FIR: le prime decisioni del nuovo consiglio federale

Definite le nomine presso gli organismi internazionali e riconosiuto il cap agli atleti convocati per le qualificazioni al Mondiale 1999

FIR: le prime decisioni del nuovo consiglio federale ph. Sebastiano Pessina

FIR: le prime decisioni del nuovo consiglio federale ph. Sebastiano Pessina

Il primo Consiglio Federale della nuova governance, eletta dal movimento in occasione dell’Assemblea dello scorso 13 marzo, ha tenuto venerdì 9 aprile presso la casa dello sport italiano, il Salone d’Onore del CONI di Roma, la riunione inaugurale del proprio mandato.
A dare il benvenuto al Presidente Innocenti ed ai nuovi Consiglieri il Presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha partecipato all’apertura dei lavori, proseguiti con la votazione dei Vicepresidenti: Giorgio Morelli è stato eletto VicePresidente con funzioni vicarie e Antonio Luisi, che già aveva ricoperto la carica nel quadriennio 2012-2016, è stato eletto VicePresidente.

Il Consiglio ha successivamente provveduto alla nomina dei membri degli organismi internazionali.
Il Presidente Innocenti ed i Consiglieri Giovanni Fava e Antonella Gualandri entrano nel Consiglio World Rugby, la federazione internazionale. Il Presidente federale, affiancato dall’Avvocato Nino Saccà, rappresenterà l’Italia nel Board di Six Nations Ltd. E’ nominato come rappresentante FIR presso Rugby Europe Giovanni Poggiali. Fabrizio Gaetaniello è stato nominato presso il Board di PRO14. Fabrizio Gaetaniello e Andrea Rinaldo, infine, continueranno ad operare presso l’European Professional Rugby Clubs, l’organismo responsabile dell’organizzazione delle Coppe Europee, in rappresentanza della Federazione Italiana Rugby.

Il Consiglio ha successivamente deliberato la composizione di alcune Commissioni:
Commissione Tesseramenti e Affiliazioni
Antonio Luisi, Vittorio Musso, Michele Signorini
Commissione Paritetica e di Conciliazione
Presidente: Fulvio Lorigiola
Componenti: Alfredo Biagini, Giovanni Fava, Carlo Festuccia, Maurizio Zaffiri
Commissione Esame Statuti
Pierluigi Gianmaria, Achille Reali, Michele Signorini
Commissione Carte Federali
Nicoletta Dalto, Grazio Menga, Fabio Pennisi, Michele Signorini
Commissione Impianti
Presidente: Giulio Donati
Componenti: Giorgio Morelli, Gianni Fiscon, Flavio Figuretti

Il Consiglio – su suggerimento del Presidente federale – ha deciso inoltre, all’unanimità, di riconoscere quali test-match ufficiali della Squadra Nazionale gli incontri di qualificazione alla Rugby World Cup del 1999 disputati dall’Italia contro Danimarca, Georgia e Croazia tra l’1 novembre 1997 e il 6 giugno 1998. In considerazione della determinazione assunta, otto atleti che avevano preso parte agli incontri di qualificazione alla rassegna iridata e successivamente non più selezionati per rappresentare l’Italia acquisiscono lo stato di Azzurri, entrando a far parte delle statistiche ufficiali della Squadra Nazionale.

A Carlo Caione viene riconosciuto lo stato di ex-capitano della Squadra Nazionale.

I nuovi Azzurri (tra parentesi Club di appartenenza all’epoca e gara d’esordio in Nazionale) riconosciuti dal Consiglio Federale sono:

Andrea Cavalieri (Calvisano, Italia v Danimarca)
Federico Dalla Nora (Petrarca, Italia v Danimarca)
Daniele Davo (Calvisano, Italia v Georgia)
Domenico De Luca (Roma Olimpic, Croazia v Italia)
Vittorio Golfetti (Rovigo, Italia v Danimarca)
Fabio Gumiero (San Donà, Italia v Danimarca)
Pierpaolo Rotilio (L’Aquila, Italia v Danimarca)
Filippo Soncini (Rovigo, Croazia v Italia)

Una cerimonia di consegna dei caps a loro dedicata verrà organizzata da FIR in occasione di uno dei prossimi test-match della Squadra Nazionale, non appena l’evoluzione della pandemia lo consentirà.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il nuovo protocollo aggiornato: indicazioni su green pass e tamponi

Green pass non necessario per accedere agli spogliatoi, mentre servirà per le palestre. A partire dalla zona gialla, servirà comunque il tampone per a...

7 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

CDFP: tutti i nomi degli atleti, tra Milano, Treviso, Prato e Roma

Più di cento i giovani ragazzi coinvolti

7 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Accademia Nazionale di Parma: i nomi di staff ed atleti

Si sposta ufficialmente a Parma, e non parteciperà alla prossima Serie A

7 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Fir: Ecco i “Permit players” e i “Draft players”, e ritorna la Nazionale “A”

La Federazione fa un passo importante verso la revisione dell'alto livello

4 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La posizione della FIR sulla campagna vaccinale U12-U18

La federazione punta a sensibilizzare le famiglie di tale range di atleti

13 Agosto 2021 Rugby Azzurro / Vita federale