'ala resterà a Treviso un altro anno, dopo aver già giocato con i Leoni le ultima partite della stagione

item-thumbnail

Benetton: lunghi rinnovi per Thomas Gallo e Ivan Nemer

Le due prime linee internazionali confermatissimi a Monigo

item-thumbnail

Benetton, Zatta: tra centralità trevigiana e nuova tribuna

Il Presidente dei biancoverdi ha affrontato diversi temi sulle colonne de 'Il Gazzettino"

item-thumbnail

Benetton: le amichevoli precampionato di inizio settembre

Due sfide contro avversari di rilievo internazionale, per capire a che punto sarà la preparazione dei Leoni