World Rugby Ranking: come si riparte con la classifica mondiale femminile?

Le azzurre si mantengono al terzo posto tra le europee

World Rugby Ranking femminile

World Rugby Ranking: come si riparte con la classifica mondiale femminile? Ph. Sebastiano Pessina

Dopo sei mesi oltremodo travagliati, sul fronte del rugby internazionale femminile, tra Sei Nazioni 2020 chiuso senza completare il programma delle partite, rinvio della Coppa del Mondo 2021 (e delle qualificazioni europee) e spostamento (con tanto di modifica nella formula) del Sei Nazioni 2021, finalmente sabato 3 aprile parte la nuova edizione del torneo più prestigioso d’Europa, con due partite (Francia-Galles e Inghilterra-Scozia, live su Eurosport Player, debutto azzurro in programma invece il prossimo weekend) che sembrano dall’esito scritto (con transalpine ed inglesi super favorite), ma che potrebbero comunque riservare spunti d’interesse notevole.

Come si riparte, invece, sul fronte della classifica mondiale?

In vetta, dopo il doppio, tirato successo di novembre sulla Francia – ultimi test match ufficiali con “Tier 1” andati in scena, poi è toccato al REC -, c’è l’Inghilterra di Simon Middleton – reduce da due Grand Slam filati -, favorita pure per l’edizione al via del Sei Nazioni e prima della classe, davanti alla Nuova Zelanda. Sul podio, in terza piazza, anche il Canada, nettamente davanti alla Francia.

Le azzurre, che dovranno passare attraverso le qualificazioni europee (date ancora indefinite) con Irlanda, Spagna e Scozia, a lungo al quinto posto nel corso del 2020, sono ancora la terza miglior europea, in settima posizione, subito davanti all’Irlanda – rivale principale nella corsa alla kermesse iridata neozelandese -, ed anche a Spagna (10ima) e Scozia (11esima).

Leggi anche: La categoria Under 14 è ufficialmente di ‘interesse nazionale’ e può riprendere l’attività con effetto immediato

World Rugby Ranking femminile, aggiornato al 29 marzo 2021

  1. Inghilterra 94.30
  2. Nuova Zelanda  93.88
  3. Canada  87.49
  4. Francia  84.32
  5. Australia  78.68
  6. USA  78.19
  7. Italia 77.91
  8. Irlanda  74.68
  9. Galles  73.33
  10. Spagna  72.54
  11. Scozia  70.67
  12. Giappone  65.80
  13. Sudafrica  63.39
  14. Russia  61.10
  15. Kazakhstan  60.45

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: il prepartita della finale delle Azzurre

Alle 12:00 StudiOvale ci guida verso la corsa per il terzo posto tra Italia e Irlanda

24 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la preview di Irlanda-Italia

In palio il terzo posto nel torneo. Kick-off alle 13:00 italiane

24 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia, le parole di Andrea Di Giandomenico: “L’Irlanda è una squadra verticale. Non vediamo l’ora di giocarci contro”

Il coach delle azzurre riassume i temi in casa Italia a due giorni dal match che vale il podio nel Sei Nazioni 2021

22 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

La formazione dell’Italia per la finale contro l’Irlanda – Sei Nazioni femminile

Le scelte di Andrea Di Giandomenico per la sfida di Donnibrook, in programma sabato alle 13

22 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni, Italia: nella disciplina l’arma delle Azzurre per battere l’Irlanda

La partita con la Scozia ha messo in evidenza tutti i pregi e i difetti della nazionale

20 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile