Lee Blackett ha spiegato che Matteo Minozzi avrebbe potuto perdere la vista da un occhio

L’azzurro sarà costretto a fermarsi diverse settimane per un inaspettato problema fisico

Matteo Minozzi

Matteo Minozzi – Wasps

Non è di certo una stagione semplice, quella che – tra alti e bassi, ma sempre con grande forza d’animo – sta vivendo Matteo Minozzi, uno dei giocatori ovali azzurri più rappresentativi e talentuosi. L’ex Valsugana, Calvisano e Zebre, dopo aver rinunciato al Sei Nazioni, ed aver faticato nel trovare un posto al sole con i Wasps nelle settimane successive, aveva ripreso d’autorità un posizionamento elevatissimo nelle gerarchie del triangolo allargato di Lee Blackett, con l’ultima apparizione in Champions Cup, contro Clermont, che aveva messo in luce la versione migliore – contrassegnata nel bene, e anche un pizzico nel male, da quella meta scivolata via per imperizia, dopo un’azione personale formidabile – dell’estremo italiano.

Leggi anche: Sei Nazioni femminile, cambia sede e Nazione la sfida tra Italia e Irlanda

Ultima apparizione della stagione che purtroppo – almeno con il club – potrebbe anche restare tale, perché nei giorni dopo quell’incontro di Coppa, Minozzi – che ha ovviamente saltato il duello contro i Chiefs dello scorso weekend – ha riscontrato uno strano quanto oltremodo fastidioso problema ad un occhio, che, come spiegato da Lee Blackett nel consueto punto settimanale con la stampa ripreso da Coventry Live, dovrebbe costringerlo ad un’operazione ed a tempi di recupero di almeno sei settimane.

“Matteo ha subito una lesione parziale della retina, quindi avrà bisogno di un intervento chirurgico”, ha spiegato Blackett. “Potrebbe essere necessario un tempo di recupero di sei settimane, sfortunatamente. È stato tutto molto strano. Ha visto il dottore per qualche problema generico, gli hanno fatto degli accertamenti ed hanno trovato questo problema. Non abbiamo idea di quando sia iniziato il tutto, non è stato causato da un incidente occorso durante la partita”.

Un problema serio, che andando avanti a giocare senza intervento, avrebbe anche potuto generare, come dettagliato dall’head coach delle vespe la cecità da un occhio. “Matteo avrebbe voluto proseguire, ma quando è stato chiaro che senza intervento ci sarebbe stato il rischio di perdere la vista da quell’occhio, la priorità per tutti  è stata la tutela della sua salute. E’ ciò che conta realmente”, ha concluso Blackett, definendo il contesto in cui si è giunti alla decisione finale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: Exeter e Sale si guadagnano una semifinale anticipata

La vittoria di entrambe fa sì che nello scontro diretto dell'ultima giornata si giochi per il fattore campo. Acciacco per Sam Simmonds

8 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Wasps: contro gli Irish, la rimonta più grande di sempre della loro storia in Premiership

23 punti recuperati e preziosissimo successo in extremis per le vespe, in ottica Champions Cup

6 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: ancora tanti problemi con il virus, si tornano ad annullare le partite

Situazione delicata quando si è aperta la 21esima e penultima giornata di gioco nel massimo campionato inglese

5 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra, Tuilagi lancia un messaggio a Eddie Jones: «Sono in forma e pronto a partire»

Il centro di origine samoana vuole tornare a vestire la maglia della nazionale, con un occhio al titolo inglese.

4 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: brutto infortunio al ginocchio per Paolo Odogwu

Il forte trequarti, passato anche nelle mire della nazionale italiana, ha chiuso anzitempo la sua stagione per un problema fisico

2 Giugno 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Harlequins qualificati ai playoff

Gragnola di punti segnati nella ventesima giornata del campionato inglese. Sale batte Bristol in un'anteprima delle fasi finali

31 Maggio 2021 Emisfero Nord / Premiership