Pro14: ecco l’ufficialità sul recupero tra Edimburgo e Benetton

Non si giocherà il match tra gli scozzesi e i veneti, che finirà in archivio sullo 0 a 0. In classifica però Edimburgo avrà 4 punti, ecco le motivazioni

Pro14: si chiude ufficialmente la stagione 2020/21 del Benetton ph. Ettore Griffoni

Pro14: si chiude ufficialmente la stagione 2020/21 del Benetton ph. Ettore Griffoni

Si chiude ufficialmente il Pro14 2020/21 del Benetton: la partita contro Edimburgo, inizialmente valida per il 14esimo turno e poi rinviata, non verrà recuperata come scritto da OnRugby nei giorni scorsi. A questo va aggiunto però che la formazione scozzese riceverà i quattro punti in classifica, ma senza mete o punti segnati: ufficialmente la partita sarà dichiarata con un 0-0 come risultato finale. Rimane dunque ferma a 7 la classifica dei Leoni, mentre Edimburgo sale a quota 29, ma come già sottolineato la gara era ininfluente per la tabella visto che ormai nessuna delle due formazioni avrebbe potuto modificare la sua posizione. Quello tra Edimburgo e Benetton era l’unico recupero ancora in sospeso del Pro14, che con questa decisione manda in archivio il campionato.

Leggi anche: Marco Bortolami vuole cambiare tante cose dalla prossima stagione nel Benetton

Come mai si è scelto di assegnare i quattro punti a Edimburgo nonostante il punteggio 0 a 0? Ricordiamo che la gara venne rinviata a causa di una positività all’interno del gruppo squadra del Benetton. Il Pro14 ha adottato il protocollo stabilito all’inizio della stagione 2020/2021 per cui una partita che non può essere riprogrammata ha come risultato un pareggio per 0-0, ma i quattro punti per la vittoria del match sono garantiti alla squadra che non è ritenuta come la causa del rinvio.

Il direttore del PRO14 David Jordan ha dichiarato: “Ringraziamo la comprensione dei club e dei broadcaster coinvolti, per cui si è potuto trovare questo generale accordo per non riprogrammare la gara. Il risultato della partita non avrebbe avuto nessuna conseguenza per la classifica finale dei club e, in quello che è stato un calendario faticoso per le nostre squadre, per i nostri staff, i giocatori e i direttori di gara, è positivo che possiamo permetterci alcune settimane di riposo in vista della Rainbow Cup”.

“Aver giocato 96 gare in calendario su un totale di 97, e giunti a questo punto, è un importante traguardo condiviso dai nostri club, i loro staff e il nostro Gruppo Consultivo Medico – prosegue David Jordan – Garantire punti a una squadra e dichiarare il risultato di una gara non è mai una soluzione ideale, e averlo fatto solamente una volta in questa situazione che non comporta nessun effetto specifico alle squadre in causa, è tollerabile”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton: i primi commenti dai leoni post Montpellier

Primo flash sul bello e sul brutto della comunque storica serata transalpina

11 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Braam Steyn, tra rientro ed appuntamento leonino a Montepellier

Le parole del leone a poche ore dalla storica sfida dei quarti di Challenge cup, contro i forti transalpini

10 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup, Benetton Rugby: la formazione che sfida il Montpellier nei quarti di finale

Veneti con Halafihi da numero 8 e la coppia Morisi-Brex al centro. Kick off fissato per sabato alle 21

9 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Jayden Hayward: “Montpellier? Siamo carichi, non vediamo l’ora di affrontarli”

L'estremo (veterano) dei Leoni fa il punto della situazione in casa biancoverde

7 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: ufficializzati data ed orario del quarto Montpellier-Benetton

I Leoni faranno visita al team francese il prossimo weekend

5 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby